Dopo Huawei Trump valuta se colpire le aziende cinesi di video-sorveglianza

Nello scontro tecnologico tra USA e Cina finiscono nel mirino di Trump anche i giganti cinesi della videosorveglianza come Hikvision. Dopo avere alzato dal 10% al 25% i dazi su 200 miliardi di dollari di importazioni cinesi, dopo avere minacciato di tassare altri 300 miliardi di beni Made in China e dopo avere deciso di colpire Huawei, l’amministrazione Trump sta valutando se mettere in una … Continua a leggere Dopo Huawei Trump valuta se colpire le aziende cinesi di video-sorveglianza