Il 25 Aprile, la festa dei molti diventata la festa dei pochi

di Lorenzo Giustetto Puntuale come un orologio svizzero, preciso ed ineccepibile, giunge anche quest’anno il 25 Aprile. Una data che per il popolo italiano dovrebbe essere simbolo di quel gran trionfo della Resistenza al regime fascista e all’occupazione tedesca della penisola italiana, una data che dovrebbe portare unione, solidarietà e gioia fra gli italiani, una data che dovrebbe simboleggiare il lascito ai posteri dei nostri … Continua a leggere Il 25 Aprile, la festa dei molti diventata la festa dei pochi

Retroscena: i Democratici hanno fatto ostruzione al piano di aiuti economici del Presidente solo per inserire i loro desideri liberal, del tutto estranei al Coronavirus

I Repubblicani al Congresso hanno riferito martedì scorso che i Democratici hanno tentato fino all’ultimo di rallentare il voto sul disegno di legge finale del Piano di aiuti economici, non al fine di migliorarlo ma per aggiungere capitoli di spesa che nulla c’entrano con il Coronavirus “Nel caso lei stia guardando”, ha detto il Senatore Lindsey Graham in riferimento al Presidente, alzando la voce, “dica … Continua a leggere Retroscena: i Democratici hanno fatto ostruzione al piano di aiuti economici del Presidente solo per inserire i loro desideri liberal, del tutto estranei al Coronavirus

Elizabeth Warren ha buttato oltre $ 89 milioni di dollari nella sua fallimentare campagna presidenziale

La Senatrice Elizabeth Pocahontas Warren ha sprecato oltre 89 milioni di dollari per la sua fallimentare campagna presidenziale: lo rivelano i dati sulle elezioni federali. Il rapporto finanziario della campagna depositato il 31 gennaio mostrava che la Warren aveva già speso $ 89,69 milioni per la sua campagna, secondo Open Secrets. Altri milioni sono stati probabilmente spesi mentre Pocahontas Warren ha continuato a fare campagne … Continua a leggere Elizabeth Warren ha buttato oltre $ 89 milioni di dollari nella sua fallimentare campagna presidenziale

Primarie Democratiche, alla vigilia del SUPERTUESDAY

Gli elettori dei 14 Stati in palio, tra i quali California e Texas, i più grandi e popolosi degli Stati Uniti, sceglieranno il loro candidato democratico alla Casa Bianca. Domani mattina potremo capire chi sarà il “favorito” alla nomination democratica e, anche se non potremo sapere con definitiva certezza il “nome” dello sfidante dei Democratici alla Casa Bianca, si potranno cominciare a fare delle previsioni.  La … Continua a leggere Primarie Democratiche, alla vigilia del SUPERTUESDAY

Guida al “Super Tuesday”

Stanotte si vota in 14 stati americani alle primarie dei Democratici e dei Repubblicani. Potrebbe essere il momento decisivo per conoscere chi sfiderà Donald Trump alle elezioni di novembre. Negli Stati Uniti oggi si terrà il cosiddetto “Super Tuesday”, cioè il giorno delle primarie in cui si vota in più stati contemporaneamente: quest’anno saranno 14, più il territorio delle Samoa Americane. Il Super Tuesday è uno … Continua a leggere Guida al “Super Tuesday”

Immigrazione illegale. Per i Dem è un “diritto” da tutelare… anche in presenza di crimini (Ecco cosa dice la nuova proposta di “legge”… il New Way Forward Act)

La Sinistra è uguale ovunque! Tucker Carlson di FoxNews in una sua inchiesta ha rivelato la proposta di legge sull’immigrazione sostenuta dall’ala radicale della sinistra democratica. In sintesi: importare immigrati a tutti i costi e tutelarli dalla deportazione o espulsione anche se commettono gravi crimini e, per chi è stato espulso precedentemente, pagare per farli ritornare e mettere i bastoni tra le ruote alle forze … Continua a leggere Immigrazione illegale. Per i Dem è un “diritto” da tutelare… anche in presenza di crimini (Ecco cosa dice la nuova proposta di “legge”… il New Way Forward Act)

Chris Pratt e i simboli conservatori: tutti razzisti se la sinistra non governa

La “Gadsden Flag” secondo la Sinistra è un “simbolo razzista”. Chris Pratt, attore e devoto cristiano, è stato criticato per una maglietta patriota. Il noto attore Chris Pratt è stato accusato dai siti Yahoo News e Yahoo Movies UK di essere un “suprematista bianco” per aver indossato una maglietta con un simbolo conservatore. Chris Pratt criticato per una maglietta dei suprematisti bianchi. questo il titolo … Continua a leggere Chris Pratt e i simboli conservatori: tutti razzisti se la sinistra non governa

Alexandria Ocasio-Cortez e il ‘difetto’ liberal del Non Chiedere Mai Scusa…

La settimana scorsa Alexandria Ocasio-Cortez era stata criticata pesantemente per aver parlato con un accento apposito e forzato pur di fare appeal sul pubblico afroamericano durante un evento del National Action Network del Reverendo Sharpton, un’associazione nata per promuovere i diritti civili delle minoranze e che si ispira fortemente alla figura di Martin Luther King. Per capirci, è come se al vostro vicino di casa nero, quando … Continua a leggere Alexandria Ocasio-Cortez e il ‘difetto’ liberal del Non Chiedere Mai Scusa…

Ocasio-Cortez fa l’ennesima gaffe: Roosevelt non sarebbe stato rieletto per colpa dei repubblicani… ma non si ricorda che…

Bisognerebbe creare una rubrica per seguire tutte le gaffe e le strampalate uscite di Alexandria Ocasio-Cortez. Dalle prime uscite – grottesche – in cui dichiara che i fatti non sono importanti se si crede di essere moralmente nel giusto; all’ultima bomba, in cui dichiara che i repubblicani hanno fatto passare il XXII° emendamento, quello che pone il limite di 2 mandati al presidente, perché altrimenti Franklin … Continua a leggere Ocasio-Cortez fa l’ennesima gaffe: Roosevelt non sarebbe stato rieletto per colpa dei repubblicani… ma non si ricorda che…

Beto O’Rourke rompe il silenzio e fa il ‘botto’: annuncia un programma Socialista degno di Sanders.

Vi ricordate ancora di Beto O’Rourke? L’ex-deputato alla Camera dei Rappresentanti per il Texas, che sfidò Ted Cruz alla corsa per il seggio al Senato, che perse (anche se di poco) e per questo fu portato in Trionfo, la promessa di un futuro “blu” per il Texas, la dimostrazione della crisi di consenso del GOP nei suoi stessi Stati, la certezza di aver trovato il … Continua a leggere Beto O’Rourke rompe il silenzio e fa il ‘botto’: annuncia un programma Socialista degno di Sanders.