Giornata di voto per la Pennsylvania, e non solo per il 12° Distretto del Congresso. Vincono i Repubblicani. Report completo.

Giornata intensa di voto per  gli elettori della Pennsylvania quella del 21 maggio 2019!  Ecco per cosa hanno votata e chi ha vinto. Elezione speciale per il 12° Distretto della Pennsylvania alla Camera dei Rappresentanti Il rappresentante dello Stato della Pennsylvania Fred Keller (R) ha sconfitto il professore universitario Marc Friedenberg (D) nell’elezione speciale per riempire il seggio lasciato vacante che rappresenta il 12° distretto … Continua a leggere Giornata di voto per la Pennsylvania, e non solo per il 12° Distretto del Congresso. Vincono i Repubblicani. Report completo.

L’Alabama Human Life Protection Act: la contro-legge che bilancia quella radicale abortista fatta dallo Stato di New York

Conosciuta anche come HB 314, si tratta della legge più severa contro l’aborto che bilancia, in qualche modo, quella radicale abortista fatta dallo Stato di New York Lo Stato dell’Alabama sta facendo parlare di sé in questi giorni per la proposta di legge sull’aborto, ora diventata legge a tutti gli effetti con la firma del Governatore. Anzi, legge contro l’aborto, ed è la più severa … Continua a leggere L’Alabama Human Life Protection Act: la contro-legge che bilancia quella radicale abortista fatta dallo Stato di New York

Sandy Springs: Il “Miracolo Repubblicano” che ha costruito la ‘Città ideale’

Apparentemente Sandy Springs sembra una delle tante città suburbane americane, con circa 100.000 abitanti, situata poco fuori l’area metropolitana di Atlanta (Georgia). In realtà ha una caratteristica unica: tutti i suoi servizi sono stati esternalizzati. Tutto ebbe inizio nel 2005 quando la Città fu data la possibilità di votare sulla propria permanenza amministrativa nella Città di Atlanta, governata per anni dai democratici e caratterizzata, per … Continua a leggere Sandy Springs: Il “Miracolo Repubblicano” che ha costruito la ‘Città ideale’

Fake News del ‘Sole 24 Ore’ sul mega piano infrastrutturale!

Qualche giorno fa il Presidente Trump e i leader del Congresso hanno trovato l’accordo bipartisan per il rilancio infrastrutturale americano. Il piano prevede investimenti per 2 trilioni di dollari da investire sia nelle infrastrutture “classiche” (porti, ponti, aeroporti, ferrovie, strade, ecc.) sia nella rete 5G, chiave fondamentale per contrastare il dominio tecnologico cinese in quest’ambito. Il Sole 24 inventa.. I nostri “amici” de Il Sole … Continua a leggere Fake News del ‘Sole 24 Ore’ sul mega piano infrastrutturale!

‘Una disgrazia’: Ocasio-Cortez è arrabbiata con McConnell per aver fatto votare la proposta del Green ‘Fail’ Deal

La scorsa domenica, in un tweet di fuoco, la neo-deputata democratica Alexandria Ocasio Cortez (D-NY), ha espresso tutta la sua rabbia verso il partito Repubblicano, ed in particolare per il leader della maggioranza Mitch McConnell (R-KY). Alla deputata per lo Stato di New York non e’ andata giù la decisione, presa da McConnell, di rimettere al voto del Senato il controverso Green New Deal da … Continua a leggere ‘Una disgrazia’: Ocasio-Cortez è arrabbiata con McConnell per aver fatto votare la proposta del Green ‘Fail’ Deal

Alla fine nemmeno gli sponsor del “Green Fail Deal” si sono battuti per approvarlo

Non è esattamente un comportamento ‘eroico’ quello di rimanere riluttanti ad alzarsi in piedi e a votare per ciò in cui si sostiene di credere. Alla fine il leader della maggioranza al Senato Mitch McConnell (R-KY) ha veramente fissato un voto sulla risoluzione del Green New Deal, il 26 marzo scorso. I democratici erano stati colti alla sprovvista quando il senatore McConnell aveva dichiarato a … Continua a leggere Alla fine nemmeno gli sponsor del “Green Fail Deal” si sono battuti per approvarlo

Trump sta per vincere la battaglia sul suo primo #Veto

Trump il 15 febbraio ha dichiarato l’emergenza nazionale per reperire i fondi necessari a costruire il “Muro” (parzialmente), successivamente il Congresso ha votato una risoluzione contro l’emergenza nazionale e il Presidente – per la prima volta nel corso della sua presidenza – il 16 marzo, ha posto il veto per neutralizzare la risoluzione del Congresso. A questo punto il Congresso si dovrà di nuovo esprimere … Continua a leggere Trump sta per vincere la battaglia sul suo primo #Veto

Alla vigilia dell’incontro tra Donald Trump e Benjamin Netanyahu a Washington

Preceduto dalla visita del Senatore del Sud Carolina Lindsey Graham nello scorso weekend e dopo la dichiarazione di Trump sul riconoscimento delle Alture del Golan come appartenenti allo Stato di Israele, ora è la volta del premier israeliano Benjamin Netanyahu a far visita a Washington. Assieme al Presidente americano firmeranno un documento d’intesa che riguarderà la zona geografica. Il premier israeliano, poco prima di salire sull’aereo … Continua a leggere Alla vigilia dell’incontro tra Donald Trump e Benjamin Netanyahu a Washington

Il Senato a maggioranza GOP stronca l’emergenza nazionale di Trump.

Il Senato ha approvato una risoluzione con esito 59 a 41, che metterebbe fine all’emergenza nazionale. Il voto è stato caratterizzato da un compatto sostegno democratico per la risoluzione e da una sorprendente quantità di repubblicani, ben 12, che hanno votato a favore. La Camera ha approvato la sua versione della risoluzione a febbraio, anche qui con l’aiuto di 13 repubblicani. Continua a leggere Il Senato a maggioranza GOP stronca l’emergenza nazionale di Trump.