Brexit means Brexit, e fatevene una ragione

Le elezioni dello scorso 12 dicembre hanno rappresentato uno spartiacque per la politica britannica, con il popolo britannico chiamato a scegliere tra i Conservatori di Boris Johnson ed un composito e non ben identificato fronte pro-UE, di cui il Partito Laburista di Jeremy Corbyn è stato azionista di maggioranza. La vittoria di Boris Johnson è stata dirompente, con un Partito Conservatore che, da senior partner … Continua a leggere Brexit means Brexit, e fatevene una ragione

I manifestanti di Hong Kong scendono in piazza con le bandiere americane!

Gruppi di manifestanti di Hong Kong con bandiere americane: non c’è nulla di peggio per i comunisti che vedere i vessilli del nemico storico nelle mani dei manifestanti. Le immagini di Hong Kong che i media hanno trasmesso nel corso delle ultime settimane ricordano quelle di cinque anni fa della “Rivoluzione degli ombrelli”: un fiume di manifestanti ed ombrelli colorati che ci ricordano l’aperta opposizione politica dei giovani di Hong … Continua a leggere I manifestanti di Hong Kong scendono in piazza con le bandiere americane!

Boris Johnson è il nuovo leader dei Tory. E Oggi sarà nominato premier. Trump: “E’ un grande!”

Lʼex Sindaco di Londra è un paladino della Brexit ed è pronto a uscire dallʼUe – anche con un “no deal”.  Boris Johnson è il nuovo leader dei conservatori britannici. Un bagno di voti per l’ex Sindaco di Londra, che ha stravinto la consultazione tra i 160 mila membri dei Tory per la successione di Theresa May. Johnson ha ricevuto 92 mila preferenze ed ha sconfitto … Continua a leggere Boris Johnson è il nuovo leader dei Tory. E Oggi sarà nominato premier. Trump: “E’ un grande!”