Fox News – Rand Paul interroga il direttore dell’FBI sull’indagine Trump-Russia del 2016

‘Siete abboccati all’amo, alla lenza e anche al piombino’: Rand Paul interroga il direttore dell’FBI sull’indagine Trump-Russia del 2016. Il senatore repubblicano del Kentucky Rand Paul ha torchiato per bene il direttore dell’FBI Christopher Wray martedì per i suoi pregiudizi in relazione all’indagine Trump-Russia del 2016. Durante l’indagine Crossfire Hurricane lanciata il 31 luglio 2016, che ha valutato se la campagna Trump avesse colluso con … Continua a leggere Fox News – Rand Paul interroga il direttore dell’FBI sull’indagine Trump-Russia del 2016

The Federalist – Nuovi dettagli su Fauci ed il finanziamento alla ricerca cinese sul Gain-Of-Function danno ragione a Rand Paul

Nuovi dettagli da The Intercept offrono un’ulteriore rivendicazione dell’accusa mossa dal senatore Rand Paul secondo cui il direttore del NIAID Anthony Fauci abbia finanziato la ricerca “gain-of-function” oltreoceano. Nuovi dettagli che emergono intorno all’approvazione della sovvenzione del Dr. Anthony Fauci del National Institute of Allergy and Infectious Diseases (NIAID) per esperimenti ad alto rischio condotti all’estero contraddicono le ripetute negazioni fatte sotto giuramento dal direttore … Continua a leggere The Federalist – Nuovi dettagli su Fauci ed il finanziamento alla ricerca cinese sul Gain-Of-Function danno ragione a Rand Paul

Donald Trump spinge su Mike Carey che vince le primarie speciali dell’Ohio in un nuovo test sull’influenza nel Partito Repubblicano

Mike Carey, un lobbista del carbone sostenuto da Donald Trump, ha battuto uno stuolo di repubblicani nell’Ohio centrale. In questo articolo troverai: Analisi dell’elezione primaria per il 15° distretto del’Ohio Analisi dell’elezione primaria per l’11° distretto del’Ohio Il profilo del candidato vincente Mike Carey Mike Carey, il candidato appoggiato dell’ex presidente Donald Trump, ha vinto la nomination repubblicana nelle primarie per le elezioni speciali del … Continua a leggere Donald Trump spinge su Mike Carey che vince le primarie speciali dell’Ohio in un nuovo test sull’influenza nel Partito Repubblicano

Trump propone i tagli agli aiuti internazionali. I democratici ed i repubblicani “neocon” sono contrari, i libertari a favore.

Nel pieno delle trattative per il budget del 2020 con i Dem, il Presidente Trump dice di voler tagliare circa 4,3 miliardi di dollari di aiuti umanitari. La decisione andrà ad impattare sui programmi di aiuti delle Nazioni Unite Il Presidente Trump e tutto l’esecutivo a seguito hanno dichiarato l’intenzione di tagliare 2,3 miliardi di dollari dal programma USAID ed ulteriori 2 miliardi dal Dipartimento … Continua a leggere Trump propone i tagli agli aiuti internazionali. I democratici ed i repubblicani “neocon” sono contrari, i libertari a favore.

Budget 2019: il GOP continua il braccio di ferro con Trump

Nonostante le “larghe intese” tra la Casa Bianca e i Democratici sul bilancio, parte del GOP ora prova a contrattaccare, sperando di risvegliare quello “spirito” che ne aveva caratterizzato l’opposizione durante l’era Obama. Vi avevamo parlato qui della morte del Tea Party annunciata da Rand Paul a seguito di una “larga intesa” tra Casa Bianca, Nancy Pelosi, i Democratici della camera e 60 deputati GOP, … Continua a leggere Budget 2019: il GOP continua il braccio di ferro con Trump

Anche il Senatore Rand Paul si schiera con Donald Trump tra i critici della dep. Ilhan Omar

Dopo il tweet di fuoco del Presidente Donal Trump, che ha scatenato un mediastorm in tutto il mondo per il suo “sessismo” e “razzismo”, anche il Senatore del Kentucky, Rand Paul, ha espresso la sua opinione dando ragione al Presidente durante una dichiarazione rilasciata a Wave 3 News. Il Senatore repubblicano ha dichiarato che la deputata Ilhan Omar merita un rimprovero per le sue dichiarazioni … Continua a leggere Anche il Senatore Rand Paul si schiera con Donald Trump tra i critici della dep. Ilhan Omar

Il Senato a maggioranza GOP stronca l’emergenza nazionale di Trump.

Il Senato ha approvato una risoluzione con esito 59 a 41, che metterebbe fine all’emergenza nazionale. Il voto è stato caratterizzato da un compatto sostegno democratico per la risoluzione e da una sorprendente quantità di repubblicani, ben 12, che hanno votato a favore. La Camera ha approvato la sua versione della risoluzione a febbraio, anche qui con l’aiuto di 13 repubblicani. Continua a leggere Il Senato a maggioranza GOP stronca l’emergenza nazionale di Trump.

Anche il New York Times ammette che il confine è ad un “punto di rottura” – Un mese dopo che il suo “fact-checking” non aveva rilevato esserci alcuna emergenza

Un mese dopo aver affermato che “non c’è alcun emergenza alla frontiera”, il New York Times, giornale vicino agli ambienti politici dell’estrema sinistra dem, ora ammette che il confine è ad un “punto di rottura”. Continua a leggere Anche il New York Times ammette che il confine è ad un “punto di rottura” – Un mese dopo che il suo “fact-checking” non aveva rilevato esserci alcuna emergenza