Trump fa quello che non è stato capace di fare Obama. Gli Stati Uniti firmano un accordo storico di Pace con i talebani

Le delegazioni diplomatiche di USA e Talebani a Doha hanno firmato un primo accordo: americani e alleati smobiliteranno le truppe, gli integralisti garantiranno invece che il Paese non diventi di nuovo una base per gli attentati terroristici. Gli Stati Uniti si riservano di annullare l’accordo se i talebani non rispetteranno l’intesa. Gli Stati Uniti hanno firmato uno storico trattato di pace con i miliziani talebani, … Continua a leggere Trump fa quello che non è stato capace di fare Obama. Gli Stati Uniti firmano un accordo storico di Pace con i talebani

Accordo del secolo o meno, quello di Trump sarebbe senz’altro un passo avanti per il Medio Oriente

Donald Trump ha presentato insieme a Benjamin Netanyahu una proposta di accordo per la pace tra Israele e Palestina, definito dallo stesso Trump “l’Accordo del secolo”. Come già alcuni suoi predecessori avevano provato a fare, Donald Trump ha presentato insieme a Benjamin Netanyahu una proposta di accordo per la pace tra Israele e Palestina, definito da Trump “L’Accordo del secolo”. Un conflitto arrivato ormai ai … Continua a leggere Accordo del secolo o meno, quello di Trump sarebbe senz’altro un passo avanti per il Medio Oriente

Le dieci stupidaggini più di moda sul conflitto USA-Iran

Dieci cose false che avete letto, detto, scritto o pensato sulla crisi di questa settimana tra Stati Uniti ed Iran. 1. Donald Trump ha violato la legge americana, agendo senza l’autorizzazione del Congresso FALSO. Il War Powers Act dà prerogative al Congresso per interventi che impieghino le forze armate USA per più di 60 giorni continuativi. Attacchi di questi tipo sono ritenuti “Military Operations”, nella … Continua a leggere Le dieci stupidaggini più di moda sul conflitto USA-Iran

Chi erano Qasem Soleimani e Abu Mahdi al-Muhandis, le principali vittime dell’attacco statunitense a Baghdad

Quelli che per la nostra stampa sono degli “eroi martiri del rozzo imperialista Trump”, in realtà erano dei terroristi che da tempo avevano dichiarato guerra all’Occidente e al mondo libero. Questa notte gli Stati Uniti hanno condotto un attacco aereo, con l’utilizzo di droni, presso l’aeroporto di Baghdad. Un attacco nel quale sono stati uccisi Qasem Soleimani, capo dell’unità “Al Quds” (tradotto dal persiano, “Brigata Gerusalemme“) del Corpo delle guardie … Continua a leggere Chi erano Qasem Soleimani e Abu Mahdi al-Muhandis, le principali vittime dell’attacco statunitense a Baghdad

Kushner in Medio Oriente, un focus sul piano di pace USA. Tappe in Marocco, Giordania e Israele

Jared Kushner, genero e consigliere del presidente Donald Trump, è partito per il Medio Oriente. Kushner è a capo del ‘Peace team’ statunitense, al lavoro su un piano di pace tra israeliani e palestinesi. Kushner è atterrato il 28 maggio in Marocco, dove ha incontrato le autorità locali; il 29 maggio era in Giordania, dove ha parlato con il re Abdullah della partecipazione del suo … Continua a leggere Kushner in Medio Oriente, un focus sul piano di pace USA. Tappe in Marocco, Giordania e Israele

Trump alla ‘Republican Jewish Coalition’, la comunità ebraica repubblicana: occasione per fare il punto sulla situazione

Si è svolto lo scorso weekend il meeting della comunità ebraica repubblicana, occasione per fare il punto sulla situazione e sul lavoro svolto dall’amministrazione repubblicana. Sabato scorso Donald Trump e Mike Pence, insieme ad altri protagonisti dell’amministrazione, sono intervenuti alla Republican Jewish Coalition di Las Vegas, il meeting organizzato dalla comunità ebraica vicina al GOP. E’ stata l’occasione per fare il punto della situazione di questa … Continua a leggere Trump alla ‘Republican Jewish Coalition’, la comunità ebraica repubblicana: occasione per fare il punto sulla situazione

La situazione finanziaria dell’Iran comincia a scricchiolare!

I troppi fronti aperti e le sanzioni messe dall’Amministrazione Trump iniziano a farsi pesanti dalle parti di Teheran.   A quanto pare la politica estera dell’amministrazione Trump non sembra essere fallimentare o debole come ci hanno narrato i media o gli opinionisti neutrali, soprattutto per quanto riguarda il Medio Oriente. Il ritiro delle truppe da quella regione non significa assolutamente il disimpegno totale, anche per il … Continua a leggere La situazione finanziaria dell’Iran comincia a scricchiolare!