Ecco l’Iniziativa dei Tre Mari. Il “Blocco” dell’Est europeo contro l’influenza Russa e Cinese

Che cos’è l’Iniziativa dei Tre Mari, perché gli Stati Uniti la appoggiano fortemente e perché potrebbe essere lo “scudo” che ci serve per proteggere l’Europa dall’influenza Russa e Cinese. Pochi giorni fa anche l’Estonia ha annunciato l’ingresso nel fondo dell’Iniziativa dei Tre Mari (la “Three Seas Initiative”) una mossa fondamentale per contrastare le mire espansionistiche russe ad est. Tutto ebbe inizio nell’ormai lontano 2015, quando … Continua a leggere Ecco l’Iniziativa dei Tre Mari. Il “Blocco” dell’Est europeo contro l’influenza Russa e Cinese

E se Berlino preferisse Pechino? Ecco perché la Germania è incapace di collocarsi adeguatamente sullo scacchiere Atlantico

Analizzando i rapporti tra Germania e Cina si può notare non solo i pericoli causati dalla potenza asiatica ma anche la totale inadeguatezza geoeconomica della prima economia europea che, da dopo la sua riunificazione, si è sempre dimostrata incapace di collocarsi adeguatamente sullo scacchiere atlantico. Abbiamo già parlato del successo che gli Stati Uniti hanno ottenuto fermando il Nord Stream 2, ovvero un nuovo gasdotto … Continua a leggere E se Berlino preferisse Pechino? Ecco perché la Germania è incapace di collocarsi adeguatamente sullo scacchiere Atlantico

Il piano di Trump da 850 miliardi di dollari contro il Coronavirus: 200 miliardi subito per un sostegno immediato all’economia.

Il Segretario al Tesoro Steven Mnuchin ha dichiarato martedì che l’Amministrazione di Donald Trump vuole inviare degli assegni agli Americani “nelle prossime due settimane” nel tentativo di aiutare le persone a far fronte alle conseguenze economiche dovute alla pandemia di Coronavirus. Stiamo cercando di inviare degli assegni agli americani nel più breve tempo possibile ha detto Mnuchin durante una conferenza stampa alla Casa Bianca.  Gli americani hanno bisogno … Continua a leggere Il piano di Trump da 850 miliardi di dollari contro il Coronavirus: 200 miliardi subito per un sostegno immediato all’economia.

Il complesso dell’approccio americano: Donald Trump riunisce il governo e l’industria privata per combattere il Coronavirus

Il Presidente Donald Trump ha dichiarato lo Stato di Emergenza negli Stati Uniti venerdì, ma ha anche dimostrato agli americani come sia il governo che l’industria privata siano impegnati a combattere il Coronavirus. Il Presidente ha descritto nel dettaglio ciò che il Vicepresidente Mike Pence ha descritto questa settimana come un “approccio per tutta l’America” nella lotta contro il virus, utilizzando le migliori risorse pubbliche … Continua a leggere Il complesso dell’approccio americano: Donald Trump riunisce il governo e l’industria privata per combattere il Coronavirus

Il mercato azionario mette in scena un grande ritorno dopo il giorno peggiore dal crollo del 1987!

L’S&P 500 era precipitato del 9,5% giovedì scorso, il suo più grande calo in un solo giorno dal Black Monday del 1987 Oggi, venerdì 13 marzo, i mercati azionari statunitensi hanno aperto nettamente al rialzo, rimbalzando rispetto alla dura giornata di ieri – che aveva invece registrato il più ripido crollo dal Black Monday del 1987 – mentre gli investitori si concentrano su pacchetti allo … Continua a leggere Il mercato azionario mette in scena un grande ritorno dopo il giorno peggiore dal crollo del 1987!

Donald Trump sospende tutti i viaggi dall’Unione Europea per 30 giorni per combattere il coronavirus

Mercoledì, durante il suo discorso alla Nazione, il Presidente Trump ha annunciato una sospensione di 30 giorni dei viaggi dall’Europa, con alcune eccezioni, che entrerà in vigore venerdì a mezzanotte. Trump ha dichiarato: Per evitare che nuovi casi entrino nelle nostre coste, sospenderemo tutti i viaggi dall’Europa agli Stati Uniti per i prossimi 30 giorni. Le nuove regole entreranno in vigore venerdì a mezzanotte. Queste … Continua a leggere Donald Trump sospende tutti i viaggi dall’Unione Europea per 30 giorni per combattere il coronavirus

La guerra per le terre rare è già iniziata!

Stati Uniti, Australia e Giappone stanno facendo fronte comune per uscire dalla dipendenza cinese sulle “terre rare”. Che cosa sono le “terre rare”? Sono minerali come Lantanio, Cerio, Praseodimio, Neodimio, Promezio, Samario, Europio, Gadolinio, Terbio, Disprosio, Olmio, Erbio, Tulio, Itterbio e Lutezio, fondamentali per la fabbricazione di praticamente tutte le tecnologie moderne (come gli Smartphones, le televisioni, i tablet, ecc), in quanto essi possiedono un … Continua a leggere La guerra per le terre rare è già iniziata!

Firmato l’USMCA. Esulta il settore manifatturiero americano!

Il presidente Donald Trump firma l’accordo di libero scambio USMCA, un nuovo trattato commerciale che andrà a rimpiazzare il NAFTA. Il 29 gennaio il presidente Donald Trump ha firmato l’accordo di libero scambio USMCA (“USA-Mexico-Canada Trade Agreement”) un nuovo trattato commerciale che andrà a rimpiazzare il NAFTA. Ci sono molte novità che riguardano diversi settori, primo tra tutti è sicuramente il manifatturiero. Il presidente dell’associazione … Continua a leggere Firmato l’USMCA. Esulta il settore manifatturiero americano!

Trump a Davos: l’American Dream contro il catastrofismo

Un po’ di sano ottimismo americano nel discorso del presidente Donald Trump in un mondo in preda a fobie alimentate da “profeti di sventura”. Il presidente Donald Trump è intervenuto al World Economic Forum di Davos, che si sta svolgendo in questi giorni nel cuore delle Alpi svizzere. Il suo discorso era incentrato sui successi dell’attuale amministrazione per quanto riguarda l’economia americana – con la … Continua a leggere Trump a Davos: l’American Dream contro il catastrofismo

“PHASE ONE DEAL”. LA CINA SI ARRENDE!

Il 15 gennaio del 2020 Stati Uniti e la Cina hanno siglato l’accordo commerciale, il “Phase One Deal” che rappresenta la più grande vittoria del mandato di Donald Trump, che si iscrive ufficialmente nell’olimpo dei repubblicani. Con l’entrata in vigore, la Cina acquisterà l’equivalente di $200 miliardi in prodotti ($77miliardi) e servizi (123$miliardi). L’export americano in Cina dovrebbe passare dai 263 miliardi nel 2020 ai … Continua a leggere “PHASE ONE DEAL”. LA CINA SI ARRENDE!

TRUMPNOMICS VS. OBANOMICS. Donald Trump non si è preso alcun merito del suo predecessore Barack Obama. Sfatiamo un luogo comune duro a morire!

Donald Trump si è “ingiustamente” preso i meriti del suo predecessore Barack Obama? Assolutamente No! Sfatiamo un luogo comune duro a morire! Uno dei molti miti riguardo l’attuale situazione dell’economia americana, riguarda il fatto che Donald Trump si sia “ingiustamente” preso i meriti del suo predecessore Barack Obama. Ci sono moltissimi fattori però che non vengono presi in considerazione – al netto della crescita del … Continua a leggere TRUMPNOMICS VS. OBANOMICS. Donald Trump non si è preso alcun merito del suo predecessore Barack Obama. Sfatiamo un luogo comune duro a morire!