Lotta all’immigrazione clandestina: Corte dà ragione a Trump nella battaglia contro le ‘Città Santuario’, affermando che l’Amministrazione può negare la concessione di fondi federali

Una corte d’appello federale ha consegnato mercoledì una grande vittoria all’amministrazione del presidente Donald Trump nella sua lotta contro le città, contee e Stati c.d. “Santuario”, dichiarando che il governo federale può negare la concessione di fondi agli Stati che rifiutano di cooperare con le autorità federali sull’immigrazione. La Corte d’Appello del 2° Circuito di New York ha annullato una sentenza del tribunale inferiore che … Continua a leggere Lotta all’immigrazione clandestina: Corte dà ragione a Trump nella battaglia contro le ‘Città Santuario’, affermando che l’Amministrazione può negare la concessione di fondi federali

IMPEACHMENT. Ecco un’analisi dettagliata degli eventi fino al voto della Camera

In questo articolo abbiamo analizzato in modo dettagliato tutti gli eventi accaduti dalla telefonata di Donald Trump con il Presidente ucraino Volodymyr Zelenskyj del 25 luglio 2019 fino al voto del 18 dicembre 2019 della Camera dei Rappresentanti, a maggioranza democratica, che ha votato a favore della “messa in stato di accusa” del Presidente. Questo articolo è stato pubblicato in 4 parti su Termometro Politico … Continua a leggere IMPEACHMENT. Ecco un’analisi dettagliata degli eventi fino al voto della Camera

Negli Usa torna la pena capitale per i reati federali dopo 16 anni di moratoria

Il comunicato del Segretario alla Giustizia William Barr; già messe in programma 5 esecuzioni tra la fine del 2019 e l’inizio del 2020. Il segretario alla Giustizia statunitense, William Barr, ha deciso di ristabilire le esecuzioni delle condanne alla pena capitale decise a livello federale, ferme da 16 anni. Lo ha annunciato il Dipartimento di Giustizia. Il segretario ha poi ordinato al Federal Bureau of Prisons … Continua a leggere Negli Usa torna la pena capitale per i reati federali dopo 16 anni di moratoria

Il Dipartimento di Giustizia ha emesso un’ordinanza che vieta di concedere la libertà provvisoria agli immigrati illegali.

Martedì 16 aprile 2019, il Dipartimento di Giustizia ha emesso un ordine che impedirebbe ai giudici dell’immigrazione di concedere la libertà provvisoria a migliaia di migranti in cerca di asilo, facendoli attendere in prigione fino alla risoluzione dei loro casi. L’ordine, emesso dal Procuratore generale William Barr, arriva quando i centri di detenzione sono sovraffollati e si allinea alla volontà del presidente Trump di porre … Continua a leggere Il Dipartimento di Giustizia ha emesso un’ordinanza che vieta di concedere la libertà provvisoria agli immigrati illegali.