Tucker Carlson: La guerra in Ucraina è forse l’inevitabile fase finale del Russiagate

Tucker Carlson sostiene che la guerra in Ucraina è progettata per provocare un cambio di regime a Mosca Questo articolo è adattato dal commento di apertura di Tucker Carlson dell’edizione del 2 Maggio 2022 di “Tucker Carlson Tonight”. Ecco un ricordo felice. A colazione, in realtà anche nel brunch, il giorno delle elezioni presidenziali del 2016, praticamente nessuno a Washington, D.C. pensava che Donald Trump … Continua a leggere Tucker Carlson: La guerra in Ucraina è forse l’inevitabile fase finale del Russiagate

‘La vendetta di Ratcliffe’: Il capo del contro-spionaggio di Donald Trump prende in giro i funzionari dell’intelligence ed i media sul portatile di Hunter Biden – Washington Examiner

‘La vendetta di Ratcliffe’: Il capo del contro-spionaggio di Donald Trump prende in giro i funzionari dell’intelligence ed i media sul portatile di Hunter Biden Non contate l’ex-direttore della National Intelligence John Ratcliffe tra gli ex-esperti dell’intelligence degli Stati Uniti che sono rimasti in silenzio dopo che il New York Times li ha massi in ridicolo ammettendo che la storia del portatile di Hunter Biden … Continua a leggere ‘La vendetta di Ratcliffe’: Il capo del contro-spionaggio di Donald Trump prende in giro i funzionari dell’intelligence ed i media sul portatile di Hunter Biden – Washington Examiner

Tucker Carlson: La nostra attenzione all’Ucraina sta spingendo la Russia ad allearsi con il governo cinese

Non si tratta solo dell’Ucraina, ma del nostro futuro. Questo articolo è adattato dal commento di apertura di Tucker Carlson dell’edizione del 20 gennaio 2022 di “Tucker Carlson Tonight”. Non c’è niente di più noioso e prevedibile di un conduttore di notizie via cavo che fa lo show su se stesso. Il narcisismo è per la gente che fa la televisione quello che i polmoni … Continua a leggere Tucker Carlson: La nostra attenzione all’Ucraina sta spingendo la Russia ad allearsi con il governo cinese

Washington Examiner – CI RISIAMO! Il Comitato sul 6 gennaio non trova prove ed allora getta in pasto all’opinione pubblica altre prove alterate

Il Comitato sul 6 gennaio scoperto nuovamente a travisare un altro messaggio di testo inviato a Mark Meadows. Ancora un altro esempio di un membro del Comitato che indaga sul 6 gennaio che ha travisato un secondo messaggio di testo inviato all’ex capo dello staff della Casa Bianca Mark Meadows è emerso venerdì, 17 dicembre. Il rappresentante Jamie Raskin, un Democratico del Maryland, ha descritto … Continua a leggere Washington Examiner – CI RISIAMO! Il Comitato sul 6 gennaio non trova prove ed allora getta in pasto all’opinione pubblica altre prove alterate

SCOPERTO: Adam Schiff ha falsificato delle prove contenute nei messaggi di testo presentati alla Commissione sul 6 gennaio

SCOPERTO: Adam Schiff ha falsificato delle prove contenute nei messaggi di testo presentati alla Commissione sul 6 gennaio. Il rappresentante Adam Schiff, Democratico della California, sembra aver falsificato le prove che aveva citato all’udienza di lunedì sera della Commissione sul 6 gennaio, proprio come aveva infamemente fatto durante l’indagine per l’impeachment del presidente Donald Trump nel 2019. Il comitato stava discutendo sulla sua mozione per … Continua a leggere SCOPERTO: Adam Schiff ha falsificato delle prove contenute nei messaggi di testo presentati alla Commissione sul 6 gennaio

Breitbart News – Il Pentagono fa retromarcia e definisce l’attacco mortale di Kabul un errore

Il Pentagono ha fatto marcia indietro nella sua linea di difesa riguardo ad un attacco con droni che ha ucciso diversi civili in Afghanistan il mese scorso. Il Pentagono fa marcia indietro, e chiama il mortale attacco di Kabul un errore. Di ROBERT BURNSAP National Security Writer, The Associated Press, WASHINGTON WASHINGTON (AP) – Il Pentagono ha fatto marcia indietro nella sua linea di difesa … Continua a leggere Breitbart News – Il Pentagono fa retromarcia e definisce l’attacco mortale di Kabul un errore

Il doppio standard usato da Nancy Pelosi per la Commissione d’inchiesta sulla rivolta del Campidoglio

Byron York’s Daily Memo – Democratici, “due pesi e due misure”, e il comitato sulla rivolta del Campidoglio La presidente della Camera Nancy Pelosi ha dichiarato di aver escluso i rappresentanti Jim Jordan e Jim Banks dalla commissione d’inchiesta sui disordini del Campidoglio perché i due Repubblicani “hanno fatto dichiarazioni ed intrapreso azioni che penso possano avere un impatto sull’integrità della commissione”. Pelosi ha detto … Continua a leggere Il doppio standard usato da Nancy Pelosi per la Commissione d’inchiesta sulla rivolta del Campidoglio

IMPEACHMENT. Ecco un’analisi dettagliata degli eventi fino al voto della Camera

In questo articolo abbiamo analizzato in modo dettagliato tutti gli eventi accaduti dalla telefonata di Donald Trump con il Presidente ucraino Volodymyr Zelenskyj del 25 luglio 2019 fino al voto del 18 dicembre 2019 della Camera dei Rappresentanti, a maggioranza democratica, che ha votato a favore della “messa in stato di accusa” del Presidente. Questo articolo è stato pubblicato in 4 parti su Termometro Politico … Continua a leggere IMPEACHMENT. Ecco un’analisi dettagliata degli eventi fino al voto della Camera