Elezioni 2022

ELEZIONI AMERICANE NEL 2022

MIDTERM ELECTIONS


Elezioni americane

Qui puoi trovare le info, le news, gli aggiornamenti, i commenti e le opinioni sulle elezioni che avvengono negli States!

  • le elezioni presidenziali
  • le elezioni del Congresso
  • le elezioni dei governatori
  • le elezioni legislative statali
  • le elezioni municipali nelle 100 più grandi Città

Segui qui l’andamento elettorale del GOP!

§ Pagina in aggiornamento…


Elezioni Presidenziali


Le ultime elezioni presidenziali americane si sono tenute il 3 novembre 2020.

  • Elezioni presidenziali americane del 2020

Le prossime elezioni sono previste per il 5 novembre 2024


Elezioni del Congresso


Elezioni generali del Congresso degli Stati Uniti

L’attuale 117° Congresso (2021-2023) è stato eletto il 3 novembre 2020

  • Elezioni del Congresso del 2022 – Elezioni di Midterm

Le prossime elezioni sono previste per l’8 novembre 2022 (per eleggere il 118° Congresso) nelle c.d. “Midterm elections”, le elezioni di metà mandato. 469 seggi nel Congresso degli Stati Uniti (34 seggi del Senato più tutti i 435 seggi della Camera) sono in lizza per le elezioni.

Mappa delle elezioni al Senato del 2022

(Azzurro) Democratico in carica che si ricandida;
(Blu) Democratico in carica che si ritira;
(Rosso chiaro) Repubblicano in carica che si ricandida;
(Rosso) Repubblicano in carica che si ritira;
(Grigio) Nessuna elezione

Mappa delle elezioni alla Camera del 2022

(Azzurro) Democratico in carica che si ricandida;
(Blu) Democratico in carica che si ritira;
(Rosso chiaro) Repubblicano in carica che si ricandida;
(Rosso) Repubblicano in carica che si ritira;
(Grigio) Nessun candidato/collegi non ancora formati

Elezioni speciali del Congresso degli Stati Uniti

Le elezioni speciali al Congresso degli Stati Uniti si tengono quando un seggio rimane vacante.

Senato degli Stati Uniti

Almeno due elezioni speciali avranno luogo nel 2022 per sostituire due senatori che si sono dimessi durante il 117º Congresso:

  • California, 3° Classe: l’uscente Kamala Harris è stata eletta come vicepresidente degli Stati Uniti e si è dimessa il 18 gennaio 2021, per assumere anche la carica di presidente del Senato. Il governatore Gavin Newsom ha nominato il segretario di Stato uscente, Alex Padilla, per succederle. Un’elezione speciale per confermare la nomina e completare il mandato della Harris si terrà l’8 novembre 2022, lo stesso giorno delle elezioni generali, per un nuovo mandato di sei anni.
  • Oklahoma, 2° Classe: l’uscente Jim Inhofe ha annunciato il 24 febbraio 2022 che si dimetterà dal Senato alla fine del 117º Congresso, il 3 gennaio 2023. Un’elezione speciale per completare i rimanenti quattro anni del suo mandato si terrà probabilmente l’8 novembre 2022, in concomitanza con le elezioni generali per il seggi della 3° Classe, tenuto da James Lankford.

Camera dei Rappresentanti

Almeno tre elezioni speciali avranno luogo nel 2022 per sostituire un membro che si è dimesso o è morto in carica durante il 117° Congresso:

  • 20° distretto della Florida: La democratica Sheila Cherfilus-McCormick ha sconfitto il repubblicano Jason Mariner per succedere al democratico Alcee Hastings, morto il 6 aprile 2021 per un cancro al pancreas. Il distretto è molto favorevole ai Democratici, con un indice D+28.
  • 22° distretto della California: L’uscente Devin Nunes si è dimesso il 1º gennaio 2022 per diventare il CEO della Trump Media & Technology Group (TMTG). Un’elezione speciale si terrà il 7 giugno 2022, come stabilito dal governatore Gavin Newsom. Il distretto è tendenzialmente favorevole ai Repubblicani, con un indice di R+6.
  • 1° distretto del Minnesota: L’uscente Jim Hagedorn è morto il 17 febbraio 2022, a causa di un cancro ai reni. Un’elezione speciale si terrà il 9 agosto 2022. Il distretto è tendenzialmente favorevole ai Repubblicani, con un indice di R+8.

Le Elezioni speciali si svolgono quando un membro del Congresso si dimette o viene rimosso dalla sua carica (impeachment). A seconda delle leggi statali, che disciplinano le elezioni per seggi che rimangono vacanti, uno Stato può: o tenere un’elezione entro lo stesso anno civile; o attendere le prossime elezioni regolarmente programmate.

  • Elezioni speciali del Congresso, 2022

Elezioni dei Governatori


Mappa delle elezioni dei Governatori del 2022

(Azzurro) Democratico in carica che si ricandida;
(Blu) Democratico in carica che si ritira o ha finito i mandati;
(Rosso chiaro) Repubblicano in carica che si ricandida;
(Rosso) Repubblicano in carica che si ritira o ha finito i mandati;
(Grigio) Nessuna elezione

Ci sono 36 Stati al voto nel 2022 per il rinnovo della carica del Governatore

  • Elezioni dei Governatori del 2022 – Midterm Election

Le elezioni dei Governatori si terranno l’8 novembre 2022 nelle c.d. “Midterm elections”, le elezioni di metà mandato.

Governatori degli Stati Uniti: ripartizione tra i partiti
PartitoAd oggi, 2022Dopo le elezioni 2022
🔴 Repubblicani28N/A
🔵 Democratici22N/A
TOTALE5050

Elezioni dei funzionari esecutivi negli Stati

Le cariche esecutive statali nelle elezioni del 2022 includono: 30 vice governatori, 30 procuratori generali e 27 segretari di stato, per un totale, contando anche i governatori e le altre cariche esecutive elettive di 240 ufficiali esecutivi statali da eleggere nelle elezioni in 44 stati nel 2022.

  • Elezioni dei funzionari esecutivi negli Stati del 2022 – Midterm Election

Elezioni Legislative


L’8 novembre 2022, 88 delle 99 camere delle assemblee legislative statali degli Stati Uniti terranno delle elezioni secondo la loro regolare programmazione. Le elezioni in queste 88 camere rappresentano 6.166 dei 7.383 seggi legislativi statali del paese (l’84%).

La Louisiana, il Mississippi, il New Jersey e la Virginia non terranno le elezioni legislative statali, poiché questi stati tengono queste elezioni negli anni dispari.

  • Elezioni legislative statali del 2022 – Midterm Election

Ad oggi, i Repubblicani controllano il 54,4% di tutti i seggi nelle assemblee legislative statali a livello nazionale, mentre i Democratici ne detengono il 44,3%. I Repubblicani hanno la maggioranza in 62 camere, mentre i Democratici detengono o la maggioranza in 36 camere. Una camera (quella dell’Alaska ) è organizzata sotto una coalizione multipartitica e di condivisione del potere.

Equilibrio tra i partiti in tutti i 7.383 seggi legislativi statali
Assemblee legislative🔵🔴IND
Senati degli Stati8621.09416
Camere degli Stati2.4092.92280
TOTALE3.2714.01696
In Blu sono le assemblea legislativa a maggioranza Democratica;
In Rosso sono le assemblee legislatura con una maggioranza in mano ai Repubblicani;
In Viola il controllo è diviso

Elezioni speciali nelle Assemblee statali, 2021

Le elezioni speciali nelle assemblee legislative degli Stati si tengono quando un seggio rimane vacante. Questa pagina è una raccolta di tutte le elezioni speciali del 2021.

Questa sezione fornisce informazioni su alcune elezioni speciali trattate nel dettaglio perché presentavano un potenziale per influenzare il controllo partitico di una camera o perché hanno ricevuto molta attenzione a livello nazionale.

Elezioni speciali degne di nota

  • ancora nessuna

Trifectas


Governo negli Stati degli Stati Uniti (governatore e maggioranza in parlamento) per controllo in base ai partiti

(Blu) Trifecta Democratica;
(Rosso) Trifecta Repubblicana;
(Viola) ‘governo appeso’

Una “Trifecta del governo statale” è un termine che si usa descrivere un governo a partito unico, quando cioè un partito politico detiene sia la carica di Governatore e contemporaneamente anche la maggioranza in entrambe le camere della legislatura statale.

Ad oggi ci sono 23 Trifecta per i Repubblicani, 14 Trifecta per i Democratici e 13 governi appesi‘ in cui nessuno dei due partiti detiene il controllo della Trifecta.

Come risultato delle elezioni del 2021, i Democratici hanno perso una Trifecta (la Virginia). Gli Stati con un ‘governo appeso’ – nessuna Trifecta per nessuno dei due partiti principali – sono aumentati di uno. I Repubblicani non hanno né guadagnato né perso alcuna Trifecta.


Elezioni dei Sindaci #Top100Città


Dall’inizio del 2021, i sindaci di 64 delle 100 città più grandi d’America sono affiliati al Partito Democratico.

In 31 delle 100 più grandi città degli Stati Uniti si terranno le elezioni per i sindaci nel 2021. In 22 delle 31 città che terranno le elezioni, 14 sindaci uscenti sono Democratici mentre 7 sindaci uscenti sono Repubblicani, solo uno è indipendente o non affiliato ad alcun partito.

Le sfide più importanti da seguire

  • In aggiornamento

Seguici sul Gruppo Facebook dedicato!

Elezioni Americane è un gruppo per seguire le elezioni negli Stati Uniti d’America gestito dal blog L’Osservatore Repubblicano.


Ultimi articoli sulla campagna elettorale!

Jonathan Turley: Come il processo a Michael Sussmann ha rivelato il ruolo di Hillary Clinton nello scandalo del Russiagate

Come il processo a Michael Sussmann ha rivelato il ruolo di Hillary Clinton nello scandalo del Russiagate Jonathan Turley è “Shapiro Professor of Public Interest Law” presso la George Washington University… Continua a leggere Jonathan Turley: Come il processo a Michael Sussmann ha rivelato il ruolo di Hillary Clinton nello scandalo del Russiagate

continua…

Le 8 “rivelazioni bomba” della testimonianza di Cassidy Hutchinson sono tutte false – Joel B. Pollak, Breitbart News

I media dell’establishment hanno trattato la testimonianza dell’ex collaboratrice della Casa Bianca Cassidy Hutchinson davanti alla Commissione sul 6 gennaio come se fosse stata una “condanna per Donald Trump”, prima… Continua a leggere Le 8 “rivelazioni bomba” della testimonianza di Cassidy Hutchinson sono tutte false – Joel B. Pollak, Breitbart News

continua…

Tucker Carlson: Permettere che il Brasile diventi una colonia della Cina sarebbe un colpo significativo per gli Stati Uniti

Tucker Carlson spiega perché Bolsonaro non è Justin Trudeau dopo un’ampia intervista con il presidente del Brasile Questo articolo è adattato dal commento di apertura di Tucker Carlson dell’edizione del… Continua a leggere Tucker Carlson: Permettere che il Brasile diventi una colonia della Cina sarebbe un colpo significativo per gli Stati Uniti

continua…

Tucker Carlson reagisce alle proteste per l’annullamento di Roe vs. Wade: È un attacco coordinato alla famiglia e ai bambini

Tucker Carlson riflette sul rovesciamento della “Roe vs. Wade” da parte della Corte Suprema e sulle proteste dei liberal che ne sono seguite in tutti gli Stati Uniti Questo articolo… Continua a leggere Tucker Carlson reagisce alle proteste per l’annullamento di Roe vs. Wade: È un attacco coordinato alla famiglia e ai bambini

continua…

Caricamento…

Si è verificato un problema. Aggiorna la pagina e/o riprova in seguito.


Archivi