Le Elezioni Presidenziali, il Collegio Elettorale ed i tentativi dei Democratici di eliminarlo

Il Presidente degli Stati Uniti viene scelto ogni 4 anni e questa elezione (di tipo “indiretto”) avviene attraverso l’elezione nei 50 Stati che compongono gli Stati Uniti dei 538 Grandi Elettori, che procederanno in seguito ad eleggere direttamente il Presidente. Il cittadino elettore americano non elegge, dunque, direttamente il suo Presidente. Il Collegio Elettorale è composto da 538 Grandi Elettori, che corrispondono alla somma dei … Continua a leggere Le Elezioni Presidenziali, il Collegio Elettorale ed i tentativi dei Democratici di eliminarlo

Il Presidente degli Stati Uniti e l’importanza delle nomine dei giudici federali – le Corti d’Appello (situazione a gennaio 2020)

Il Presidente degli Stati Uniti e l’importanza delle nomine dei giudici federali – le Corti d’Appello Questo articolo è stato pubblicato su Termometro Politico il 21 gennaio 2020 Il sistema giudiziario degli Stati Uniti D’America si basa su un ordinamento giuridico di tipo Common Law, di origine britannica, in cui la decisione nelle controversie giudiziarie si basa principalmente sui precedenti della giurisprudenza, piuttosto che sulle leggi … Continua a leggere Il Presidente degli Stati Uniti e l’importanza delle nomine dei giudici federali – le Corti d’Appello (situazione a gennaio 2020)

IMPEACHMENT. Ecco un’analisi dettagliata degli eventi fino al voto della Camera

In questo articolo abbiamo analizzato in modo dettagliato tutti gli eventi accaduti dalla telefonata di Donald Trump con il Presidente ucraino Volodymyr Zelenskyj del 25 luglio 2019 fino al voto del 18 dicembre 2019 della Camera dei Rappresentanti, a maggioranza democratica, che ha votato a favore della “messa in stato di accusa” del Presidente. Questo articolo è stato pubblicato in 4 parti su Termometro Politico … Continua a leggere IMPEACHMENT. Ecco un’analisi dettagliata degli eventi fino al voto della Camera

“Brexit means Brexit” e fatevene una ragione!

Le elezioni dello scorso 12 dicembre hanno rappresentato uno spartiacque per la politica britannica, con il popolo britannico chiamato a scegliere tra i Conservatori di Boris Johnson ed un composito e non ben identificato fronte pro-UE, di cui il Partito Laburista di Jeremy Corbyn è stato l’azionista di maggioranza. La vittoria di Boris Johnson è stata dirompente, con un Partito Conservatore che, da senior partner … Continua a leggere “Brexit means Brexit” e fatevene una ragione!

Viaggio a… Dixieland (Seconda parte)

di Stefano Magni Rileggi la Prima parte… La storia della Rivoluzione Americana è benedetta e ricordata da tutti come evento fondatore. Non è raro, specie nelle città più antiche come Charleston e Savannah, imbattersi nei suoi simboli: la bandiera delle 13 Colonie e la bandiera di Gadsden (gialla con il serpente a sonagli e il motto “non calpestarmi”) si trovano esposte non solo sugli edifici storici, … Continua a leggere Viaggio a… Dixieland (Seconda parte)

Viaggio a… Dixieland (Prima parte)

di Stefano Magni Se questa estate volete concedervi un viaggio in una meta che unisce storia, natura e città, più lontana dal turismo italiano di quanto si pensi, prendete in considerazione il Sud degli Stati Uniti, in particolar modo le terre più ricche di storia del Sud: Virginia, Nord e Sud Carolina e Georgia. Terra strana, il Sud. Vi troverete subito spiazzati in città i … Continua a leggere Viaggio a… Dixieland (Prima parte)