Il Caso Epstein che mette nei guai Bill Clinton! Ma non per i media…

Il caso del miliardario e molestatore sessuale vicino ai Democratici diventa per i media “di sinistra” uno scandalo per accusare Trump! Il finanziere miliardario e filantropo, Jeffrey Epstein, è stato arrestato a New York domenica scorsa. Era già stato in prigione nel 2008, per 13 mesi, con l’accusa di molestie sessuali, ma ora rischia una condanna fino a 40 anni per traffico di minori e … Continua a leggere Il Caso Epstein che mette nei guai Bill Clinton! Ma non per i media…

Il “Nuovo Volto” del Razzismo. I Biglietti maggiorati per i “bianchi” e la “trappola” in cui sta cadendo la comunità afroamericana

Di questi tempi, si fa di tutto per rimediare a gli errori passati. Qualche volta, però, si finisce per spingersi troppo in la! E’ quello che è successo all’AfroMusicFest del Michigan, dove una rapper ha deciso di rimuoversi dal line-up degli artisti per la discriminazione raziale che sta avvenendo. Il biglietto per entrare al festival costava il doppio (!) per chi era di origine caucasica … Continua a leggere Il “Nuovo Volto” del Razzismo. I Biglietti maggiorati per i “bianchi” e la “trappola” in cui sta cadendo la comunità afroamericana

Il caso dell’ambasciatore britannico: la “vecchia” leadership dei Tories al canto del cigno

La pubblicazione delle dichiarazioni dell’ambasciatore britannico in America Kim Darroch sono oramai diventate un notevole incidente diplomatico tra il governo di Sua Maestà e quello americano. Dopo la pubblicazione di un memo riservato nel quale Kim Darroch , ambasciatore britanni negli Stati Uniti, definiva inetta e incompetente l’amministrazione Trump, il Primo Ministro dimissionario Theresa May ha preso le difese del proprio connazionale. Londra ha infatti … Continua a leggere Il caso dell’ambasciatore britannico: la “vecchia” leadership dei Tories al canto del cigno

June Jobs Report: ecco i dati! Boom di posti di lavoro!

Occupazione Usa oltre le attese! Continua la crescita del mercato lavoro statunitense, nel mese di giugno sono stati creati 224.000 posti di lavoro a fronte dei 165.000 stimati dagli economisti. I settori dove si registra la maggiore crescita sono: I servizi professionali e finanziari: +51.000 unità (a maggio 2019 +24.000) , la crescita media in quest’ambito è stata di 35.000 posti di lavoro al mese … Continua a leggere June Jobs Report: ecco i dati! Boom di posti di lavoro!

Socialisti che vogliono più soldi… che strano!

Siamo sempre alle solite: i soldi per quelli che si definiscono “socialisti” non sono mai abbastanza. Questo giro è la nostra “stellina” Alexandria Ocasio-Cortez che, dall’alto del suo stipendio di ben 174,000 dollari, sta cercando di prendere un aumento di ben 4,500$. Mettendosi sullo stesso piano dei lavoratori pagati con il minimo federale, Ocasio-Cortez spinge per questo aumento, dicendo che tutti si meritano un aumento: … Continua a leggere Socialisti che vogliono più soldi… che strano!

Cari europei, gli americani non sono dei “parrucconi”. Sulla stretta di mano di Trump alla Regina Elisabetta.

Ha destato scalpore ed orrore, almeno da parte media italiani, la stretta di mano energica del Presidente Trump alla Regina Elisabetta II. Tralasciando la “sagra” (ridicola) degli interventi di sedicenti esperti del “linguaggio del corpo”, che, ormai immancabili, sbucano fuori da chissà dove quando The Donald fa qualche “strappo” al cerimoniale… i nostri “giornaloni” lo hanno subito bullizzato dandogli del “cafone”. A parte il loro … Continua a leggere Cari europei, gli americani non sono dei “parrucconi”. Sulla stretta di mano di Trump alla Regina Elisabetta.

I media sbagliano! E’ il Sindaco di Londra ad aver attaccato Trump per primo: “fascista del XXI sec.”

In un intervento sull’Observer, il Sindaco di Londra Sadiq Khan ha paragonato il lessico di Donald Trump a quello delle camicie nere del XX secolo, prima che il Presidente arrivasse per la visita di Stato. (Fonte) Il sindaco di Londra Sadiq Khan aveva paragonato il linguaggio usato da Donald Trump con i suoi sostenitori a quello …dei fascisti del ventesimo secolo… in un articolo scritto … Continua a leggere I media sbagliano! E’ il Sindaco di Londra ad aver attaccato Trump per primo: “fascista del XXI sec.”

Polemiche per la visita di Trump nel Regno Unito: “Il sindaco di Londra è un perdente”

Il Presidente attacca Sadiq Khan e se la prende con la CNN Inizia tra le polemiche la visita di Stato di Donald Trump nel Regno Unito. Dopo la bufera attorno a un commento sulla duchessa del Sussex, “Meghan è cattiva”, smentita dal Presidente ma confermata da una registrazione audio – ricnodiamo però che l’uscita di Donald è dovuta al fatto che la duchessina lo aveva … Continua a leggere Polemiche per la visita di Trump nel Regno Unito: “Il sindaco di Londra è un perdente”

Anche la Louisiana approva l’emendamento che mette al bando l’interruzione di gravidanza… ma stavolta i promotori non sono i soliti repubblicani-reazionari

L’emendamento Pro-Life della Louisiana potrebbe essere una normale legislazione anti-aborto da parte di biechi repubblicani-reazionari&conservatori… e invece… Anche la Louisiana si schiera tra gli Stati dell’Unione anti-abortisti. Lo scorso 23 aprile, alla House of Representatives (la Camera della Louisiana) è stato approvato l’emendamento che mette al bando l’interruzione di gravidanza, con 81 voti favorevoli e 10 contrari. Un mese dopo, il 21 maggio, il Senato … Continua a leggere Anche la Louisiana approva l’emendamento che mette al bando l’interruzione di gravidanza… ma stavolta i promotori non sono i soliti repubblicani-reazionari

La “caccia alle streghe continua”, i Dem non si sono ancora rassegnati a procedere con l’impeachment

Il presidente Usa attacca ancora i rivali, che sono ancora sempre più propensi a metterlo in stato d’accusa Ai democratici non sono piaciuti i risultati del rapporto Mueller, e così sono pronti a ricominciare daccapo. In altre parole, la “caccia alle streghe” continua. Lo accusano ancora di aver ostacolato la giustizia. Tutto quello che i democratici mi stanno chiedendo è basato su un’indagine iniziata illegalmente che … Continua a leggere La “caccia alle streghe continua”, i Dem non si sono ancora rassegnati a procedere con l’impeachment