Il Dipartimento di Giustizia ha emesso un’ordinanza che vieta di concedere la libertà provvisoria agli immigrati illegali.

Martedì 16 aprile 2019, il Dipartimento di Giustizia ha emesso un ordine che impedirebbe ai giudici dell’immigrazione di concedere la libertà provvisoria a migliaia di migranti in cerca di asilo, facendoli attendere in prigione fino alla risoluzione dei loro casi. L’ordine, emesso dal Procuratore generale William Barr, arriva quando i centri di detenzione sono sovraffollati e si allinea alla volontà del presidente Trump di porre … Continua a leggere Il Dipartimento di Giustizia ha emesso un’ordinanza che vieta di concedere la libertà provvisoria agli immigrati illegali.

Washington taglia gli aiuti a El Salvador, Guatemala e Honduras perchè non fermano i migranti diretti negli States

Il Dipartimento di Stato deli Stati Uniti ha annunciato, sabato scorso, che Washinghton sta tagliando gli aiuti a El Salvador, Guatemala e Honduras (i tre paesi centroamericani sono conosciuti collettivamente come “Triangolo del Nord”). Il giorno prima il presidente Donald Trump aveva aspramente criticato i tre paesi, i quali stanno continuando a mandare migranti verso gli Stati Uniti. Stiamo realizzando i programmi di assitenza fiscale, … Continua a leggere Washington taglia gli aiuti a El Salvador, Guatemala e Honduras perchè non fermano i migranti diretti negli States

La Frontiera meridionale è ormai al collasso

L’articolo di Bob Price su Breitbart News mette in risalto, senza ombra di dubbio, la gravità della crisi migratoria in atto sul confine meridionale degli USA. La dichiarazione di Emergenza Nazionale di Trump e la minaccia di chiudere il confine sono ben motivate e la causa si vede in una pressione migratoria talmente grande da saturare i centri di detenzione, mandando in corto circuito il … Continua a leggere La Frontiera meridionale è ormai al collasso

Alexandria Ocasio-Cortez e Ilhan Omar ancora al centro delle polemiche: stavolta, lamentano la mancanza di spazio nei centri di detenzione per migranti, anche se proprio i dem volevano meno posti!

Le due neo-deputate, le due punte della stella del nuove corso dem, Alexandria Ocasio-Cortez (D-NY) e Ilhan Omar (D-MN) hanno condannato il governo per aver designato troppo poco spazio per i centri di detenzione per immigrati. Nel suo tweet, Ocasio-Cortez esprime la sua indignazione, accusando il governo di aver seguito una politica sbagliata, con tanto di foto ‘strappalacrime’ come la buona dottrina dell’indignazione progressista insegna. La … Continua a leggere Alexandria Ocasio-Cortez e Ilhan Omar ancora al centro delle polemiche: stavolta, lamentano la mancanza di spazio nei centri di detenzione per migranti, anche se proprio i dem volevano meno posti!

Trump sta per vincere la battaglia sul suo primo #Veto

Trump il 15 febbraio ha dichiarato l’emergenza nazionale per reperire i fondi necessari a costruire il “Muro” (parzialmente), successivamente il Congresso ha votato una risoluzione contro l’emergenza nazionale e il Presidente – per la prima volta nel corso della sua presidenza – il 16 marzo, ha posto il veto per neutralizzare la risoluzione del Congresso. A questo punto il Congresso si dovrà di nuovo esprimere … Continua a leggere Trump sta per vincere la battaglia sul suo primo #Veto

Il Senato a maggioranza GOP stronca l’emergenza nazionale di Trump.

Il Senato ha approvato una risoluzione con esito 59 a 41, che metterebbe fine all’emergenza nazionale. Il voto è stato caratterizzato da un compatto sostegno democratico per la risoluzione e da una sorprendente quantità di repubblicani, ben 12, che hanno votato a favore. La Camera ha approvato la sua versione della risoluzione a febbraio, anche qui con l’aiuto di 13 repubblicani. Continua a leggere Il Senato a maggioranza GOP stronca l’emergenza nazionale di Trump.

Anche il New York Times ammette che il confine è ad un “punto di rottura” – Un mese dopo che il suo “fact-checking” non aveva rilevato esserci alcuna emergenza

Un mese dopo aver affermato che “non c’è alcun emergenza alla frontiera”, il New York Times, giornale vicino agli ambienti politici dell’estrema sinistra dem, ora ammette che il confine è ad un “punto di rottura”. Continua a leggere Anche il New York Times ammette che il confine è ad un “punto di rottura” – Un mese dopo che il suo “fact-checking” non aveva rilevato esserci alcuna emergenza

Donald Trump ha entusiasmato la folla del CPAC con un discorso-record di oltre due ore!

Trump ha fatto il suo ingresso con le note del suo inno preferito “Proud to Be an American” di Lee Greenwood e si è fermato ad abbracciare la bandiera americana dopo essere salito sul palco. Continua a leggere Donald Trump ha entusiasmato la folla del CPAC con un discorso-record di oltre due ore!