Donald Trump incontra la premier britannica dimissionaria Theresa May

Il presidente Usa a Downing Street per la parte politica della sua visita di Stato nel Regno Unito. Fra i temi, la Brexit e il caso Huawei-5G. Secondo la BBC, i due hanno avuto colloqui “sostanziali”. Gli Usa sono pronti a chiudere “un accordo commerciale molto, molto sostanziale” con il Regno Unito dopo la Brexit. Lo ha detto Donald Trump prima del vertice con la premier Theresa … Continua a leggere Donald Trump incontra la premier britannica dimissionaria Theresa May

Trump in visita ufficiale nel Regno Unito: “Possibile un grande accordo commerciale”

Il Presidente e la First lady sono arrivati all’aeroporto della capitale britannica, nella quale resteranno per tre giorni. A bordo dell’Air Force One Trump ha detto: “Penso che ci sia una opportunità per un grandissimo accordo commerciale” Trump e la First lady Melania sono arrivati a Londra, accolti dal ministro degli Esteri uscente, Jeremy Hunt (che è uno dei candidati, su posizioni moderate, nella lotta per la successione … Continua a leggere Trump in visita ufficiale nel Regno Unito: “Possibile un grande accordo commerciale”

Gli USA all’Italia: servono riforme strutturali e una gestione fiscale più prudente

Il Dipartimento del Tesoro americano inserisce l’Italia nella lista dei partner commerciali sotto osservazione, della quale fanno parte anche Cina, Giappone, Germania, Corea del Sud, Irlanda, Vietnam, Singapore e Malesia. Anche l’Italia è entrata a fare parte di un gruppo ora composto da un totale di 9 partner commerciali degli Stati Uniti le cui politiche economiche e valutarie sono monitorate attentamente dall’amministrazione Trump per individuare … Continua a leggere Gli USA all’Italia: servono riforme strutturali e una gestione fiscale più prudente

Kushner in Medio Oriente, un focus sul piano di pace USA. Tappe in Marocco, Giordania e Israele

Jared Kushner, genero e consigliere del presidente Donald Trump, è partito per il Medio Oriente. Kushner è a capo del ‘Peace team’ statunitense, al lavoro su un piano di pace tra israeliani e palestinesi. Kushner è atterrato il 28 maggio in Marocco, dove ha incontrato le autorità locali; il 29 maggio era in Giordania, dove ha parlato con il re Abdullah della partecipazione del suo … Continua a leggere Kushner in Medio Oriente, un focus sul piano di pace USA. Tappe in Marocco, Giordania e Israele

Il Caso Huawei: “il Dado è tratto”

Trump: Huawei è molto pericolosa, ma può essere parte di un accordo con la Cina. Facciamo il riassunto delle puntate precedenti. Il 15 maggio Donald Trump ha ufficializzato il bando alle attrezzature di telecomunicazione dei vendor cinesi annunciando che Huawei e 70 affiliate saranno aggiunte alla cosiddetta Entity List, la “lista nera” delle aziende non gradite dal Governo USA.  H4Perchè Trump è contro Huawei: le giuste ragioni di … Continua a leggere Il Caso Huawei: “il Dado è tratto”

Accordo USA-Cina: Gli USA hanno accusato la Cina di aver voluto cambiare gli impegni già presi

Da venerdì i dazi saliranno al 25% dal 10% su 200 miliardi di dollari di import cinese Sale la tensione tra Stati Uniti e Cina sull’accordo commerciale. L’amministrazione americana ha accusato i cinesi di “essersi tirata indietro” dalle promesse fatte per mettere fine alla guerra commerciale. Guerra che potrebbe dunque riprendere già dal fine settimana. Stando al rappresentante commerciale statunitense, Robert Lighthizer, e al segretario … Continua a leggere Accordo USA-Cina: Gli USA hanno accusato la Cina di aver voluto cambiare gli impegni già presi

Gli USA mettono i ‘Fratelli Musulmani’ tra i terroristi. Trump ‘convinto’ dal presidente egiziano al-Sisi

La Fratellanza musulmana è considerata come un’organizzazione terrorista negli USA Donald Trump si prepara a inserire i Fratelli Musulmani nella lista delle organizzazioni terroristiche. Una decisione allo studio da almeno due anni, ma che, non a caso, sembra pronta adesso, poche settimane dopo la visita del presidente egiziano al-Sisi a Washington. La portavoce della Casa Bianca, Sarah Sanders, ha fatto sapere che Trump: Si è … Continua a leggere Gli USA mettono i ‘Fratelli Musulmani’ tra i terroristi. Trump ‘convinto’ dal presidente egiziano al-Sisi

Accordo sul Nucleare. Trump è fiducioso: “Faremo un accordo con la Corea del Nord”

Il Presidente degli Stati Uniti ha scritto su Twitter: Qualsiasi cosa è possibile in questo mondo molto interessante, ma credo che Kim Jong Un abbia pienamente compreso il grande potenziale economico della Corea del Nord e non farà nulla che interferisca o metta fine a tutto questo. e su Kim Jong Un aggiunge… Sa anche che sono con lui e non vuole rompere la promessa … Continua a leggere Accordo sul Nucleare. Trump è fiducioso: “Faremo un accordo con la Corea del Nord”

La resa dei conti tra gli Stati Uniti e l’Iran

Massima pressione sul regime iraniano. Questo è l’obbiettivo dell’amministrazione americana sullo stop al petrolio iraniano, le cui esenzioni per l’importazione a 8 stati (tra cui l’Italia) sono scadute il lo scorso 2 maggio. Non concederemo eccezioni. Arriveremo a zero… su tutta la linea. così ha detto Mike Pompeo, il 22 Aprile, a dieci giorni dalla scadenza. Una decisione di grande importanza quella di aumentare le … Continua a leggere La resa dei conti tra gli Stati Uniti e l’Iran

Breaking News – Scacco Matto di Guaidó a Maduro: gli USA appoggiano l’opposizione

Juan Guaidó ha annunciato l’inizio di un’azione da parte dell’opposizione e di parte delle forze armate, in quello che è considerato un “colpo di stato” da parte del governo di Caracas. Queste le sue parole: Venezuelani, è giunto il momento della fine dell’usurpazione. In questo momento, io e le principali forze militari del Paese stiamo dando il via all’Operazione Libertad. […] Torneremo nelle strade e … Continua a leggere Breaking News – Scacco Matto di Guaidó a Maduro: gli USA appoggiano l’opposizione

L’FBI ha arrestato due uomini collegati con l’incursione all’ambasciata nordcoreana di Madrid

Vi sono due importanti novità per quanto riguarda l’incursione avvenuta, lo scorso 22 Febbraio, all’ambasciata nordcoreana di Madrid. Durante il raid, un commando di dieci uomini armati ha fatto irruzione nell’ambasciata, incappucciando, legando, interrogando e picchiando le otto persone della delegazione ivi presenti per poi fuggire con le automobili di ordinanza portando con se alcuni documenti. L’attentato è avvenuto pochi giorni prima del secondo summit … Continua a leggere L’FBI ha arrestato due uomini collegati con l’incursione all’ambasciata nordcoreana di Madrid