Nuovi F-16 per Taiwan. Continua la modernizzazione delle forze armate mentre la Cina va su tutte le furie

Prosegue la collaborazione e l’assistenza militare americana a Taiwan. La “Repubblica di Cina” grazie a questa amministrazione diventa sempre più forte! La notizia dell’acquisto di 66 nuovi Lockheed-Martin F-16V “Viper” da parte di Taiwan ha mandato su tutte le furie la Repubblica Popolare Cinese. Il governo di Xi Jimping sta sollevando un polverone di polemiche per quanto riguarda la modernizzazione delle forze armate di Taiwan. … Continua a leggere Nuovi F-16 per Taiwan. Continua la modernizzazione delle forze armate mentre la Cina va su tutte le furie

I manifestanti di Hong Kong scendono in piazza con le bandiere americane!

Gruppi di manifestanti di Hong Kong con bandiere americane: non c’è nulla di peggio per i comunisti che vedere i vessilli del nemico storico nelle mani dei manifestanti. Le immagini di Hong Kong che i media hanno trasmesso nel corso delle ultime settimane ricordano quelle di cinque anni fa della “Rivoluzione degli ombrelli”: un fiume di manifestanti ed ombrelli colorati che ci ricordano l’aperta opposizione politica dei giovani di Hong … Continua a leggere I manifestanti di Hong Kong scendono in piazza con le bandiere americane!

Gli Stati Uniti si ritirano dal Trattato sulle armi nucleari a medio raggio INF

Lo storico trattato sul controllo degli armamenti firmato tre decenni fa l’8 dicembre del 1987 dal presidente Ronald Reagan e dal leader sovietico Mikhail Gorbachev è stato dismesso dopo che il Presidente Trump ha deciso di ritirarsi venerdì 2 agosto 2019. La mossa che ha portato ad eliminare il trattato sulle forze nucleari a raggio intermedio (INF) è dovuta alla “violazione materiale del trattato” da parte della Russia … Continua a leggere Gli Stati Uniti si ritirano dal Trattato sulle armi nucleari a medio raggio INF

“The Art of the Deal”: Come Trump è riuscito a portare la Cina ad aumentare gli acquisti di prodotti agricoli americani

La Cina è pronta ad acquistare più prodotti agricoli americani: lo riporta il direttore del cinese Global Times, che in genere anticipa quanto poi detto da Pechino. Segnali di progressi nei negoziati con gli Usa? Dalla Cina arrivano segnali incoraggianti per gli agricoltori americani e anche per le relazioni commerciali con gli Stati Uniti. A partire dal 19 luglio, gli importatori cinesi hanno iniziato a … Continua a leggere “The Art of the Deal”: Come Trump è riuscito a portare la Cina ad aumentare gli acquisti di prodotti agricoli americani

Trump contro Macron: dazi sui vini francesi in risposta alla Web Tax sui colossi approvata da Parigi

Il Presidente Donald Trump è pronto a colpire con i dazi i vini francesi importati negli Stati Uniti, in risposta alla Web Tax approvata l’11 luglio scorso dal Senato francese.  È nuovamente tensione tra Francia e Stati Uniti. La Francia approva la Web Tax? E gli Stati Uniti rispondono con i dazi sul vino. Donald Trump si è detto contrario all’imposta pari al 3% per sui colossi del Web … Continua a leggere Trump contro Macron: dazi sui vini francesi in risposta alla Web Tax sui colossi approvata da Parigi

Gli Stati Uniti fermano la Turchia: congelate le consegne ed espulsione dal programma F-35

Usa e Turchia alla resa dei conti su F-35 e antiaerea S-400: l’ostinazione della Turchia a volersi dotare del sistema aereo di difesa russo ha portato gli Stati Uniti a congelare la partecipazione del paese al programma F-35. Dopo mesi di avvertimenti, a giugno, il Pentagono è passato ai fatti, ed ha estromesso la Turchia dal Programma F-35. La decisone era stata presa a causa … Continua a leggere Gli Stati Uniti fermano la Turchia: congelate le consegne ed espulsione dal programma F-35

Boris Johnson è il nuovo leader dei Tory. E Oggi sarà nominato premier. Trump: “E’ un grande!”

Lʼex Sindaco di Londra è un paladino della Brexit ed è pronto a uscire dallʼUe – anche con un “no deal”.  Boris Johnson è il nuovo leader dei conservatori britannici. Un bagno di voti per l’ex Sindaco di Londra, che ha stravinto la consultazione tra i 160 mila membri dei Tory per la successione di Theresa May. Johnson ha ricevuto 92 mila preferenze ed ha sconfitto … Continua a leggere Boris Johnson è il nuovo leader dei Tory. E Oggi sarà nominato premier. Trump: “E’ un grande!”

Gli Stati Uniti inviano truppe in Arabia Saudita

Secondo quanto confermato da Riyad, Re Salman avrebbe chiesto agli Stati Uniti di inviare truppe in Arabia Saudita. Secondo quanto riportato dalla BBC, Washington sarebbe pronta a schierare batterie missilistiche di difesa aerea Patriot con 500 soldati alla base, inoltre si parla di uno squadrone di caccia stealth F-22 pronti a partire alla volta di Riyad. La notizia è stata confermata dal Pentagono affermando che lo scopo di questa mossa è quello di “rafforzare … Continua a leggere Gli Stati Uniti inviano truppe in Arabia Saudita

Taiwan investe sulla propria difesa… la Cina protesta e minaccia escalation!

Il Governo di Taiwan è pronto a investire 2,2 miliardi di dollari per l’acquisto di materiale militare. Il Department of State americano ha dato il via libera all’acquisizione di materiale miitare statunitense da parte del Governo di Taiwan: ora la decisione passerà al Congresso. La Repubblica Popolare Cinese ha però protestato, chiedendo l’immediata cessazione delle possibili forniture, in quanto, ci potrebbe essere un escalation che … Continua a leggere Taiwan investe sulla propria difesa… la Cina protesta e minaccia escalation!

Trump lancia la Campagna globale per la decriminalizzazione dell’omosessualità

Come sapete Trump, tutti i Repubblicani ed in generale i Conservatori e le Destre del Mondo hanno una caratteristica comune: sono omofobi.  Il 45° Presidente degli States lo è a tal punto che ha lanciato una campagna internazionale, lo scorso febbraio, per porre fine alle discriminazioni contro gli omosessuali. L’iniziativa è coordinata dall’ambasciatore americano in Germania Richard Grenell, il quale sta organizzando un serie di incontri, … Continua a leggere Trump lancia la Campagna globale per la decriminalizzazione dell’omosessualità

Donald Trump incontra la premier britannica dimissionaria Theresa May

Il presidente Usa a Downing Street per la parte politica della sua visita di Stato nel Regno Unito. Fra i temi, la Brexit e il caso Huawei-5G. Secondo la BBC, i due hanno avuto colloqui “sostanziali”. Gli Usa sono pronti a chiudere “un accordo commerciale molto, molto sostanziale” con il Regno Unito dopo la Brexit. Lo ha detto Donald Trump prima del vertice con la premier Theresa … Continua a leggere Donald Trump incontra la premier britannica dimissionaria Theresa May