5 Novembre : Referendum in Texas per impedire nuove tasse

Il 5 novembre si terrà un referendum nel “Lone Star State” per rendere incostituzionale l’introduzione di una “state personal income tax” ovvero dell’equivalente della nostra irpef locale. È stata approvata la risoluzione numero 38, ottenendo in entrambe le camere legislative la super-maggioranza richiesta e ovviamente l’approvazione del governatore Greg Abbot. È bene sottolineare come questa iniziativa sia stata supportata sia dai repubblicani che da una … Continua a leggere 5 Novembre : Referendum in Texas per impedire nuove tasse

June Jobs Report: ecco i dati! Boom di posti di lavoro!

Occupazione Usa oltre le attese! Continua la crescita del mercato lavoro statunitense, nel mese di giugno sono stati creati 224.000 posti di lavoro a fronte dei 165.000 stimati dagli economisti. I settori dove si registra la maggiore crescita sono: I servizi professionali e finanziari: +51.000 unità (a maggio 2019 +24.000) , la crescita media in quest’ambito è stata di 35.000 posti di lavoro al mese … Continua a leggere June Jobs Report: ecco i dati! Boom di posti di lavoro!

Un raddoppio autostradale da record nel Maryland!

Il governatore Larry Hogan (R-MD) è riuscito a far approvare dal direttivo per i lavori pubblici del Maryland, uno dei più grandi piani di finanziamento infrastrutturale, sottoforma di partnership Pubblico-Privato, per il raddoppio di due delle strade “Interstate” più trafficate degli Stati Uniti. Si prevede di attrarre investimenti privati per nuove corsie sulle Interstate 495 e 270. Questo ovviamente comporterà l’introduzione dei pedaggi autostradali. Come … Continua a leggere Un raddoppio autostradale da record nel Maryland!

Donald Trump conferisce la Medaglia per la libertà ad Arthur Laffer

Lo scorso Mercoledì, alla Casa Bianca, il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha conferito la Medaglia presidenziale della Libertà all’economista Arthur Laffer.  Arthur Laffer, nato a Yongstown, in Ohio, nel 1940, è tutt’ora un punto di riferimento per i conservatori oltreoceano, siano essi politici, intellettuali, attivisti o semplici simpatizzanti. Attualmente vive a Nashville, in Tennessee, stato dove non vi sono imposte statali sul reddito e dove dirige la Laffer Associates. … Continua a leggere Donald Trump conferisce la Medaglia per la libertà ad Arthur Laffer

Gli USA all’Italia: servono riforme strutturali e una gestione fiscale più prudente

Il Dipartimento del Tesoro americano inserisce l’Italia nella lista dei partner commerciali sotto osservazione, della quale fanno parte anche Cina, Giappone, Germania, Corea del Sud, Irlanda, Vietnam, Singapore e Malesia. Anche l’Italia è entrata a fare parte di un gruppo ora composto da un totale di 9 partner commerciali degli Stati Uniti le cui politiche economiche e valutarie sono monitorate attentamente dall’amministrazione Trump per individuare … Continua a leggere Gli USA all’Italia: servono riforme strutturali e una gestione fiscale più prudente

La gara sul 5G è partita e l’America vuole vincerla

Secondo alcune stime, verranno investiti 275 miliardi di dollari nelle reti 5G, creando rapidamente 3 milioni di posti di lavoro e aggiungendo 500 miliardi all’economia americana. Ma resta il nodo della sicurezza nazionale. Il presidente Donald Trump ha annunciato una serie di iniziative per accelerare la diffusione di reti e tecnologie 5G. La gara sul 5G è in corso e l’America deve vincerla! ha affermato … Continua a leggere La gara sul 5G è partita e l’America vuole vincerla

Dopo Huawei Trump valuta se colpire le aziende cinesi di video-sorveglianza

Nello scontro tecnologico tra USA e Cina finiscono nel mirino di Trump anche i giganti cinesi della videosorveglianza come Hikvision. Dopo avere alzato dal 10% al 25% i dazi su 200 miliardi di dollari di importazioni cinesi, dopo avere minacciato di tassare altri 300 miliardi di beni Made in China e dopo avere deciso di colpire Huawei, l’amministrazione Trump sta valutando se mettere in una … Continua a leggere Dopo Huawei Trump valuta se colpire le aziende cinesi di video-sorveglianza

Il Caso Huawei: “il Dado è tratto”

Trump: Huawei è molto pericolosa, ma può essere parte di un accordo con la Cina. Facciamo il riassunto delle puntate precedenti. Il 15 maggio Donald Trump ha ufficializzato il bando alle attrezzature di telecomunicazione dei vendor cinesi annunciando che Huawei e 70 affiliate saranno aggiunte alla cosiddetta Entity List, la “lista nera” delle aziende non gradite dal Governo USA.  H4Perchè Trump è contro Huawei: le giuste ragioni di … Continua a leggere Il Caso Huawei: “il Dado è tratto”

Nuova battaglia Dem per favorire l’inquinamento

Quando i 55 delegati alla scrittura della costituzione americana si riunirono a Philadelphia nel 1787, una delle loro principali preoccupazioni fu la costante tendenza tra i vari stati americani di tassare o indebolire i propri vicini. L’allora stato di New York si divertiva molto a mettere imposte sui cavoli del New Jersey e la legna del Connecticut oltre ovviamente ai dazi portuali che venivano applicati … Continua a leggere Nuova battaglia Dem per favorire l’inquinamento

Accordo USA-Cina: Gli USA hanno accusato la Cina di aver voluto cambiare gli impegni già presi

Da venerdì i dazi saliranno al 25% dal 10% su 200 miliardi di dollari di import cinese Sale la tensione tra Stati Uniti e Cina sull’accordo commerciale. L’amministrazione americana ha accusato i cinesi di “essersi tirata indietro” dalle promesse fatte per mettere fine alla guerra commerciale. Guerra che potrebbe dunque riprendere già dal fine settimana. Stando al rappresentante commerciale statunitense, Robert Lighthizer, e al segretario … Continua a leggere Accordo USA-Cina: Gli USA hanno accusato la Cina di aver voluto cambiare gli impegni già presi