Dopo Huawei Trump valuta se colpire le aziende cinesi di video-sorveglianza

Nello scontro tecnologico tra USA e Cina finiscono nel mirino di Trump anche i giganti cinesi della videosorveglianza come Hikvision. Dopo avere alzato dal 10% al 25% i dazi su 200 miliardi di dollari di importazioni cinesi, dopo avere minacciato di tassare altri 300 miliardi di beni Made in China e dopo avere deciso di colpire Huawei, l’amministrazione Trump sta valutando se mettere in una … Continua a leggere Dopo Huawei Trump valuta se colpire le aziende cinesi di video-sorveglianza

Il Caso Huawei: “il Dado è tratto”

Trump: Huawei è molto pericolosa, ma può essere parte di un accordo con la Cina. Facciamo il riassunto delle puntate precedenti. Il 15 maggio Donald Trump ha ufficializzato il bando alle attrezzature di telecomunicazione dei vendor cinesi annunciando che Huawei e 70 affiliate saranno aggiunte alla cosiddetta Entity List, la “lista nera” delle aziende non gradite dal Governo USA.  H4Perchè Trump è contro Huawei: le giuste ragioni di … Continua a leggere Il Caso Huawei: “il Dado è tratto”

Nuova battaglia Dem per favorire l’inquinamento

Quando i 55 delegati alla scrittura della costituzione americana si riunirono a Philadelphia nel 1787, una delle loro principali preoccupazioni fu la costante tendenza tra i vari stati americani di tassare o indebolire i propri vicini. L’allora stato di New York si divertiva molto a mettere imposte sui cavoli del New Jersey e la legna del Connecticut oltre ovviamente ai dazi portuali che venivano applicati … Continua a leggere Nuova battaglia Dem per favorire l’inquinamento

Accordo USA-Cina: Gli USA hanno accusato la Cina di aver voluto cambiare gli impegni già presi

Da venerdì i dazi saliranno al 25% dal 10% su 200 miliardi di dollari di import cinese Sale la tensione tra Stati Uniti e Cina sull’accordo commerciale. L’amministrazione americana ha accusato i cinesi di “essersi tirata indietro” dalle promesse fatte per mettere fine alla guerra commerciale. Guerra che potrebbe dunque riprendere già dal fine settimana. Stando al rappresentante commerciale statunitense, Robert Lighthizer, e al segretario … Continua a leggere Accordo USA-Cina: Gli USA hanno accusato la Cina di aver voluto cambiare gli impegni già presi

Trump annuncia l’aumento dei dazi alla Cina dal 10% al 25%

L’annuncio del Presidente su Twitter. “In ballo” 200 miliardi di prodotti cinesi. Donald Trump ha annunciato la volontà di aumentare i dazi sulle importazioni cinesi a partire da venerdì 10 maggio. Un annuncio che stabilisce di fatto una nuova deadline per il raggiungimento del nuovo accordo commerciale tra gli Stati Uniti e la Cina e che, in caso negativo, potrebbe dar via ad una nuova escalation della … Continua a leggere Trump annuncia l’aumento dei dazi alla Cina dal 10% al 25%

Il settore privato USA guadagna altri 275.000 posti di lavoro ad aprile secondo il Report di ADP

Il settore privato USA ha aggiunto più posti di lavoro ad Aprile, con una lettura di 275.000 unità riportata nel Report dell’agenzia di elaborazione buste paga ADP, che indica una nuova forza del mercato del lavoro dopo un inizio d’anno debole. Si tratta dell’aumento maggiore da luglio, quando il settore aveva aggiunto 284.000 posti di lavoro. Gli economisti si aspettavano un aumento di 181.000 posti … Continua a leggere Il settore privato USA guadagna altri 275.000 posti di lavoro ad aprile secondo il Report di ADP

Le migliori politiche fiscali di tutti i governatori d’America

I Governatori giocano un ruolo importante nella pubblica amministrazione americana: hanno infatti compiti delicati come, ad esempio, proporre il proprio budget alle assemblee parlamentari statali, scegliere quali tasse imporre e quali no (possono porre anche il veto), presentare leggi che prevedono un aumento o una riduzione della spesa dello Stato. Il report dell’istituto indipendente CATO ha analizzato le migliori politiche fiscali di tutti i governatori … Continua a leggere Le migliori politiche fiscali di tutti i governatori d’America

Al Via i Negoziati per un Accordo USA Giappone

Lunedì 15 aprile sono iniziate le trattative per un accordo commerciale tra Stati Uniti e Giappone. Si è posta molta attenzione sui prodotti agricoli e sui prodotti industriali. I due rappresentanti Motegi (per il Giappone) e Lighthizer (per gli USA) hanno dichiarato che verranno portati avanti gli interessi concordati da Abe e Trump. Durante le tre ore di incontro, si è discusso principalmente di dello … Continua a leggere Al Via i Negoziati per un Accordo USA Giappone

Manifatturiero: Con Trump +399% Posti di Lavoro in Più Rispetto ad Obama

Durante la campagna presidenziale del 2016 Trump ha continuamente promesso di rivitalizzare il manifatturiero americano facendo storcere il naso a molti esperti. Obama a giugno 2016 aveva sottolineato che i posti di lavoro nella manifattura americana sarebbero difficilmente tornati indietro. Non poteva ovviamente mancare il commento (errato) di Krugman che sostenne che nessuna politica economica avrebbe riportato questi posti di lavoro negli Stati Uniti e … Continua a leggere Manifatturiero: Con Trump +399% Posti di Lavoro in Più Rispetto ad Obama

La Ford premia l’America e penalizza la Germania: annunciato investimento da 900 milioni di dollari

Un vero e proprio boom del manifatturiero durante l’era Trump. La Ford ha annunciato un investimento di 900 milioni di dollari, che creerà 900 posti di lavoro entro il 2023. Nel nuovo stabilimento si andranno a produrre veicoli a guida autonoma, “Questa scelta va oltre l’investimento in ricerca e sviluppo per i veicoli del futuro, ci concentreremo anche sul miglioramento delle tecnologie esistenti per migliorare … Continua a leggere La Ford premia l’America e penalizza la Germania: annunciato investimento da 900 milioni di dollari