Le Elezioni Presidenziali, il Collegio Elettorale ed i tentativi dei Democratici di eliminarlo

Il Presidente degli Stati Uniti viene scelto ogni 4 anni e questa elezione (di tipo “indiretto”) avviene attraverso l’elezione nei 50 Stati che compongono gli Stati Uniti dei 538 Grandi Elettori, che procederanno in seguito ad eleggere direttamente il Presidente. Il cittadino elettore americano non elegge, dunque, direttamente il suo Presidente. Il Collegio Elettorale è composto da 538 Grandi Elettori, che corrispondono alla somma dei … Continua a leggere Le Elezioni Presidenziali, il Collegio Elettorale ed i tentativi dei Democratici di eliminarlo

Trump presenta il Bilancio2020 e i tagli alla spesa!

Donald Trump presenta un piano di 4,8 trilioni di tagli alla spesa, colpendo principalmente gli aiuti internazionali e gli ammortizzatori sociali. Come abbiamo già spiegato in questo articolo, il processo di approvazione del bilancio statunitense è molto lungo e complicato, coinvolge diversi attori e dal 1974 il presidente ha pochissimi poteri a riguardo. Tutto inizia quindi con la presentazione del budget del presidente al Congresso, … Continua a leggere Trump presenta il Bilancio2020 e i tagli alla spesa!

Il Muro di Trump è in corso di costruzione! Ecco gli aggiornamenti a gennaio 2020!

Un articolo del Washington Post del 6 febbraio ha fatto il punto sullo stato di avanzamento dei lavori a fine gennaio 2020 per la costruzione del Muro di Donald Trump alla Frontiera meridionale. Il confine meridionale degli Stati Uniti ha circa 650 miglia di barriere che assumono una varietà di forme (a cui si aggiungono 36 miglia di recinzione secondaria e 14 miglia di recinzione terziaria). Nelle aree … Continua a leggere Il Muro di Trump è in corso di costruzione! Ecco gli aggiornamenti a gennaio 2020!

Accordo del secolo o meno, quello di Trump sarebbe senz'altro un passo avanti per il Medio Oriente

Donald Trump ha presentato insieme a Benjamin Netanyahu una proposta di accordo per la pace tra Israele e Palestina, definito dallo stesso Trump “l’Accordo del secolo”. Come già alcuni suoi predecessori avevano provato a fare, Donald Trump ha presentato insieme a Benjamin Netanyahu una proposta di accordo per la pace tra Israele e Palestina, definito da Trump “L’Accordo del secolo”. Un conflitto arrivato ormai ai … Continua a leggere Accordo del secolo o meno, quello di Trump sarebbe senz'altro un passo avanti per il Medio Oriente

Il messaggio del Presidente Donald Trump alla "March for Life 2020"

Grande discorso del presidente Donald Trump, apprezzato dai presenti ma non dai media liberal, che lo accusano di distrarre l’opinione pubblica sull’impeachment… Donald Trump ha parlato durante la March for Life 2020, evento atteso da migliaia di persone sulla National Mall di Washington per la 47esima edizione. Ecco i principali passaggi del discorso del presidente: Sono onorato di essere il primo presidente nella storia a … Continua a leggere Il messaggio del Presidente Donald Trump alla "March for Life 2020"

Trump scende in campo per la "March For Life" 2020 nella settimana del "National Sanctity of Human Life Day"

Giunta alla 47esima edizione, la manifestazione pro-vita e anti-abortista ha già avuto l’appoggio dei presidenti Repubblicani in passato, da Reagan ai Bush. Ma Trump scende in campo in prima persona, diventando il presidente USA più “pro-life” della storia. E molte donne sono dalla sua parte! Donald Trump è il primo presidente degli Stati Uniti a partecipare alla March for Life, la manifestazione che difende il … Continua a leggere Trump scende in campo per la "March For Life" 2020 nella settimana del "National Sanctity of Human Life Day"

TRUMPNOMICS VS. OBANOMICS. Donald Trump non si è preso alcun merito del suo predecessore Barack Obama. Sfatiamo un luogo comune duro a morire!

Donald Trump si è “ingiustamente” preso i meriti del suo predecessore Barack Obama? Assolutamente No! Sfatiamo un luogo comune duro a morire! Uno dei molti miti riguardo l’attuale situazione dell’economia americana, riguarda il fatto che Donald Trump si sia “ingiustamente” preso i meriti del suo predecessore Barack Obama. Ci sono moltissimi fattori però che non vengono presi in considerazione – al netto della crescita del … Continua a leggere TRUMPNOMICS VS. OBANOMICS. Donald Trump non si è preso alcun merito del suo predecessore Barack Obama. Sfatiamo un luogo comune duro a morire!

L’economia americana continua a viaggiare… mentre la Cina frena!

L’economia americana è in ottima salute, i lavoratori sono tutelati mentre per la Cina, già in difficoltà per posti di lavoro persi nell’ultimo anno, sono stati approvati i nuovi dazi. Ma per i Democratici è sempre tutto sbagliato… L’economia americana continua a volare, ne da notizia la Casa Bianca facendo un riassunto dell’ultima settimana. Le richiesta di sussidi per la disoccupazione sono diminuite, il che … Continua a leggere L’economia americana continua a viaggiare… mentre la Cina frena!

La disoccupazione tra i giovani afroamericani è la più bassa di sempre!

Nel silenzio (quasi assordante) della stampa liberal e dei loro “Social Justice Warriors” che infestano i social network, l’amministrazione Trump ottiene un altro record per la comunità nera d’America. La disoccupazione giovanile tra la comunità afroamericana ha toccato infatti il punto più basso dagli anni ’70 ad oggi. Nel mese di luglio del 2019 762.000 ragazzi di questa fetta di società avevano un posto di … Continua a leggere La disoccupazione tra i giovani afroamericani è la più bassa di sempre!

Tulsi Gabbard asfalta Kamala Harris. Ma spunta la “pista russa” (questa volta in salsa Dem)

Mentre i Repubblicani assistono questo giro da spettatori alle primarie Democratiche, Kamala Harris può già dire addio alla corsa per le presidenziali. Durante l’ultimo dibattito delle primarie del Partito Democratico tenutosi a Detroit, la senatrice liberal Kamala Harris (D-CA) è stata letteralmente umiliata dalla più giovane Rappresentante Tulsi Gabbard (D-HI). L’accusa della Gabbard, alla quale la Harris non è riuscita a contro-argomentare efficacemente, riguarda il … Continua a leggere Tulsi Gabbard asfalta Kamala Harris. Ma spunta la “pista russa” (questa volta in salsa Dem)

Jim Breslo: I democratici vogliono l’assistenza sanitaria gestita dallo Stato – Ma la “loro” California dimostra quanto questa sia una pessima idea!

Jim Breslo (Fox News) fa notare che spese per il programma sanitario “Medi-Cal” in California crescono, anche grazie ad una proposta che estenderebbe la copertura sanitaria anche agli immigrati clandestini. Leggi anche: L’Inferno Sanitario Californiano: programmi inefficaci, troppe tasse e pochi medici per abitante! Al dibattito dei Democratici per le primarie presidenziali del 2020 – che si è tenuto a Detroit dal 30 al 31 … Continua a leggere Jim Breslo: I democratici vogliono l’assistenza sanitaria gestita dallo Stato – Ma la “loro” California dimostra quanto questa sia una pessima idea!