Breaking News: Il Muro si può costruire! Build the Wall!

La Corte Suprema ha consegnato al Presidente Trump una grande vittoria, dichiarando che la sua Amministrazione potrebbe andare avanti con il suo piano di utilizzare $ 2,5 miliardi di fondi del Dipartimento della Difesa per la costruzione del muro di confine lungo la frontiera tra Stati Uniti e Messico. In un’ordinanza di venerdì 26 luglio, la Corte Suprema degli Stati Uniti ha revocato un’ingiunzione di un … Continua a leggere Breaking News: Il Muro si può costruire! Build the Wall!

Più immigrazione illegale vuol dire aumento del traffico di sostanze stupefacenti!

Sul Washington Examiner, un articolo ha messo in evidenza la relazione esistente tra il traffico di droga, in arrivo dal Messico verso gli USA, con i flussi di immigrazione illegale che premono alla Frontiera meridionale. I cartelli criminali stanno utilizzando i gruppi di migranti diretti verso gli StatiUniti come un diversivo per agevolare le attività di contrabbando della droga al confine meridionale, così come riferito … Continua a leggere Più immigrazione illegale vuol dire aumento del traffico di sostanze stupefacenti!

Il Muro lo costruiscono anche i Privati

La società privata “Fisher Industries” mostra a tutta l’America il suo approccio innovativo nella costruzione del Muro… ecco il segmento eretto in soli 10 giorni! Il fatto che la libera iniziativa del singolo individuo sia più efficiente dell’azione governativa-collettivista non è di certo una notizia, riteniamo però che si dovrebbe parlare maggiormente di una sezione del muro costruita da privati. Un’organizzazione conservatrice non profit chiamata … Continua a leggere Il Muro lo costruiscono anche i Privati

News dalla Frontiera: La Border Patrol non ha abbastanza agenti. La sicurezza dei confini è sempre più a rischio!

Il Washington Examiner ha analizzato a fine giugno il rapporto dell’Homeland Security Advisory Council sullo stato attuale della frontiera. La crisi al confine sta mettendo “a grave rischio” la sicurezza degli Stati Uniti, perché la U.S. Customs and Border Protection è stata costretta a destinare il 40% dei suoi effettivi verso le strutture per gestire e processare gli immigrati illegali che hanno attraversato illegalmente il … Continua a leggere News dalla Frontiera: La Border Patrol non ha abbastanza agenti. La sicurezza dei confini è sempre più a rischio!

Con il “nazista” Trump le morti al confine si riducono! Ma nessuno lo dice…

L’amministrazione Trump ha una media di 291 immigrati clandestini morti l’anno, mentre con la “gloriosa” amministrazione Obama la media era di 372. Nonostante la propaganda dell’”internazionale comunista”, capitanata dalla CNN, sia ancora indignata dalla foto del padre e della figlia morti nel Rio Grande, mentre tentavano di entrare illegalmente negli Stati Uniti, le statistiche evidenziano – stranamente – una realtà diversa dalla narrativa liberal. Secondo … Continua a leggere Con il “nazista” Trump le morti al confine si riducono! Ma nessuno lo dice…

Sugli aiuti umanitari al confine meridionale il partito democratico si è spaccato!

Il Parlamento ha approvato, con il voto finale alla Camera, giovedì 27 giugno, un pacchetto di aiuti di emergenza da 4,6 miliardi di dollari giovedì per affrontare la crisi umanitaria al confine meridionale. Ora il disegno di legge è nello studio del presidente Donald Trump per attendere la sua firma. Il voto schiacciante a favore del disegno di legge arriva dopo che la speaker della … Continua a leggere Sugli aiuti umanitari al confine meridionale il partito democratico si è spaccato!

La Migliore Argomentazione per la Difesa dei Confini

Il rappresentante repubblicano del Texas, il comandante in congedo ed ex-Navy SEAL Dan Crenshaw è intervenuto in un video realizzato da Tourning Point USA, l’organizzazione no-profit fondata nel 2012 da Charlie Kirk, per parlare di immigrazione. Un bel discorso, sia in inglese che in spagnolo (nella parte più importante), rivolto sia agli “open borders” che non capiscono – o non vogliono capire – il punto … Continua a leggere La Migliore Argomentazione per la Difesa dei Confini

Il Dipartimento di Giustizia ha emesso un’ordinanza che vieta di concedere la libertà provvisoria agli immigrati illegali.

Martedì 16 aprile 2019, il Dipartimento di Giustizia ha emesso un ordine che impedirebbe ai giudici dell’immigrazione di concedere la libertà provvisoria a migliaia di migranti in cerca di asilo, facendoli attendere in prigione fino alla risoluzione dei loro casi. L’ordine, emesso dal Procuratore generale William Barr, arriva quando i centri di detenzione sono sovraffollati e si allinea alla volontà del presidente Trump di porre … Continua a leggere Il Dipartimento di Giustizia ha emesso un’ordinanza che vieta di concedere la libertà provvisoria agli immigrati illegali.

Washington taglia gli aiuti a El Salvador, Guatemala e Honduras perchè non fermano i migranti diretti negli States

Il Dipartimento di Stato deli Stati Uniti ha annunciato, sabato scorso, che Washinghton sta tagliando gli aiuti a El Salvador, Guatemala e Honduras (i tre paesi centroamericani sono conosciuti collettivamente come “Triangolo del Nord”). Il giorno prima il presidente Donald Trump aveva aspramente criticato i tre paesi, i quali stanno continuando a mandare migranti verso gli Stati Uniti. Stiamo realizzando i programmi di assitenza fiscale, … Continua a leggere Washington taglia gli aiuti a El Salvador, Guatemala e Honduras perchè non fermano i migranti diretti negli States

La Frontiera meridionale è ormai al collasso

L’articolo di Bob Price su Breitbart News mette in risalto, senza ombra di dubbio, la gravità della crisi migratoria in atto sul confine meridionale degli USA. La dichiarazione di Emergenza Nazionale di Trump e la minaccia di chiudere il confine sono ben motivate e la causa si vede in una pressione migratoria talmente grande da saturare i centri di detenzione, mandando in corto circuito il … Continua a leggere La Frontiera meridionale è ormai al collasso

Alexandria Ocasio-Cortez e Ilhan Omar ancora al centro delle polemiche: stavolta, lamentano la mancanza di spazio nei centri di detenzione per migranti, anche se proprio i dem volevano meno posti!

Le due neo-deputate, le due punte della stella del nuove corso dem, Alexandria Ocasio-Cortez (D-NY) e Ilhan Omar (D-MN) hanno condannato il governo per aver designato troppo poco spazio per i centri di detenzione per immigrati. Nel suo tweet, Ocasio-Cortez esprime la sua indignazione, accusando il governo di aver seguito una politica sbagliata, con tanto di foto ‘strappalacrime’ come la buona dottrina dell’indignazione progressista insegna. La … Continua a leggere Alexandria Ocasio-Cortez e Ilhan Omar ancora al centro delle polemiche: stavolta, lamentano la mancanza di spazio nei centri di detenzione per migranti, anche se proprio i dem volevano meno posti!