Trump batte Greta: gli USA sono i leader mondiali nella riduzione di CO2 nel 2019

Il report dell’IEA evidenzia una riduzione del 2,9% delle immissioni di CO2, pari a 140 milioni di tonnellate: il fattore determinante è la cosiddetta energy dominance statunitense che, grazie soprattutto al fracking, ha consentito di ridurre il consumo di carbone e di aumentare la produzione di gas naturale. Ebbene sì, il titolo non è fuorviante, la nazione guidata dal “nazista” Donald Trump che, come passatempo … Continua a leggere Trump batte Greta: gli USA sono i leader mondiali nella riduzione di CO2 nel 2019

Trump presenta il Bilancio2020 e i tagli alla spesa!

Donald Trump presenta un piano di 4,8 trilioni di tagli alla spesa, colpendo principalmente gli aiuti internazionali e gli ammortizzatori sociali. Come abbiamo già spiegato in questo articolo, il processo di approvazione del bilancio statunitense è molto lungo e complicato, coinvolge diversi attori e dal 1974 il presidente ha pochissimi poteri a riguardo. Tutto inizia quindi con la presentazione del budget del presidente al Congresso, … Continua a leggere Trump presenta il Bilancio2020 e i tagli alla spesa!

Firmato l'USMCA. Esulta il settore manifatturiero americano!

Il presidente Donald Trump firma l’accordo di libero scambio USMCA, un nuovo trattato commerciale che andrà a rimpiazzare il NAFTA. Il 29 gennaio il presidente Donald Trump ha firmato l’accordo di libero scambio USMCA (“USA-Mexico-Canada Trade Agreement”) un nuovo trattato commerciale che andrà a rimpiazzare il NAFTA. Ci sono molte novità che riguardano diversi settori, primo tra tutti è sicuramente il manifatturiero. Il presidente dell’associazione … Continua a leggere Firmato l'USMCA. Esulta il settore manifatturiero americano!

La validità della "Curva di Laffer" è confermata anche per il 2019!

Anche nel 2019, dopo il taglio delle tasse del 2017, il gettito fiscale statunitense è aumentato! Nonostante molti economisti, rinchiusi negli atenei, totalmente distanti dal mondo imprenditoriale e con il fascino per le nazioni deboli (vedi quelle scandinave), neghino l’esistenza della “Curva di Laffer”, teorizzata da Arthur Laffer – a cui lo stesso Donald Trump ha conferito la più alta onorificenza civile degli Stati Uniti, … Continua a leggere La validità della "Curva di Laffer" è confermata anche per il 2019!

"PHASE ONE DEAL". LA CINA SI ARRENDE!

Il 15 gennaio del 2020 Stati Uniti e la Cina hanno siglato l’accordo commerciale, il “Phase One Deal” che rappresenta la più grande vittoria del mandato di Donald Trump, che si iscrive ufficialmente nell’olimpo dei repubblicani. Con l’entrata in vigore, la Cina acquisterà l’equivalente di $200 miliardi in prodotti ($77miliardi) e servizi (123$miliardi). L’export americano in Cina dovrebbe passare dai 263 miliardi nel 2020 ai … Continua a leggere "PHASE ONE DEAL". LA CINA SI ARRENDE!

Airbus e Cina: un Inizio anno positivo per l’economia USA!

L’europea Airbus ha annunciato che inizierà a costruire i propri aerei direttamente in America! Airbus inizierà a produrre il modello A320 nella Città di Mobile, in Alabama. La decisione è stata presa in quanto i dazi imposti da Trump lo scorso ottobre, hanno alzato troppo i costi per le compagnie statunitensi che stanno acquistando questi veicoli. La decisione è stata presa poche ore fa, mentre … Continua a leggere Airbus e Cina: un Inizio anno positivo per l’economia USA!

“The Quantum Race”: la nuova guerra fredda tra USA e Cina

Poche settimane fa il presidente Donald Trump ha annunciato la creazione del 6° reparto dell’esercito americano, la “Space Force” che avrà il compito di vincere la guerra tecnologica per il controllo dello Spazio contro la Cina. La domanda che molti si sono posti (tra cui il sottoscritto) è : “che bisogno ha l’esercito più potente al mondo di avere una divisione legata solamente all’aerospazio?” Per … Continua a leggere “The Quantum Race”: la nuova guerra fredda tra USA e Cina

Texas Central: l'alta velocità privata progettata dalla Salini Impregilo

La Texas Central Partners, LLC nacque nel lontano 2010 per promuovere l’alta velocità in Texas. Nove anni dopo il progetto sta diventando realtà. Si chiama “Texas Central” e collegherà Dallas ad Houston, facendo risparmiare 60-90 minuti a chi oggi percorre questa tratta con la macchina. La vera novità di questo progetto è che è interamente finanziato da privati, i quali, hanno comprato i terreni sui … Continua a leggere Texas Central: l'alta velocità privata progettata dalla Salini Impregilo

L'economia vola e la comunità afroamericana ringrazia.

Nel mese di novembre l’economia americana ha creato 226.000 posti di lavoro, superando di gran lunga le aspettative che avevano stimato una crescita di circa 180-190.000 unità. Il tasso di disoccupazione passa dal 3,6% di novembre al 3,5% toccando il minimo storico da cinquant’anni a questa parte, i salari crescono di 7 centesimi arrivando a circa a 28,29$ di stipendio orario. Il settore manifatturiero torna … Continua a leggere L'economia vola e la comunità afroamericana ringrazia.

Q3: L’economia Usa non è morta

Sebbene si stia parlando solamente di impeachment ultimamente, non bisogna dimenticarsi che buona parte della politica e delle elezioni americani ruoti intorno all’economia. Nel terzo trimestre del 2019 l’aumento del PIL inizialmente stimato all’1,9%,è stato del +2,1%. A spingere la crescita è stata la domanda di beni strumentali (escluso il settore dell’aviazione) cresciuta dell’1,2% dopo mesi di contrazione, anche le spedizioni sono aumentate di circa … Continua a leggere Q3: L’economia Usa non è morta

SILICON VALLEY E CITY SEMPRE PIU’ VICINI, INVESTIMENTI FINTECH USA DA RECORD A LONDRA

Le società di venture capital americane non temono la Brexit. Anzi. Secondo una ricerca di Pitchbook & London Partners nel 2019 hanno già investito 4,4 miliardi di dollari a Londra per contratti con società inglesi nell’ambito del fintech. La società londinese Monzo ha fatto la parte del leone, ricevendo 144 milioni di dollari dalla società di investimenti della Silicon Valley, Y Combinator. Proprio il rapporto … Continua a leggere SILICON VALLEY E CITY SEMPRE PIU’ VICINI, INVESTIMENTI FINTECH USA DA RECORD A LONDRA