Democratic Civil War: dem moderati vs dem radicali

Un articolo apparso su Politico il 10 luglio, ha messo bene in evidenza lo strappo che si sta consumando all’interno del partito democratico tra l’ala moderata (blue dog) e l’ala radicale. Che la convivenza fosse difficile era chiaro fin dall’inizio della legislatura (a gennaio), ma dopo l’approvazione della legge sugli aiuti umanitari del 27 giugno, la situazione è degenerata. (Per sapere cosa è successo prima: … Continua a leggere Democratic Civil War: dem moderati vs dem radicali

Sugli aiuti umanitari al confine meridionale il partito democratico si è spaccato!

Il Parlamento ha approvato, con il voto finale alla Camera, giovedì 27 giugno, un pacchetto di aiuti di emergenza da 4,6 miliardi di dollari giovedì per affrontare la crisi umanitaria al confine meridionale. Ora il disegno di legge è nello studio del presidente Donald Trump per attendere la sua firma. Il voto schiacciante a favore del disegno di legge arriva dopo che la speaker della … Continua a leggere Sugli aiuti umanitari al confine meridionale il partito democratico si è spaccato!

L’ICE pronta a dare il via alle espulsioni di massa degli immigrati clandestini! Braccio di ferro Trump-democratici

I nodi cominciano a venire al pettine… ecco la situazione La crisi al confine meridionale, con un aumento vertiginoso degli attraversanti illegali al confine da parte degli immigrati clandestini, l’inazione del Congresso per una riforma della normativa sul diritto d’asilo e sull’immigrazione illegale e la mancata adozione di misure per fermare il flusso di illegali nel Paese, aveva portato il Presidente Trump a intraprendere le … Continua a leggere L’ICE pronta a dare il via alle espulsioni di massa degli immigrati clandestini! Braccio di ferro Trump-democratici

La Florida ha dichiarato guerra alle “Sanctuary city”

Su Fox News è stata pubblicata la notizia che la Florida aveva bandito le città santuario. Il Governatore repubblicano della Florida, Ron DeSantis, ha firmato venerdì 14 giugno una legge che impedisce alle città e ai paesi della Florida di diventare delle “città-santuario” e le obbliga a cooperare con i Federali in tema di immigrazione. Sono orgoglioso di firmare il disegno di legge presentato dalla legislatura della Florida … Continua a leggere La Florida ha dichiarato guerra alle “Sanctuary city”

Le minacce di Trump di imporre dazi al Messico per contenere la crisi alla Frontiera incominciano a funzionare! – AGGIORNATO

Oggi, 7 giugno, sul Washington Examiner sono usciti due articoli interessanti sugli effetti delle minacce di Trump di imporre dazi commerciali al Messico, per il lassismo in campo migratorio di quest’ultimo. Il Messico intende inviare 6.000 sondati della Guardia Nazionale al suo confine meridionale per blindare la frontiera con il Guatemala, in risposta alla minaccia dell’imposizione dei dazi USA sulle sue merci e nell’ambito dei … Continua a leggere Le minacce di Trump di imporre dazi al Messico per contenere la crisi alla Frontiera incominciano a funzionare! – AGGIORNATO

Southern Border: una crisi infinita

La frontiera meridionale sta subendo una pressione eccezionale, oggettivamente dimostrata dai numeri sempre più alti di immigrati illegali che attraversano il confine (fonte). Da metà Maggio, l’Amministrazione Trump sta inviando centinaia di funzionari della Transportation Security Administration (TSA) al confine con il Messico, per aiutare a gestire la situazione (fonte AP). Stef Kight di Axios ha riferito che il Segretario ad interim del Dipartimento per … Continua a leggere Southern Border: una crisi infinita

Trump sta de-liberalizzando la Corte d’appello Federale più liberale d’America, il IX Circuito!

Sul Washington Examiner è apparso un articolo molto interessante in merito, alla progressiva nomina da parte del Senato, dei candidati Giudici delle Corti di primo livello e di quelle d’Appello, scelti dal Presidente. Tale nomine, hanno lo scopo di orientare in senso conservatore, il sistema giudiziario, così come le nomine dei presidenti democratici hanno orientato in senso liberale le Corti. Ora si è arrivati al … Continua a leggere Trump sta de-liberalizzando la Corte d’appello Federale più liberale d’America, il IX Circuito!

Frontiera Meridionale: ultimi aggiornamenti.

Dato che la situazione alla frontiera meridionale con il Messico, dal punto di vista politico e non solo, è molto importante per l’Amministrazione Trump, era necessario fare il punto della situazione, allo stato attuale e grazie a diversi articoli pubblicati su FOX NEWS, AXIOS, … ecco lo stato della Frontiera. NUOVE LINEE GUIDA PER LA CONCESSIONE DELL’ASILO POLITICA DEL “REMAIN IN MEXICO” PER I RICHIEDENTI … Continua a leggere Frontiera Meridionale: ultimi aggiornamenti.

Russiagate: i democratici ora hanno paura!

Il 3 maggio, il Capo della Commissione Giustizia al Senato, il Senatore Lindsey Graham (R) della South Carolina ha twittato chiedendosi, in merito all’attività di controspionaggio sulla campagna di Trump nel 2016, che cosa spessero su questa vicenda il Presidente Obama, Susan Rice e gli altri. Nel Tweet c’era il link a un articolo scritto da Kimberly A. Strassel, sul Wall Street Journal del 3 maggio, … Continua a leggere Russiagate: i democratici ora hanno paura!

Russiagate: ultimi sviluppi penosi per i Dem

Dagli articoli apparsi sul Wall Street Journal, su Fox News, su Axios e sul Washington Examiner si è ricostruito cosa è accaduto all’udienza della Commissione Giustizia del Senato di mercoledì 1° maggio, quando ha testimoniato William Barr, Attorney General in merito al rapporto di Mueller. I Democratici e i media, con l’udienza al Senato presso la Commissione Giustizia, hanno trasformato l’AG in un criminale e solo … Continua a leggere Russiagate: ultimi sviluppi penosi per i Dem

Il vice Attorney General Rod Rosenstein ha presentato le dimissioni.

Il sostituto procuratore generale Rod Rosenstein, spesso si è trovato polticamente sotto i riflettori causa del suo ruolo nell’indagine del consigliere speciale Robert Mueller. Rosenstein sovraintendeva all’indagine sulla collusione con la Russia, in quanto l’ex Attorney General Jeff Sessions aveva ricusato se stesso nell’ambito della stessa e quindi la supervisione è toccata al 2° in comando al Dipartimento di Giustizia (DOJ). Lunedì 29 aprile, ha … Continua a leggere Il vice Attorney General Rod Rosenstein ha presentato le dimissioni.