Hunter Biden ha vissuto nella casa di Joe Biden a Wilmington con i documenti classificati mentre intascava milioni legati ai più alti livelli dell’intelligence cinese – Breitbart News

NOTIZIA

🚨🚨🚨🚨 Hunter Biden ha vissuto nella casa di Joe Biden a Wilmington con i documenti classificati mentre intascava milioni legati ai più alti livelli dell’intelligence cinese

🚨🚨🚨🚨 Che cosa ha Xi su China Joe?

Dall’investigatore apartitico Seamus Bruner del GAI

Mentre era dipendente dalle droghe, si intratteneva con le prostitute e faceva accordi con uomini d’affari legati ai più alti livelli dell’intelligence cinese, Hunter Biden viveva nella casa in cui Joe Biden conservava i documenti riservati.

In una dichiarazione fiscale del luglio 2018, Hunter Biden ha dichiarato di pagare 49.910 dollari al mese di affitto e che la sua “residenza attuale” era al 1209 di Barley Mill Road a Wilmington, nel Delaware, secondo un documento trovato sul portatile abbandonato di Hunter Biden.

Hunter Biden ha anche indicato l’indirizzo di Wilmington come residenza principale su almeno un documento di identità (la patente di guida del Delaware) ed ha usato lo stesso indirizzo come indirizzo di fatturazione sia per la carta di credito personale che per l’account Apple nel 2018 e nel 2019, come rivela un’analisi dei file del portatile lasciato abbandonato da Hunter.

Secondo il documento fiscale, Hunter ha dichiarato di aver pagato l’affitto da marzo 2017 a febbraio 2018 (per 11 mesi) all’indirizzo di Wilmington, portando alcuni a chiedersi se stesse pagando l’affitto a suo padre, che è proprietario della casa dal 1996. A quanto pare, però, Hunter avrebbe compilato il modulo per errore.

Contrariamente a quanto riportato da alcuni, Hunter Biden non corrispondeva realmente al padre 49.910 dollari al mese per l’affitto; tale cifra rappresenta piuttosto l’importo che Hunter Biden pagava per l’affitto di un ufficio di prim’ordine presso la prestigiosa House of Sweden a Washington, D.C., come risulta dai materiali contenuti nel portatile di Hunter Biden.

Tuttavia, il periodo in cui Hunter Biden ha dichiarato di aver vissuto al 1209 di Barley Mill Rd (la casa di Wilmington in cui sono stati trovati documenti riservati) si sovrappone al periodo in cui diversi membri della famiglia Biden prendevano soldi da uomini d’affari stranieri legati ai più alti livelli dell’apparato di intelligence del Partito Comunista Cinese (PCC). Hunter ha dichiarato in vari documenti e dichiarazioni finanziarie di aver vissuto nella casa di Wilmington tra l’inizio del 2017 e il 2019, subito dopo il secondo mandato del padre come vicepresidente e mentre Joe Biden si stava preparando per la sua corsa alle presidenziali.


BreitbartNews.com

Seguici sui Social