Donald Trump accusa Ron DeSantis di slealtà in un duro comunicato di rimprovero – Breitbart News

Donald Trump accusa Ron DeSantis di slealtà in un duro comunicato di rimprovero

L’ex presidente Donald Trump ha espresso la sua critica più dura nei confronti del governatore della Florida Ron DeSantis, in seguito alla sua grandiosa vittoria alle elezioni di martedì sera, definendo l’astro nascente un “repubblicano nella media” che non ha “lealtà e classe”.

Pubblicata giovedì, la dichiarazione dell’ex presidente dipinge Ron DeSantis (a cui si riferisce nuovamente come Ron DeSanctimonious) come una marionetta che i conservatori dell’establishment stanno brandendo contro di lui e contro il Movimento Make America Great Again.

Donald Trump ha in gran parte attribuito la popolarità del governatore della Florida alle sue politiche contro il Coronavirus, sostenendo che DeSantis “ha il vantaggio del SOLE, dove le persone provenienti da Stati mal gestiti del Nord andrebbero a prescindere da chi sia il governatore”.

Per quanto riguarda il modo in cui DeSantis è diventato un astro nascente del Partito Repubblicano, l’ex presidente lo ha attribuito al suo appoggio alle primarie nelle elezioni di midterm del 2018, sostenendo che il governatore avrebbe annaspato politicamente senza il suo sostegno.

Ron è venuto da me in condizioni disperate nel 2017: era politicamente morto, stava perdendo a valanga contro un ottimo commissario all’Agricoltura, Adam Putnam, che era pieno di soldi e con ottimi numeri nei sondaggi. Ron aveva un basso indice di gradimento, pessimi sondaggi e niente soldi, ma mi disse che se lo avessi appoggiato avrebbe potuto vincere. Non conoscevo Adam e ho detto: “Proviamo, Ron“. Quando l’ho appoggiato, è stato come se, per usare un brutto termine, fosse esplosa un’arma nucleare.”

Quando si è arrivati alle elezioni primarie vere e proprie – quando DeSantis ha superato per un soffio il democratico Andrew Gillum, caduto in disgrazia – l’ex presidente ha affermato che il ricorso all’FBI ed al DOJ ha impedito che le elezioni venissero rubate nella Contea di Broward. Trump ha detto:

Ho anche sistemato la sua campagna, che era andata completamente in frantumi. Ho puntato tutto su Ron, che ha battuto Gillum, ma dopo la gara, quando i voti sono stati rubati dal processo elettorale corrotto nella Contea di Broward, e Ron stava perdendo diecimila voti al giorno, insieme all’attuale senatore Rick Scott, ho inviato l’FBI e i procuratori degli Stati Uniti, e il furto di voti è terminato immediatamente, appena prima che finissero i voti necessari per vincere.”

Ho impedito che la sua elezione venisse rubata“, ha aggiunto.

Trump ha poi invitato DeSantis a mostrare un po’ di lealtà e di classeimpegnandosi apertamente a non candidarsi nel 2024, accusandolo di “giocare” girando attorno alla questione di una sua possibile campagna presidenziale. Trump ha concluso:

Continueranno a darci la caccia, ma alla fine vinceremo noi. Mettiamo l’America al primo posto e rendiamo l’America grande di nuovo!

È la terza volta in meno di una settimana che l’ex presidente colpisce Ron DeSantis dopo essersi riferito a lui come “Ron DeSantimonious” durante un comizio lo scorso fine settimana. Lunedì, l’ex presidente ha anche detto che farà un “grande annuncio” la prossima settimana, che la maggior parte degli esperti politici ha interpretato come un annuncio della ricandidatura per il 2024.

L’ex presidente ha anche lanciato un avvertimento a DeSantis durante un’intervista a Fox News pubblicata martedì.

Non so se si candiderà. Penso che se si candidasse, potrebbe farsi molto male. Credo davvero che potrebbe farsi molto male”, ha detto Trump. “Penso che commetterebbe un errore, penso che alla base non piacerebbe – non credo che sarebbe un bene per il Partito”.

“Tutte queste cose non vanno bene – ci sono altre persone che potrebbero candidarsi, credo. Non so se si candiderà. Se si candida, si candida”, ha aggiunto.

Donald Trump ha poi alluso alla possibilità di svelare qualche falla su DeSantis, senza specificare.

Vi direi cose su di lui che non saranno molto lusinghiere – so più cose su di lui di chiunque altro – a parte, forse, sua moglie”, ha detto.


BreitbartNews.com

Seguici sui Social