La repubblicana Tudor Dixon ha brillato nel dibattito contro la governatrice Gretchen Whitmer – Breitbart News

Tudor Dixon, la candidata repubblicana alla carica di governatore del Michigan appoggiata da Donald Trump, si è distinta nel dibattito di giovedì sera contro la governatrice Gretchen Whitmer (D), incentrato su aborto, secondo emendamento, istruzione ed economia

Come da tema costante dei dibattiti in vista delle elezioni midterm di questo ciclo, il primo argomento affrontato dai moderatori è stato l’aborto.

Tudor Dixon ha dichiarato con orgoglio di essere a favore della vita “con eccezioni a tutela della vita della madre”, ed ha fatto notare che la governatrice del Michigan debba attenersi alla decisione che gli elettori del Michigan prenderanno in ultima istanza e non minare la volontà del popolo.

Joe Biden e Gretchen Whitmer

“Come ha già dichiarato il governatore, un giudice si è già pronunciato su questo caso. Vi prego di comprendere che il governatore non ha la possibilità di scegliere se aggirare la decisione di un giudice o quanto previsto da un emendamento costituzionale”, ha detto la Dixon. “Vi mentirà dicendovi che il governatore può fare qualcosa nonostante un emendamento costituzionale”.

Tudor Dixon ha anche accusato Gretchen Whitmer di sostenere l’abortofino al momento della nascita” e di aver votato contro il divieto di aborto parziale.

Quando il moderatore ha chiesto alla Whitmer se fosse favorevole a una qualsiasi limitazione dell’aborto, lei ha evitato la domanda ed ha sottolineato l’attuale battaglia legale sull’aborto nel sistema giudiziario dello Stato.

Tudor Dixon ha poi accusato la Whitmer di pensare di essere al di sopra della Costituzione dello Stato ed ha citato come esempio la decisione della Corte Suprema del Michigan di privare il governatore dei suoi poteri di emergenza.

Tudor Dixon ha detto:

Ha chiaramente dichiarato di non avere limiti. Non vuole nemmeno il consenso dei genitori. Questo è ciò che dice la proposta di cui parla ogni giorno. Sta mentendo sulla mia posizione e capisco perché sia un po’ confusa riguardo ad un emendamento costituzionale, perché questa è una governatrice che, più volte, ha pensato di essere al di sopra della Costituzione del Michigan. In effetti, il popolo ha dovuto rivolgersi alla Corte Suprema per cercare di strapparle i poteri, anche se lei si è aggrappata a questi poteri come se fosse per evitare una morte atroce. È così che tratterà i cittadini del Michigan. Non è così che farò io.

Per quanto riguarda l’istruzione, Tudor Dixon ha criticato la governatrice per aver nascosto ai genitori dei bambini casi di autolesionismo per stessa ammissione da parte del suo Dipartimento dell’Istruzione.

Tudor Dixon ha detto:

Sì, nel 2018 la nostra polizia di Stato ha pubblicato un rapporto sulle scuole sicure. Il rapporto sulle scuole sicure riguardava tutto, dalla protezione delle nostre scuole alle assicurazioni che ci si sarebbe occupati della salute mentale dei nostri studenti, assicurandoci di vedere quei segnali quando vediamo un ragazzino in pericolo. La governatrice non ha nemmeno parlato del fatto che il suo stesso Dipartimento per l’Educazione del Michigan ha detto che ci sono momenti in cui si può nascondere ai genitori una situazione di pericolo. Se uno studente vuole fare del male a se stesso o a qualcun altro. Dovremmo nasconderlo ai genitori. Non abbiamo mai visto una cosa del genere prima d’ora.

Tudor Dixon ha anche criticato la Whitmer per la promozione da parte dello Stato della teoria del gender ai bambini piccoli che, insieme alla chiusura delle scuole durante la pandemia, ha portato i bambini del Michigan ad avere “punteggi nella lettura incredibilmente bassi”.

Tudor Dixon ha detto:

Dobbiamo riportare i nostri bambini alla lettura ed alle basi. In questo momento, nelle scuole del Michigan, come state vedendo al telegiornale, i genitori sono davvero preoccupati per ciò che viene insegnato ai loro figli con la teoria del gender e non insegnando loro a leggere, a scrivere e far di conto. Siamo stati molto chiari. Vogliamo che i genitori siano coinvolti nell’educazione dei bambini. E vogliamo tornare alle basi, assicurandoci che i nostri figli sappiano leggere, scrivere e far di conto. Dall’asilo alla terza elementare imparano a leggere, dalla terza elementare in poi leggono per imparare. Se mancano questo passaggio cruciale, li stiamo derubando.

In risposta, Gretchen Whitmer ha sottolineato i legami di Tudor Dixon con l’ex segretario all’Istruzione del presidente Donald Trump, Betsy DeVos, e li ha accusati di voler “togliere mezzo miliardo di dollari alle nostre scuole pubbliche”.

Parlando di sicurezza nelle scuole, Tudor Dixon ha affermato che Gretchen Whitmer vuole assicurarsi che i vostri figli restino in una zona in cui non possono essere portate le armi e non ci sia protezione“.

“Gretchen Whitmer ha detto chiaramente che vuole assicurarsi di togliere ogni protezione possibile”, ha detto la Dixon. “Non permetterebbe la protezione nemmeno all’interno delle scuole, dove sappiamo che è lo scenario migliore se abbiamo qualcuno che può abbattere uno stragista, abbattere una minaccia, ma lei non vuole nulla del genere”.

Quando il dibattito è passato alla risposta della Whitmer alla pandemia di coronavirus, i moderatori hanno chiesto alla Whitmer se ci fosse qualcosa che avrebbe fatto diversamente. Gretchen Whitmer non ha fornito alcun dettaglio, ma ha ammesso che “avrebbe preso alcune decisioni diverse“.

Tudor Dixon ha insistito sulla questione ed ha incalzato Gretchen Whitmer per aver ignorato l’Associazione delle case di cura ed aver mandato i pazienti positivi al Coronavirus nelle case di cura per anziani. La Dixon ha anche accusato Whitmer di aver nascosto fatti allarmanti sulla sua risposta al Coronavirus e ha fatto notare che ha pagato il silenzio del suo ex direttore dei Servizi sanitari e umani.

Tudor Dixon ha detto:

La governatrice vuole farvi credere che ha ascoltato gli esperti, ma abbiamo la lettera dell’associazione delle case di cura che dice di non inviare pazienti positivi al COVID nelle case di cura, per qualsiasi motivo, eppure la governatrice lo ha fatto. Anche quando Andrew Cuomo ha fatto marcia indietro, la governatrice Whitmer ha perseverato. Ha persino cercato di nascondere il rapporto finale sul numero di decessi. In realtà, sta cercando di nascondere molte cose di questa pandemia. Ha cercato di nascondere, o ha nascosto efficacemente, il motivo per cui il direttore del Dipartimento della Salute e dei Servizi Umani se n’è andato. Anzi, li ha persino pagati con un accordo di segretezza.

Tudor Dixon ha anche incalzato la Whitmer per non aver mantenuto la promessa fatta in campagna elettorale nel 2018 di sistemare le strade del Michigan. La Dixon ha fatto notare che la Whitmer aveva promesso di non aumentare le tasse sulla benzina, ma ha subito cercato di aumentare l’accisa di 45 centesimi quando è entrata in carica.

Tudor Dixon ha detto:

Noterete che non appena si avvicina un’altra elezione, inizia a mettere la questione sulle strade. La governatrice non ha mantenuto la sua promessa. Infatti, quando pochi mesi fa le è stato chiesto: “Non avevi promesso di sistemare le strade? Lei ha risposto: “No, non l’ho promesso, almeno non al primo mandato”. Ora sta dicendo che ci vorrà un secondo mandato, e forse anche diversi altri mandati, solo per fare ciò che aveva promesso all’inizio, cosa che sapeva di non poter fare. Ma voleva guadagnarsi il vostro voto allora, ed ora sta cercando di ottenerlo di nuovo.

Quando il moderatore del dibattito ha fatto notare che alcuni crimini violenti sono in aumento in Michigan, la Dixon ha definito Gretchen Whitmer come sostenitrice dello “spirito del “Defund the Police“” e le ha rinfacciato l’approvazione che invece lei ha ottenuto da parte della Police Officers Association of Michigan.

Tudor Dixon si è impegnata a stanziare fino a un miliardo di dollari per le attività di polizia, al fine di affrontare il problema della criminalità nello Stato.

Faremo in modo che non solo siano sostenuti, ma che abbiano gli strumenti necessari. Avranno la tecnologia di cui hanno bisogno e l’aiuto per la salute mentale, e sapranno sempre che un’amministrazione Dixon gli guarderà le spalle”, ha dichiarato la Dixon. “Non toglieremo mai un soldo alla polizia“.

“Deve essere così imbarazzante per la governatrice che è stata ripresa mentre diceva di sostenere lo spirito di ‘Defund the Police“, ha aggiunto la Dixon. “Questa è la verità. Non sono a corto di fatti. Infatti, quando non ha ottenuto l’aumento della tassa sulla benzina, ha deciso di porre il veto ai finanziamenti per le nostre pattuglie stradali”.

Gretchen Whitmer, invece, si è concentrata sulla violenza delle armi ed ha attaccato Dixon per voler eliminare le zone libere dalle armi. Whitmer ha anche affermato che “c’è ancora del lavoro da fare” quando le è stato chiesto di parlare dei pregiudizi razziali all’interno delle forze dell’ordine e del sistema giudiziario penale.

Tudor Dixon ha anche richiamato l’attenzione sul veto posto dalla Whitmer a una legge che avrebbe diminuito l’imposta sul reddito dello Stato.

“In realtà, l’altra domanda era: “Cercheresti di abbassare l’imposta sul reddito al 3,9%?”. Al governatore sono state offerte due diverse riduzioni dell’imposta sul reddito delle persone fisiche per riportare i soldi nelle vostre tasche. Ma ha posto il veto su entrambe”, ha detto la Dixon. “Non è sorprendente. Questo governatore ha posto il veto su più proposte di legge di qualsiasi altro governatore negli ultimi 70 anni“.

Dixon e Whitmer si affronteranno in un secondo dibattito il 25 ottobre.


BreitbartNews.com

Seguici sui Social