Non dimenticate che i Democratici vogliono eliminare i poliziotti dalle scuole – John Nolte, Breitbart News

Il Partito Democratico non potrà mai dimenticare quanto si è impegnato per espellere gli agenti di polizia dalle scuole

Tratto e tradotto da un articolo di John Nolte per Breitbart News

Sia a livello statale che locale, i Democratici hanno e continuano ancora a spingere e spingere e spingere per rimuovere la polizia dalla scuole e lasciare gli scolari indifesi.

Perché? Perché i Democratici chiedono che la polizia venga allontanata dalle scuole e sostituita con il porno gay e la propaganda transessuale?

Risponderò qui di seguito… Ma prima, non dimenticate mai questa cosa…

I senatori Chris Murphy (del Connecticut) ed Elizabeth Warren (del Massachusetts), insieme ai rappresentanti Ayanna Pressley (del Massachusetts) e Ilhan Omar (del Minnesota), hanno presentato una proposta di legge che vieterà l’uso di fondi federali per finanziare la polizia nelle scuole.

Ed indovinate chi era pienamente d’accordo?

La legge ha il sostegno dei due principali sindacati degli insegnanti, l’American Federation of Teachers (AFT) e la National Education Association (NEA). Ha anche il sostegno di diverse organizzazioni per i diritti civili, tra cui la Leadership Conference on Civil and Human Rights e la Human Rights Campaign.

Perché?

Perché i Democratici e i potenti sindacati degli insegnanti vogliono lasciare i bambini indifesi di fronte a qualsiasi maniaco che vuole solamente che la CNN lo renda famoso?

Perché i sindacati degli insegnanti vogliono lasciare indifesi i loro stessi dipendenti? I sindacati non dovrebbero occuparsi delle persone che rappresentano?

Risponderò a questa domanda qui di seguito.

Non dimentichiamo mai questo:

Secondo l’Urban Institute, almeno due terzi degli studenti americani delle scuole superiori frequentano una scuola con un agente di polizia, e la percentuale è più alta tra gli studenti di colore. Ora, la rivolta nazionale per la giustizia razziale ha portato ad una spinta per rimuovere gli agenti di polizia dalle posizioni di sicurezza all’interno delle scuole. I sistemi scolastici di Minneapolis, Milwaukee, Denver, Portland e due distretti della Bay Area si sono mossi nelle ultime settimane per sospendere od eliminare gradualmente i legami con la polizia.

Non dimentichiamo mai questo:

Quando gli studenti di Minneapolis torneranno a scuola in autunno, troveranno i corridoi liberi dalla polizia. Il 2 giugno il consiglio scolastico locale ha annunciato che avrebbe annullato il contratto con il Dipartimento di Polizia di Minneapolis. In questo modo, i funzionari hanno soddisfatto una richiesta fatta molto tempo fa dal sindacato degli insegnanti ed altri attivisti locali. “Da un giorno all’altro, la gente si è svegliata”, ha dichiarato Greta Callahan, presidente eletto della Federazione degli insegnanti di Minneapolis, Local 59.

Non dimentichiamo mai questo:

Nell’ambito dell’approvazione del bilancio comunale di martedì sera, tutti i 12 agenti di polizia di Rochester (noti come agenti delle risorse scolastiche) designati a lavorare all’interno delle scuole cittadine sono stati eliminati nell’ambito di una modifica del bilancio comunale, rimuovendo in definitiva gli agenti dai posti di lavoro all’interno del distretto scolastico cittadino per l’anno scolastico 2020-21.

Non dimentichiamo mai questo:

Le scuole pubbliche di Denver sono diventate il terzo distretto scolastico in due settimane a rescindere un contratto da un milione di dollari con il dipartimento di polizia della città per rimuovere gli agenti dalle scuole – una mossa che almeno una dozzina di altri distretti scolastici stanno prendendo in considerazione dopo la morte di George Floyd sotto la custodia della polizia e il conseguente coro di proteste in corso in tutto il Paese per la violenza della polizia contro i neri.

E potrei andare avanti per tutto il giorno…

Ecco cosa sappiamo per certo…

Sappiamo che il Male sparerà nelle scuole.

Sappiamo che i media mainstream non smetteranno mai di incentivare le sparatorie nelle scuole. Grazie ai nostri media favorevoli alle sparatorie nelle scuole, ogni stragista saprà che sparare in una scuola gli darà esattamente ciò che vuole: il potere di scuotere il Paese.

Sappiamo che l’unica cosa che può fermare un maniaco con una pistola è un bravo ragazzo con una pistola.

Sappiamo tutto questo, eppure i Democratici vogliono ancora togliere i poliziotti dalle scuole.

Quindi la domanda è: perché?

La risposta è semplice.

Non c’è uno strumento di propaganda più grande per disarmare il popolo americano che le sparatorie nelle scuole.

La polizia nelle scuole ferma e scoraggia le sparatorie nelle scuole.

Se le sparatorie nelle scuole cessano, i Democratici perdono il loro migliore strumento di propaganda.

Meno sicurezza nelle scuole, più sparatorie, più propaganda.

Potremmo proteggere le nostre scuole.

Come ho scritto prima, sappiamo come proteggere le nostre scuole.

Ma i Democratici e i sindacati degli insegnanti che controllano il Partito Democratico e i media di sinistra non vogliono proteggere le scuole.

Perché?

Ecco perché…

Perché i Democratici, i loro sindacati e i loro media credono che disarmare il pubblico sia una priorità più importante della vita di vostro figlio.


BreitbartNews.com

Seguici sui Social

Un pensiero su “Non dimenticate che i Democratici vogliono eliminare i poliziotti dalle scuole – John Nolte, Breitbart News

I commenti sono chiusi.