Breitbart News – Joe Biden ha scelto Ketanji Brown Jackson come candidata alla Corte Suprema

Joe Biden ha scelto Ketanji Brown Jackson come candidato per sostituire il giudice Stephen Breyer alla Corte Suprema, e lo ha confermato sui social media.

Ketanji Brown Jackson attualmente fa parte della Corte d’Appello degli Stati Uniti per il Circuito del Distretto di Columbia, dopo aver superato per un pelo la conferma al Senato nel 2021 con un voto 53 a 47. Tre Senatori Repubblicani del Senato si erano allora uniti ai Democratici per sostenere la sua nomina.

La Casa Bianca ha annunciato la sua decisione venerdì, dato che Joe Biden aveva espresso il suo desiderio di annunciare il nome del suo candidato prima della fine di febbraio. E perché è risaputo gli piaccia trascorrere i suoi fine settimana nella sua casa nel Delaware.

La Jackson non ha una reputazione particolarmente distinta come giudice. Anche se si è laureata in legge ad Harvard ed ha lavorato per il giudice uscente Stephen Breyer, la Jackson non ha costruito una reputazione di giudice autorevole. È giudice d’appello da meno di un anno. Prima di questo, è stata giudice federale a Washington, le cui sentenze di primo grado sono state però spesso ribaltate dalle corti superiori, mentre i critici descrivono il suo stile di scrittura come “goffo

Prima di fare il giudice, la Jackson ha lavorato come difensore civico, fornendo un facile bersaglio ai Repubblicani sul fatto che la Jackson sia morbida sul crimine, specialmente in un momento in cui molti Democratici stanno ancora chiedendo di togliere i finanziamenti alla polizia.

Joe Biden ha scelto una donna afroamericana, definendola una scelta “attesa da tempo” per la Corte Suprema. I critici probabilmente diranno che la mancanza di un illustre curriculum della Jackson rende la scelta di Joe Biden una questione di preferenza razziale, piuttosto che di volontà di scegliere il miglior giudice liberal per la più alta corte della nazione.

A Washington intanto si è già iniziato a parlare di come il massiccio gruppo di miliardari ultra-liberal “dark money” Arabella Advisors abbia spinto per la nomina della Jackson, rispetto ad altri altri finalisti della “short-list” di Biden che molti conservatori consideravano più papabili.

“La persona che nominerò sarà qualcuno con straordinarie qualifiche, carattere, esperienza ed integrità, e quella persona sarà la prima donna nera mai nominata alla Corte Suprema”, aveva detto Joe Biden a gennaio, annunciando la sua intenzione di mantenere la promessa fatta durante la sua campagna presidenziale del 2020.


BreitbartNews.com

Seguici sui Social