Fox News – Il governatore del Texas Greg Abbott mostra una sezione completata del muro di confine realizzato dallo stato e si impegna a proteggere la sovranità del Texas

Greg Abbott ha detto che lo stato ha raccolto circa 54 milioni di dollari da donazioni private.

Il governatore repubblicano del Texas Greg Abbott ha presentato la prima parte del muro di confine fatto dallo stato, che ha etichettato come un forte rimprovero del “fallimento di Biden nel fare il suo lavoro“.

Abbott ha autorizzato la costruzione del muro sei mesi fa, e successivamente ha autorizzato un finanziamento di 3 miliardi di dollari per la Texas Facilities Commission per sostenere lo sforzo di costruzione. Abbott ha sottolineato che il muro si troverà sia su terreni statali che su terreni che i proprietari privati hanno accettato di concedere per la costruzione del muro.

Il Texas sta compiendo un’azione senza precedenti: Uno sforzo per costruire un muro sul nostro confine, per salvaguardare la sovranità del nostro stato e della nostra nazione”, ha detto Abbott durante la conferenza stampa di sabato scorso.

“Già quest’anno ci sono state più di 1,2 milioni di persone fermate mentre attraversavano illegalmente il confine”, ha detto Abbott, notando anche che il numero non include quelli che sono entrati senza essere stati individuati.

Ha anche sollevato la crisi del fentanyl, dicendo che le autorità statali hanno sequestrato “abbastanza fentanyl da uccidere ogni uomo, donna e bambino in Texas, California, New York, Illinois e Florida messi insieme”.

Il Texas ha quindi ritenuto necessario agire e costruire un muro di confine, composto da barriere d’acciaio. Un funzionario della Texas Facilities Commission ha detto che i materiali e la manodopera proverranno da fonti locali, compreso l’acciaio usato per produrre le sbarre.

Abbott ha sottolineato il valore di miliardi di dollari di materiali che erano stati destinati ad essere impiegati nel progetto del muro federale che però è rimasto incompiuto, ed ha affermato che l’amministrazione Biden non ha accettato di consegnarlo per aiutare il progetto.

Abbott ha descritto il muro come solo una parte di una strategia su più fronti“, che includerà gli sforzi della Guardia Nazionale e del Dipartimento di Pubblica Sicurezza del Texas per arrestare gli individui che attraversano illegalmente il confine. Il commissario del Texas George P. Bush ha lodato la velocità con cui la costruzione è iniziata e progredita, impegnandosi a proseguire con questo ritmo.

Il governatore del Texas Greg Abbott, il commissario per il territorio George P. Bush ed il commissario per le strutture del Texas Steven Alvis guardano una sezione del muro di confine che viene eretta dopo la conferenza stampa.

Per dimostrare le capacità di costruzione, Abbott ha ordinato di sollevare una prima sezione del muro subito dopo la conferenza stampa – un processo che ha richiesto circa 10 minuti mentre una gru erigeva lentamente il segmento di muro, poi gli operai lo hanno assicurato alla base.

“Una volta completato, avrà più dispositivi di rilevamento“, ha detto Abbott, aggiungendo che il rilevamento aggiuntivo permetterà una rapida cattura dei migranti che superano illegalmente il confine.

“Le persone che arresteremo saranno accusate di violazione dei confini dello stato del Texas, e queste accuse le porteranno in prigione“, ha spiegato. Il Texas ha messo in campo una strategia “pre-difensiva” contro qualsiasi procedimento penale per assicurare che “tutte le procedure saranno seguite”.

Abbott ha anche indirizzato gli Americani ad un sito web dove potranno donare per il finanziamento del muro di confine, donazioni che ha riferito essere già più di 54 milioni di dollari.


FoxNews.com

Seguici sui Social