Tucker Carlson: Come può l’America sopravvivere ad altri tre anni di Joe Biden?

Joe Biden ha reso la vita in questo paese molto più difficile per milioni di Americani.

Questo articolo è adattato dal commento di apertura di Tucker Carlson dell’edizione del 26 Novembre 2021 di “Tucker Carlson Tonight”.

È difficile avere molta fiducia nei sondaggi politici, ovviamente, specialmente dopo le ultime due elezioni presidenziali. I sondaggi non solo erano sbagliati, sono stati folli. Ci hanno detto delle cose tipo: ‘Hillary Clinton potrebbe vincere in Texas‘ oppure ‘Joe Biden è sicuro che vincerà in Florida‘.

Alla fine, quelle previsioni non avevano alcuna relazione con la realtà osservabile. Ma questo non significa che tutti i sondaggi siano inutili. In realtà, come misura relativa nel tempo, i sondaggi possono fornire un sacco di informazioni per individuare il contesto storico di riferimento.

Dunque, i sondaggi di Joe Biden sono nel fondo del gabinetto in questo momento, e lo sanno tutti. La domanda è perché? Sentirete molte persone dire che è stato l’Afghanistan, la vera e propria debacle che Biden stesso ha supervisionato in Afghanistan. La domanda è davvero questa? È sufficiente un disastro in politica estera per mettere fuori gioco un presidente già nel suo primo anno di mandato? Ecco alcuni paragoni.

Gli indici di approvazione di Gerald Ford dopo la caduta di Saigon sono degni di essere osservati. La caduta di Saigon fu il momento più umiliante nella storia di questo paese fino a quel momento. Il mondo intero guardava come gli Americani scappavano dalle grinfie di un esercito di contadini. I civili penzolavano dagli elicotteri che decollavano dal tetto dell’ambasciata statunitense a Saigon. Fu una catastrofe. Una che divenne un simbolo duraturo dell’incompetenza del nostro establishment in politica estera. Gli Stati Uniti hanno trascorso più di un decennio in Vietnam, hanno perso quasi 60.000 uomini, e dopo tutto questo erano scappati.

Eppure, nei giorni dopo la caduta di Saigon, i numeri dei sondaggi di approvazione di Gerald Ford, misurati da Gallup, in realtà salirono. Il suo indice di approvazione passò infatti dal 39% al 40%. Un mese dopo, alla fine del maggio 1975, l’indice di approvazione di Ford salì al 51%.

Il presidente Gerald Ford aveva supervisionato il compimento di un imbarazzo internazionale, ma gli Americani gli avevano dato comunque un lasciapassare. Non ne avevano ancora abbastanza di lui.

Qualcosa di molto simile è successo durante l’amministrazione di John F. Kennedy. Kennedy era in carica durante l’invasione della Baia dei Porci nell’aprile del 1961, che da sola si trasformò in un disastro. Quel disastro rese Fidel Castro un eroe nazionale a Cuba e portò Cuba ancora più vicina all’Unione Sovietica. Tutto questo accadde prima della crisi dei missili di Cuba.

Non è stata una buona cosa per nessuno. Eppure, nonostante ciò, gli indici di approvazione di JFK non scesero, anzi, salirono dal 78% all’83%.

La Baia dei Porci è avvenuta nel primo anno dell’amministrazione Kennedy e la caduta di Saigon è avvenuta dopo il primo anno dell’amministrazione Ford. È difficile non concludere che quando i presidenti sono appena agli inizi gli Americani danno loro fiducia, anche per le grandi cose. Specialmente in politica estera.

Con questo in mente, vale la pena dare un’occhiata a come i numeri di approvazione di Joe Biden sono cambiati durante il suo primo anno in carica. È un disastro inequivocabile.

Secondo un nuovo sondaggio Quinnipiac, solo il 36% degli Americani approva il lavoro che Joe Biden sta facendo nel suo ufficio. La media dei sondaggi di Real Clear Politics dà Biden che fa solo marginalmente meglio, a circa il 41%. Gallup dà Biden al 42%, in calo di 15 punti rispetto a pochi mesi fa.

Dovreste sapere che l’approvazione di Kamala Harris è data del 28%, che è proprio intorno ai livelli di approvazione che ha Jeffrey Dahmer (un serial killer statunitense, noto anche come Il cannibale di Milwaukee o Il mostro di Milwaukee, n.d.r).

Quindi due terzi degli Americani non vogliono che Joe Biden si ricandidi alla presidenza. Tra questi, anche la maggior parte dei Democratici. A soli dieci mesi dalla presidenza di Biden gli Americani vogliono che se ne vada. Come questione prettamente storica questo è inaudito.

Quanto è grave? È diventata così grave che gli studenti universitari, tipicamente non un gruppo elettorale favorevole alla Destra, stanno deridendo Biden alle partite di calcio.

Joe Biden è profondamente impopolare. La domanda è: perché? Come siamo arrivati a questo punto? Questo è importante.

Ciò a cui stiamo assistendo sotto l’amministrazione Biden è qualcosa che gli Americani non gli perdoneranno assolutamente: il declino dei nostri standard di vita. Biden non ha solo messo in imbarazzo gli Stati Uniti a livello internazionale – certamente lo ha fatto. Gli Americani però possono anche sorvolare su queste cose, come hanno fatto con Gerald Ford e JFK, e sperare in qualcosa di meglio la prossima volta.

Biden ha reso la vita in questo paese molto più difficile per milioni di persone. Ha reso molto più difficile per gli Americani permettersi i servizi di base, cose come le forniture per l’edilizia e la benzina.

Poi, non ha mostrato quasi alcun interesse a sistemarle. In effetti, è chiaro che lo sta facendo di proposito a causa del riscaldamento globale.

Un’emittente locale in Florida ha parlato con i proprietari di ristoranti che hanno sentito l’effetto dell’aumento dei prezzi degli alimenti, per esempio.

REPORTER: “… Dalle ali di pollo.”

PROPRIETARIO DI RISTORANTE: “Sono 140 dollari a cassa contro i 40 di prima.”

REPORTER: “… Ai guanti di plastica.”

PROPRIETARIO DEL RISTORANTE: “Sono passati da 20 dollari a cassa a più di 140 dollari. E di nuovo, a volte è difficile trovarli.”

REPORTER: “Quasi tutto costa di più. John Horn del comitato esecutivo della FRLA [Florida Restaurant and Lodging Association] è anche proprietario dell’Anna Maria Oyster Bars. I problemi di approvvigionamento stanno tenendo fuori dal menu i cibi preferiti, come le chele di granchio dell’Alaska o le vongole.”

PROPRIETARIO DEL RISTORANTE: “Uno dei nostri articoli più popolari, non possiamo ottenerlo da nessuno.”

REPORTER: “Secondo il Bureau of Labor Statistics le principali materie prime nell’indice dei prezzi all’ingrosso degli alimenti sono in aumento rispetto all’anno scorso. La carne di manzo è aumentata del 57,7%. Grasso e oli quasi il 50%. Uova quasi il 40%. E il pollame lavorato del 30%. Per compensare ciò, i prezzi dei menu in media sono aumentati del 4,7%.”

Che cosa vuol dire esattamente? Non abbiamo abbastanza cibo?

Stanno accadendo molte cose e una di queste è l’inflazione. L’inflazione non è un atto di Dio, è il risultato della politica del governo. La Federal Reserve ha svalutato il dollaro americano stampando troppi dollari americani. Perché li stampano? Per pagare le spese del governo. Spesa che sotto l’amministrazione Biden è ora letteralmente fuori controllo.

C’erano 10,1 trilioni di dollari di obblighi di spesa nell’anno fiscale 2020. 10,1 trilioni di dollari. Nel 2019, che non è storia antica, il totale era però di 6,6 trilioni di dollari, ancora troppo, ma molto diverso dai 10,1 trilioni di dollari di oggi.

Altre spese sono in arrivo perché possiamo spendere qualsiasi quantità di denaro, deteniamo la valuta di riserva del mondo. La legge di Biden chiamata “Build Back Better è stimata costare più di 5 trilioni di dollari. Le persone che stanno stampando questo denaro, il Congresso degli Stati Uniti, la Federal Reserve in particolare, sanno che stanno peggiorando il problema. A loro non frega niente. In effetti, vi stanno prendendo in giro per aver notato che il vostro standard di vita è diminuito.

La Federal Reserve di St. Louis ha rilasciato questa dichiarazione, è difficile non notare il disprezzo, questo è reale: “Una cena del Ringraziamento in cui viene servito del pollame costa 1,42 dollari. Una porzione di cena a base di soia con la stessa quantità di calorie costa 0,66 dollari e fornisce quasi il doppio delle proteine”.

Naturalmente, una cena a base di soia abbassa anche il livello di testosterone, che è poi l’intero punto su cui ruota la questione. È interessante che la Fed, che dovrebbe tenere sotto controllo l’inflazione, ora vi dica cosa è meglio mangiare.

Come è successo? Tra quanto tempo vi diranno di mangiare insetti per fermare il cambiamento climatico? Non siamo affatto lontani da questo.

Nell’amministrazione Biden, una serie di agenzie governative sono diventate improvvisamente responsabili del vostro corpo. I minimi dettagli del vostro corpo. Cosa avete mangiato per la cena del Ringraziamento?

La Casa Bianca crede che l’OSHA, per esempio, possa dirvi cosa iniettare nel vostro corpo. Fai l’iniezione o sarai licenziato. Solo pochi mesi fa la Casa Bianca diceva il contrario. Gli obblighi alla vaccinazione sono illegali.

Ecco alcune dichiarazioni degli stessi che ora li stanno imponendo:

JOE BIDEN: “Non penso che dovrebbe essere obbligatorio, non pretenderei che fosse obbligatorio, ma farei tutto ciò che è in mio potere. Proprio come non penso che le mascherine debbano essere rese obbligatorie a livello nazionale.”

JEN PSAKI: “Possiamo rendere obbligatori i vaccini in tutto il paese? No, non è un ruolo che il governo federale credo abbia il potere di fare.”

NANCY PELOSI “Non possiamo imporre a qualcuno di vaccinarsi. Proprio non possiamo farlo. È una questione di privacy sapere chi lo è o chi non lo è.”

ANTHONY FAUCI: “No, assolutamente no. Non si vuole imporre e cercare di costringere qualcuno a farsi il vaccino, non l’abbiamo mai fatto. Non vogliamo degli obblighi da parte del governo federale alla popolazione in generale. Sarebbe inapplicabile e non appropriato.”

Queste persone sono sconsiderate, pazze e disoneste, ma il popolo le sopporta lo stesso. Dopo tutto questo, ovviamente, hanno ordinato l’iniezione. Sapevano che era illegale e, proprio come abbiamo visto con i divieti agli sfratti, l’hanno fatto comunque.

Poi le compagnie aeree hanno iniziato a cancellare i voli e gli operatori sanitari sono scomparsi perché i politici ne sanno più degli infermieri sul Coronavirus? Come funziona esattamente?

Poi siamo rimasti senza camionisti per prelevare le merci dai nostri porti. I responsabili del primo soccorso sono stati licenziati. Non si poteva avere un’ambulanza.

Poi, Joe Biden si alza ad un dibattito televisivo e dice che ‘se la sono cercata’. ‘Queste persone insignificanti stanno diventando arroganti’. ‘Gli faremo del male’ – e lui gli ha fatto decisamente del male.

Tutto ciò è sfacciato. La maggior parte della gente è molto stanca di questo. Non è una questione di parte. Volete vivere in un paese funzionale o no? La domanda è: come sopravviveremo ad altri tre anni di tutto questo? Questa è un’ottima domanda.


FoxNews.com

Seguici sui Social


Tucker Carlson Tonight” è un talk show americano e programma di attualità condotto dal commentatore paleoconservatore Tucker Carlson. Lo show viene trasmesso in diretta da Washington, D.C., su Fox News Channel alle 8:00 P.M. ET nei giorni feriali. Lo show include tipicamente commenti politici, monologhi, interviste e analisi. Ha debuttato come programma nella lineup di Fox News Channel il 14 novembre del 2016. Nel luglio 2020, “Tucker Carlson Tonight” ha battuto il record di programma con il più alto indice di gradimento nella storia delle notizie via cavo degli Stati Uniti, raccogliendo un’audience media di 4,33 milioni di spettatori.

Tucker Carlson è un conduttore di Fox News. Si è unito alla rete nel 2009 come collaboratore. Sostenitore dell’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump, si dice anche che abbia influenzato alcune decisioni politiche chiave di Trump stesso. Le sue controverse dichiarazioni su razzismo, immigrazione e femminismo hanno portato al boicottaggio degli inserzionisti contro lo show. Fiero oppositore del progressismo politico, è stato definito un “nazionalista” ed un “paleoconservatore”. È un critico dell’immigrazione. Originariamente sostenitore della politica economica libertaria, ha poi criticato l’ideologia come “controllata dalle banche” ed è diventato un “protezionista”. È anche uno scettico sugli interventi militari all’estero degli Stati Uniti.

Un pensiero su “Tucker Carlson: Come può l’America sopravvivere ad altri tre anni di Joe Biden?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...