Daily Wire – Il GOP di New York ottiene i migliori risultati elettorali dal 2016

Il GOP di New York ottiene i migliori risultati elettorali dal 2016.

Martedì, il GOP di New York ha ottenuto i suoi migliori risultati dal 2016, vincendo elezioni in tutto lo stato.

Nella Contea di Nassau, la repubblicana Anne Donnelly ha vinto la corsa per il procuratore distrettuale, una carica che nessun repubblicano aveva vinto dal 2001, sconfiggendo Todd Kaminsky.

Il New York Post ha riferito:

Kaminsky e i Democratici hanno ritirato alcuni dei cambiamenti nel 2020 a seguito di un contraccolpo pubblico e di denunce da parte delle forze dell’ordine secondo cui i criminali che vengono rilasciati immediatamente commetterebbero più crimini. I Democratici hanno agito per limitare la discrezione dei giudici nel fissare la cauzione dopo aver strappato il controllo del Senato dello Stato ai Repubblicani. Kaminsky ha votato per la riforma della cauzione […]. Ha spinto per emendamenti alla legge un anno dopo per affrontare i reclami. Ma Donnelly e il GOP hanno usato la questione della cauzione come una clava contro Kaminsky, una stella nascente del Partito Democratico.

Il repubblicano Bruce Blakeman ha dichiarato la vittoria nella corsa per l’esecutivo della Contea di Nassau. “La repubblicana Elaine Phillips, ex senatrice statale, ha anche seppellito il rivale democratico Ryan Cronin a Nassau, con il 61%, pari a 145.175 voti, contro 94.445 voti, pari al 39%”, ha notato il New York Post.

Nella Contea di Suffolk, lo sfidante repubblicano Ray Tierney ha sconfitto il procuratore distrettuale democratico in carica Tim Sini.

“Nel frattempo, il tentativo del democratico Khalid Bey di spodestare il sindaco indipendente di Siracusa Ben Walsh è fallito in una città solidamente democratica. Ed il sindaco di Buffalo Byron Brown sembra aver vinto come candidato write-in contro la candidata democratica ufficile India Walton, grazie in parte al forte sostegno di cui ha goduto da parte del GOP”, ha riferito POLITICO, aggiungendo: “C’è la possibilità che ogni corsa sulla scheda elettorale a Colonie, la più popolosa città dell’upper state a est di Rochester, potrebbe passare al GOP. I Repubblicani hanno ottenuto la maggioranza nella città di Hornell ‘per la prima volta a memoria d’uomo’”.

Lawrence Levy, decano del centro nazionale di studi suburbani della Hofstra University, ha detto dei risultati di New York: “Questo è uno tsunami rosso. È una vittoria totale. Questo è un netto ripudio del Partito Democratico“. Ha sottolineato che il GOP ha dilagato nelle elezioni per i seggi legislativi a North Hempstead, una città fortemente democratica.

The City ha riferito su Brooklyn mercoledì mattina: “Se le corse indecise si inclinano a favore dei candidati del GOP, i Repubblicani potrebbero raddoppiare i loro attuali tre seggi al Consiglio“.


DailyWire.com

Seguici sui Social