270ToWin – The Day After: Recap ed Elezioni rimaste ancora in sospeso

La corsa a governatore del New Jersey ed il controllo della Camera dei delegati della Virginia rimangono ancora troppo vicine per essere chiamate.

New Jersey

Governatore: All’inizio del giorno delle elezioni, Phil Murphy sembrava essere il favorito per diventare il primo democratico rieletto come governatore in questo stato dal 1977. Questo può ancora accadere, ma la gara è molto più stretta del previsto. Al momento, Murphy ed il repubblicano Jack Ciattarelli sono separati circa 15.000 voti su quasi 2,4 milioni scrutinati.

Parlamento: Un numero significativo di competizioni rimangono ancora senza un vincitore. Tuttavia, i Democratici hanno iniziato la giornata con maggioranze significative in entrambi i rami del parlamento e probabilmente rimarranno in possesso del controllo con il conteggio dei voti rimanenti.

Virginia

I Repubblicani hanno conquistato tutti e tre gli uffici statali: governatore, vice governatore e procuratore generale.

Camera dei delegati: I Democratici hanno preso il controllo della camera bassa della legislatura della Virginia nel 2019 vincendo 55 dei 100 seggi quell’anno. A partire da questa mattina, i Repubblicani hanno tenuto tutti e i 45 distretti che avevano vinto nel 2019 ed hanno ribaltato 4 distretti tenuti dai Democratici (12, 63, 75 e 83). I Democratici hanno vinto 46 seggi.

Cinque distretti detenuti dai Democratici rimangono ancora senza un vincitore. I Repubblicani devono vincerne 2 per ottenere la maggioranza.

Congresso (Elezioni speciali)

Come previsto, la democratica Shontel Brown ha vinto nell’11° distretto dell’Ohio, mentre il repubblicano Mike Carey ha prevalso nel 15° distretto dell’Ohio.

L’unico altro posto ancora vacante alla Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti è nel 20° distretto della Florida, dove c’è una corsa estremamente serrata per la nomination democratica. Guadagnare la nomination equivale a vincere le elezioni generali in questo seggio solidamente Democratico precedentemente tenuto dal defunto Alcee Hastings.

A partire da questa mattina, solamente 12 voti separano il commissario della contea di Broward Dale Holness e la donna d’affari Sheila Cherfilus-McCormick.

Elezioni dei sindaci

Eric Adams (D) è stato eletto sindaco di New York City. Più a nord, il sindaco di Buffalo, Byron Brown, che ha perso alle primarie democratiche, sembra aver vinto tramite una campagna di successo come write-ins. Tuttavia, non lo sapremo con certezza fino a quando le candidature non verranno elaborate. Questo potrebbe richiedere un paio di settimane.

Michelle Wu è la prima donna eletta sindaco di Boston. Il repubblicano Francis Suarez ha vinto la rielezione con una valanga di voti a Miami. Bruce Harrell sembra che sarà il prossimo sindaco di Seattle, anche se la corsa non è stata ancora chiamata ufficialmente. Jacob Frey è in testa a Minneapolis, ma il vincitore sarà determinato attraverso un processo di scelta classificata. Ad Atlanta, Felicia Moore avanza al ballottaggio. L’ex sindaco Kasim Reed segue di poco Andre Dickens per il secondo posto.


270ToWin.com

Seguici sui Social