Sean Hannity sbeffeggia Joe Biden per aver chiesto agli americani di pagare “la loro giusta quota” di tasse nonostante i 500 mila dollari che ancora deve al fisco e l’indagine per l’evasione fiscale del figlio Hunter

Il conduttore ha invitato i Democratici del Delaware a prendere seriamente le accuse rivolte a Biden sul mancato pagamento delle tasse così come i loro colleghi di New York hanno fatto con Donald Trump.

Nel suo monologo d’apertura di venerdì, Sean Hannity ha accusato Joe Biden di ipocrisia dopo che il democratico del Delaware ha chiesto ai contribuenti americani di “pagare la loro giusta quota” in tasse – sebbene suo figlio Hunter Biden sia indagato a livello federale per presunto riciclaggio di denaro, e nel mentre un nuovo rapporto del Congressional Research Service dice che Biden stesso potrebbe dovere all’IRS (l’agenzia delle entrate americana, n.d.r) 500.000 dollari di tasse arretrate Medicare.

Il conduttore ha anche commentato se i Democratici a Dover, nel Delaware, indagheranno sulla famiglia Biden così a fondo come i loro colleghi di New York hanno perseguito Donald Trump su questo tema.

Ad “Hannity“, il conduttore ha sottolineato le continue condanne di Biden agli agenti della polizia di frontiera, sostenendo che gli agenti a cavallo – un’affermazione ora smentita – che hanno frustato i migranti “pagheranno” per le loro presunte malefatte.

Joe Biden usa una retorica più dura con il popolo americano rispetto a quella che usa con il partito comunista cinese“, ha aggiunto Hannity, notando che Pechino potrebbe avere “informazioni compromettenti” su suo figlio 51enne Hunter Biden.

Joe Biden ora ama dare lezioni e rimproverare gli americani per non aver pagato la loro giusta quota di tasse, il che è ironico“, ha detto, dopo che Joe Biden ha pubblicamente ammonito i cittadini americani per non aver pagato “tasse eque”.

“Intendo davvero questo – e io vengo dallo stato delle imprese dell’America”, ha detto Biden, apparentemente riferendosi al fatto che il Delaware e la sua città più grande, Wilmington, in particolare, sono gettonati per la costituzione di imprese grazie alle loro agevolazioni e le politiche fiscali benevole.

“Pagare la vostra giusta quota? OK Joe, che ne dici se tu e Hunter… cominciate a pagare la vostra giusta quota prima di darci lezioni“, ha risposto Hannity

“Tieni presente che Hunter, tuo figlio, il ragazzo che ha usato il crack e che è probabilmente compromesso con la Russia, la Cina, il Kazakistan, l’Ucraina, e la Libia – è sotto indagine federale. Perché? Evasione fiscale internazionale e riciclaggio di denaro“.

In una dichiarazione di dicembre, Hunter Biden ha ammesso che il procuratore del Delaware, David Weiss, abbia informato i suoi avvocati che sarebbero scattate delle indagini: stanno “indagando sui miei affari fiscali” ammise.

Il Procuratore Weiss è in particolare uno dei pochi nominati da Donald Trump che l’amministrazione Biden ha mantenuto in quella veste. Una fonte ha detto a Fox News all’epoca che Hunter Biden era stato segnalato in un SAR (Suspicious Activity Report) riguardante transazioni estere sospette.

Hannity ha notato come il presidente Trump continui ad essere sotto il fuoco del procuratore generale democratico di New York, Letitia James, per i suoi affari, che, ha detto, sono regolarmente oggetto di approfondito esame da parte dei mass media.

Si è chiesto se il procuratore generale del Delaware, Kathy Jennings, possa considerare di indagare sulla famiglia Biden con la stessa solerzia con cui la sua collega James sta perseguendo la famiglia Trump.

“Secondo il Congressional Research Service – un ente apartitico – caro Joe, tu stesso potresti dare fino a mezzo milione di dollari di tasse arretrate“, ha detto il conduttore. “Mi chiedo se il procuratore generale del Delaware ti perseguirà come stanno facendo con Donald Trump a New York per la stessa identica ‘accusa’. “

Hannity ha aggiunto che i “fake news media” dovrebbero speculare pesantemente sulle accuse ad Hunter e a Joe Biden esattamente come hanno fatto contro Trump e suo figlio Donald Trump Jr.

Oppure Joe gode semplicemente dei privilegi concessi dal Programma di Protezione Presidenziale come ha goduto del Programma di Protezione del Candidato, perché lui è un democratico-liberale e non è Donald Trump?


FoxNews.com

Seguici sui Social


Hannity” è un programma televisivo americano di conversazione politica in onda su Fox News e condotto da Sean Hannity. Gli episodi vanno in onda in diretta alle 21:00 dal lunedì al giovedì, mentre gli episodi che vanno in onda il venerdì vengono pre-registrati. Lo show si concentra sullo sviluppo degli eventi del giorno con lunghi monologhi, analisi politiche e analisi legali. Lo show fa parte del palinsesto di Fox News dal 12 gennaio 2009, ed è il numero uno delle trasmissioni di notizie via cavo nella sua fascia oraria.

Sean Hannity è un conduttore di talk show americano e commentatore politico conservatore. È il conduttore del “Sean Hannity Show”, un talk show radiofonico diffuso a livello nazionale, oltre a condurre il programma di attualità politica “Hannity”, su Fox News, dal 2009. Ha ricevuto diversi premi e riconoscimenti, tra cui una laurea honoris causa dalla Liberty University. Ha scritto tre libri best-seller. Hannity viene detestato dai politici e attivisti della Sinistra, che spesso lo accusano di divulgare “teorie del complotto”, come le affermazioni secondo cui l’allora presidente Barack Obama non fosse legittimamente cittadino degli Stati Uniti e le presunte falsità sulle non buone condizioni di salute di Hillary Clinton. Hannity è stato un primo sostenitore di Donald Trump nelle elezioni presidenziali del 2016 e gli è stato molto vicino durante tutta la presidenza. Secondo Forbes, nel 2018 Hannity era diventato uno dei conduttori più seguiti nei notiziari via cavo e più ascoltati nei talk radio.