UN’ALTRA CORSA? Trump dice che potrebbe non avere “altra scelta” se non quella di ricandidarsi nel 2024 per la Casa Bianca

UN’ALTRA CORSA? Trump dice che potrebbe non avere “altra scelta” se non quella di ricandidarsi nel 2024 per la Casa Bianca.

Donald Trump ha parlato a Fox News durante il fine settimana sul fatto che abbia intenzione o meno di lanciare un’altra candidatura per la Casa Bianca nel 2024, dicendo che potrebbe non avere “scelta” mentre l’amministrazione Biden passa da una crisi all’altra.

“Non credo che avremo altra scelta”, ha detto Trump a Fox News.

È vergognoso“. “Quando si guarda all’Afghanistan e a quello che è successo, e la morte senza motivo, proprio senza motivo”, ha detto Trump, aggiungendo che i genitori dei militari “vogliono parlare con me – non vogliono parlare con Biden“.

“Sono semplicemente devastati”, ha detto.

“Si sta arrivando ad un punto in cui non abbiamo davvero scelta”, ha aggiunto.

“Continuano a dire a tutti come vogliano l’unità, essere inclusivi – non sono inclusivi“, ha detto Trump. “Sono molto, molto divisi e divisivi”.

I numeri dei sondaggi di Joe Biden stanno raggiungendo nuovi minimi per la sua gestione dell’Afghanistan, l’inflazione e la Pandemia di COVID-19.

“Questo non riguarda la libertà, o la scelta personale”, ha detto Biden sul suo nuovo obbligo alla vaccinazione. “Si tratta di proteggere te stesso e coloro che ti circondano – le persone con cui lavori, le persone a cui tieni, le persone che ami… Non possiamo permettere che queste azioni ostacolino la protezione della grande maggioranza degli americani che hanno fatto la loro parte, che vogliono tornare alla vita normale”.

“Questo non è un potere che viene delegato al governo federale”, ha detto la governatrice del Sud Dakota Kristi Noem ad Hannity giovedì sera. “Questo è un potere che gli stati devono decidere. In Sud Dakota, saremo liberi e faremo in modo di non oltrepassare la nostra autorità. Quindi prenderemo provvedimenti. Il mio team legale è già al lavoro, e difenderemo e proteggeremo il nostro popolo da questo obbligo illegale“.

“Il COVID-19 è una malattia contagiosa, è ancora con noi e lo sarà anche per il prossimo futuro”, ha aggiunto il governatore dell’Arizona Doug Ducey. “La soluzione che il presidente Biden sta martellando sulle imprese private e sulle libertà individuali in un modo senza precedenti e pericoloso… Quanti lavoratori saranno trasferiti? Quanti bambini tenuti fuori dalle scuole? Quante imprese saranno multate?”


Hannity.com

Seguici sui Social