Chi è Larry Elder, il conduttore radiofonico entrato in ultima nella corsa e che può ambire a sostituire Gavin Newsom

Larry Elder potrebbe passare alla storia come il primo governatore di colore della California.

Larry Elder – detto “il saggio di South Central” – è un conduttore radiofonico ed editorialista conosciuto a livello nazionale, autore di bestseller, premiato regista di documentari ed una delle figure più conosciute dei media in America oggi. Il suo programma radiofonico quotidiano di punta, “The Larry Elder Show“, è ascoltato ogni giorno della settimana in tutti i 50 stati, su più di 300 stazioni.

Elder è nato e cresciuto a South Central, nella Contea di Los Angeles, e la storia della sua famiglia rappresenta ogni aspetto del “sogno americano“. Suo padre è nato ad Athens, Georgia, e ha servito nel corpo dei Marines durante la seconda guerra mondiale, trasferendosi in California dove ha aperto il suo ristorante, l’Older’s Snack Bar. La madre di Elder, originaria di Huntsville, Alabama, era un’impiegata del Dipartimento della Guerra degli Stati Uniti (ora Dipartimento della Difesa) ed ha cresciuto tre ragazzi come casalinga. Elder ha conseguito un B.A. in Scienze Politiche dalla Brown University, ed un J.D. dalla University of Michigan School of Law.

Lo stile unico di Larry Elder, il suo background personale e la sua esperienza professionale si combinano per ispirare, informare e persuadere i suoi ascoltatori, lettori e spettatori ad abbracciare i principi americani della responsabilità personale e della responsabilità pubblica. “La questione non è quale partito mi copre le spalle, ma quale partito può toglierci il governo dalle spalle, in modo che tutti noi possiamo realizzare le nostre capacità dateci da Dio”.

Larry Elder ha annunciato a luglio che sarebbe entrato nella corsa per il recall a poco più di due mesi dal giorno del voto, unendosi ad un’affollata lista di candidati del GOP che include l’ex sindaco di San Diego Kevin Faulconer, il candidato sconfitto nel 2018 John Cox e la medaglia d’oro olimpica trasformata in star della reality TV Caitlyn Jenner.

Mi candido a governatore perché il declino della California non è colpa della sua gente”, ha detto Elder in una dichiarazione. “Il nostro governo è ciò che sta rovinando il Golden State. Le nostre scuole sono chiuse sia agli studenti che ai loro genitori. Le nostre strade non sono al sicuro dall’aumento della criminalità violenta o dal disastro dell’aumento dei senzatetto. E gli scandali di Sacramento non si fermeranno da soli. È ora di dire la verità. Abbiamo uno stato da salvare”.

Elder, frequentemente ospite di Fox News, il cui sito web lo definisce il “saggio di South Central“, ha detto all’Associated Press che è stato motivato ad entrare nella corsa da un “fuoco dentro di me per vedere se posso fare qualcosa… per spostare l’ago nella giusta direzione”.

Il 69enne Elder, che è afroamericano, ha aggiunto che la sua presenza nella corsa vada a contrastare la narrativa usata dalla campagna del governatore Newsom secondo cui lo sforzo per rimuoverlo sia “guidato dai nazionalisti bianchi di Trump”.

“Vi sembro un nazionalista bianco?” ha chiesto Elder.

Lo sforzo per rimovere Gavin Newsom, lanciato nel gennaio 2020, ha guadagnato forza a causa della risposta del governatore alla pandemia di Coronavirus, che ha portato alla chiusura di scuole e imprese, nonostante Newsom stesso sia stato fotografato mentre violava le sue stesse restrizioni statali.

L’economia dello stato è ripartita a giugno, ma la California continua a soffrire di una crisi fuori controllo dei senzatetto, di tassi di criminalità in aumento e di sempre più incombenti carenze di acqua ed energia. La popolarità di Newsom ha anche sofferto di uno scandalo di frode multimiliardaria all’agenzia statale per la disoccupazione.

“Penso che questa sia una corsa tra Gavin Newsom e me. Non penso agli altri candidati”, ha detto Elder, che ha lanciato formalmente la sua campagna a luglio dopo aver depositato i documenti richiesti.

Nell’elezione di recall del 14 settembre, gli elettori verranno messi di fronte a due quesiti: Newsom dovrebbe essere rimosso? E chi dovrebbe sostituirlo tra una lista di candidati registrati per la sostituzione? Tuttavia, i secondi voti contano solo se la maggioranza vota Sì alla prima domanda, e i repubblicani credono che la presenza di Elder nella corsa aiuterà ad aumentare il sostegno alla prima domanda, che è fondamentale.

Con dozzine di candidati, è possibile che un vincitore possa arrivare in cima al campo con appena il 20% o il 30% dei voti.

Larry Elder è stato autorizzato a partecipare al recall del governatore della California dopo aver vinto una causa legale

Larry Elder sostiene che il governatore della California Gavin Newsom ed i suoi alleati democratici siano “spaventati a morte” dopo che un giudice ha rovesciato la richiesta dello stato della California di bloccare l’inserimento del nome di Elder sulla scheda elettorale per le elezioni di recall.

I funzionari delle elezioni statali hanno inizialmente impedito a Elder, candidato come repubblicano per la sostituzione di Gavin Newsom, di apparire sulla scheda elettorale per aver presumibilmente presentato informazioni fiscali incomplete. Elder ha sostenuto di aver presentato tutti i documenti necessari ed ha accusato i funzionari delle elezioni californiani di non aver fornito una chiara ragione per la sua estromissione.

Un giudice di una Corte Superiore ha infine stabilito che la domanda di Elder ha soddisfatto i requisiti statali, aprendogli la strada per entrare formalmente nella corsa. Elder ha accolto la decisione a lui favorevole del giudice, sostenendo che i funzionari delle elezioni statali abbiano sfidato la sua candidatura perché rappresentava la più grande minaccia alle possibilità di Newsom di essere riconfermato. “Credo di essere stato preso di mira da Gavin Newsom per tenermi fuori dal voto perché sono l’unico di cui ha paura“, ha detto Elder in un’intervista a Fox News. “So che molti politici dicono cose del genere, ma nel mio caso è vero“.

Il giudice ha stabilito che l’affermazione del Segretario di Stato della California secondo cui che il caso di Elder fosse soggetto ad una legge statale del 2019 che richiede ai candidati in una “elezione primaria diretta” di presentare le dichiarazioni dei redditi fosse in realtà imprecisa. La prossima elezione di recall è più correttamente da considerare come un “elezione speciale” piuttosto che una “elezione primaria“.

L’ufficio del segretario di stato della California non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento sulla decisione del giudice fatta da Fox News.

Larry Elder ha detto che prenderà misure immediate per ridurre i tassi di criminalità in aumento, promuovere la libertà di scelta della scuola, affrontare l’aumento del costo della vita e la crisi dei senzatetto nello stato.

Per quanto riguarda il crimine, Elder ha detto che sostiene l’abrogazione della Proposizione 47, che ha abbassato le pene per i reati legati alla droga ed ai furti, e che solleciterebbe la polizia a tornare a quelle che ha descritto come tecniche di applicazione della legge “proattive“.

Elder ha detto anche di credere che Newsom abbia mostrato una “mancanza di buon senso” nella sua gestione della pandemia di Coronavirus che alla fine sarà questo il motivo che porterà i residenti dello stato a votare per metterlo fuori dall’ufficio.

Ha ignorato la scienza“, ha detto Elder. “Il CDC ha detto ad un certo punto durante la pandemia che i bambini possono tornare a scuola con delle precauzioni ma lui ha permesso al sindacato degli insegnanti, a cui è totalmente vincolato, di tenere chiuse le scuole”.

L’articolo del Los Angeles Times che accusa Elder di essere “il volto nero del suprematismo bianco”

Il candidato repubblicano alla carica di governatore Larry Elder potrebbe fare la storia come primo governatore di colore della California, dopo che è salito rapidamente nei sondaggi come chiaro front-runner tra i 46 candidati che cercano di sostituire il governatore Gavin Newsom nelle elezioni del 14 settembre.

La California non ha mai avuto un governatore afroamericano.

Newsom sta esortando i suoi sostenitori a lasciare la seconda domanda in bianco e a concentrarsi solo sul voto per il “No” al recall, ma la sua gestione della pandemia, compresa la sua chiusura di scuole e chiese ed i continui obblighi di indossare la mascherina, affronta molti californiani desiderosi di un cambiamento.

Secondo la media dei sondaggi di RealClearPolitics Elder è in testa all’affollata lista dei possibili sostituti con 26,2 punti percentuali.

Se eletto, Elder ha giurato di sospendere immediatamente l’ordine di Newsom che richiede agli insegnanti e al personale scolastico di essere vaccinati contro il COVID-19, così come il suo ordine che obbliga ad indossare le mascherine nelle scuole. Newsom ha risposto attaccando ripetutamente Elder, dicendo addirittura che Elder potrebbe gettare la California giù dal “precipizio del COVID” se fosse eletto governatore.

“Basta considerare i candidati repubblicani in corsa per la carica”, ha detto Newsom ad agosto. “Non solo hanno tutti una cosa in comune, il loro sostegno a Trump, ma sostengono anche l’eliminazione degli obblighi sulle mascherine nelle nostre scuole pubbliche, eliminando anche i controlli sui chi si è vaccinato“. “Il candidato principale Larry Elder dice che lo farà già il primo giorno”, ha continuato. “Quindi, non ho alcun interesse a portarci fuori dal precipizio del COVID”.

Elder è stato anche attaccato per una serie di accuse che ha negato. Elder ha negato con forza una dichiarazione della sua ex fidanzata secondo cui abbia brandito una pistola durante una discussione che i due hanno avuto nel 2015. I candidati repubblicani Kevin Faulconer e Caitlyn Jenner lo hanno invitato a ritirarsi dalla corsa per queste accuse.

Elder ha anche dovuto combattere contro le accuse di razzismo da parte della Sinistra a causa delle sue opinioni politiche. Un editoriale del Los Angeles Times lo ha definito “il volto nero del suprematismo bianco“.

“Avevo previsto che sarebbe successo. Questo è il motivo per cui molte persone non entrano in politica a causa della pratica della distruzione personale”, ha detto Elder a Fox News. “Questa non è la prima volta che il L.A. Times mi attacca, c’è un altro scrittore che mi ha definito un David Duke nero“, ha aggiunto. “Sono spaventati a morte“.

Larry Elder spiega a “Fox & Friends” perché si candida a diventare governatore della California: “Gavin Newsom si compiace” deve essere rimosso

Il conduttore radiofonico conservatore Larry Elder sta gettando il suo cappello nell’anello per la corsa a governatore della California, citando la riconoscibilità del suo nome e la sua storia di comunicatore con i residenti come un possibile indicatore della sua capacità di sconfiggere il democratico Gavin Newsom il 14 settembre.

Durante un’apparizione su “Fox & Friends“, Elder ha accusato Newsom per i suoi obblighi restrittivi contro il Coronavirus, che ha lui stesso violato quando si recò ad una cena nell’esclusivo ristorante French Laundry tra l’indignazione di molti.

Gavin Newsom è rimasto molto compiaciuto nello stabilire obblighi e tutte queste restrizioni sul Coronavirus – le restrizioni più severe in tutto il paese – mentre lui stesso le ha violate”. Elder sostiene che non è stato solo il fatto che Newsom abbia mangiato in un ristorante di lusso a spese dei contribuenti che ha portato la gente alla frenesia, ma piuttosto il fatto che abbia cenato con gli stessi lobbisti e professionisti medici che hanno redatto gli obblighi e le restrizioni che hanno violato loro stessi.

“I bambini hanno perso un anno intero di istruzione, il crimine sta salendo, i senzatetto stanno salendo, il costo della vita è folle, per la prima volta nella storia dello stato più persone hanno lasciato la California di quelle che sono arrivate”. “Deve succedere qualcosa – dobbiamo rimovere questo tizio”.

Elder ha anche criticato Newsom per quello che ha descritto come il “deterioramento” del modello di apprendimento K-12 adottato nelle scuole pubbliche e ha detto che la libertà nella scelta della scuola sarebbe stato uno dei suoi punti principali del programma.

“Il 75% dei bambini afroamericani in California non riesce a leggere. Il 50% di tutti i bambini della California nelle scuole pubbliche non è in grado di leggere – eppure il sindacato degli insegnanti è il maggior contribuente [di Newsom] e loro odiano, odiano, odiano la libertà nella scelta della scuola”, ha affermato Elder. “Beh, io sostengo, sostengo, sostengo la libertà nella scelta della scuola“.

L’ex leader dei Democratici della California, Gloria Romero, appoggia Larry Elder come governatore

L’ex leader della maggioranza del Senato della California Gloria Romero sta fortemente appoggiando l’elezione di Larry Elder. La Romero ha detto a “Tucker Carlson Tonight” che Elder è la “migliore opzione” per sostituire Newsom al fine di sradicare il comportamento ipocrita e pomposo del governatore democratico.

“Ero solo stanca della falsa narrazione che è stata messa in piedi che questa sia tutta una cospirazione di destra“, ha detto. “Ci sono 1,7 milioni di californiani che hanno firmato quella petizione di recall – e io ero una di loro”. “Ero stanca dell’atteggiamento ‘regole per te ma non per me‘ del principe del ristorante francese, che ha chiuso le nostre scuole pubbliche ma poi ha mandato i suoi figli alla scuola privata”, ha detto. “Ho guardato il curriculum di Larry e credo che lui sia la nostra migliore opzione per rompere davvero il monopolio degli interessi particolari quando si tratta di istruzione e per offrire, soprattutto alle famiglie latino-americane ed afro-americane della California, delle opzioni di scelta educativa“.

La democratica ha affermato che il sostegno per la rimozione di Newsom non solo è diffuso, ma anche bipartisan in tutto il consesso politico.

Tra le crisi più importanti che si stanno accumulando in California, la Romero ha premuto sul deterioramento della qualità della scuola che è “molto sconvolgente”, mentre le minoranze in generale sostengono il recall del governatore per la libertà di scelta della scuola. La Romero ha detto che secondo le statistiche, il 70% dei bambini latini e l’80% dei bambini afroamericani non soddisfano i livelli di apprendimento della matematica.

“Ma a causa del modo in cui le scuole sono gestite, anche quando lo stato identifica una scuola come cronicamente sotto il livello degli standard, i bambini non possono cambiarla. Sei bloccato lì”, ha detto. “Il potente monopolio della California Teachers Association, che è uno dei principali sostenitori del Partito Democratico e naturalmente di Gavin Newsom, blocca qualsiasi tipo di riforma“.

Chuck Norris: Larry Elder for California governor!

Larry Elder ha ricevuto anche l’appoggio di due celebrità: il leggendario artista marziale e star dei film d’azione Chuck Norris e l’attore, produttore e presentatore televisivo Dean Cain. Norris è venerato per la sua esperienza nelle arti marziali ed è apparso in film iconici come “Il ritorno del drago”, accanto a Bruce Lee. Cain è meglio conosciuto per il suo ruolo di Superman nella serie televisiva “Lois & Clark: The New Adventures of Superman“.

Dean Cain ha appoggiato Elder con un tweet: “La mia idea è quella di parlare con forza di questi principi e valori e dare il mio sostegno a candidati come Larry Elder”.

Chuck Norris ha dato il suo appoggio a Larry Elder in un editoriale del 19 luglio 2021, affermando: “Le misure estreme contro il COVID di Newsom e le politiche liberal-radicali hanno paralizzato la loro economia, oppresso la sua gente, aumentato i senzatetto e la violenza”. “Elettori del Golden State, sono convinto che Larry Elder sia il vostro uomo. Se gliene viene data la possibilità, può liberare la California e i californiani dalla fossa di Newsom”, ha continuato Norris. “Elder ha la conoscenza. Ha l’esperienza. È qualificato in modo unico. Ha la comprovata grinta, lo spirito di unità, la compassione e le capacità di leadership“.

“È davvero un onore avere l’appoggio di una leggenda come Chuck Norris”, ha detto Elder. “Sono colpito dal sostegno suo, di Dean, dei californiani di tutto lo stato che hanno riposto la loro fiducia in me. Combatterò per i loro principi, valori e diritti”. Le politiche di Gavin Newsom hanno contribuito a creare cattive scuole, alta criminalità e più povertà. Deve essere rimosso e abbiamo uno stato da salvare!


NewYorkPost.com, FoxNews.com, FoxNews.com, FoxNews.com, FoxNews.com, Wnd.com

Consulta il sito della campagna elettorale a ElectElder.com

Seguici sui Social