Breitbart News – Il gruppo finanziato da Zuckerberg ha dato 11,8 milioni di dollari a società di consulenza democratiche per “l’educazione elettorale apartitica” in Michigan

Il Center for Election Innovation and Research (CEIR) ha dato 12 milioni di dollari nel settembre 2020 a una no-profit del Michigan, che ha poi incanalato il denaro verso due società di consulenza democratiche allo scopo di “impegni per l’educazione elettorale non di parte”.

Il Michigan Star ha riportato per la prima volta il modulo fiscale presentato nel maggio 2021 dalla no-profit del Michigan, il Michigan Center for Election Law and Administration (MCELA), che ha rivelato come il MCELA abbia indirizzato il 99% dei 12 milioni di dollari ricevuti dal CEIR a due società di consulenza affiliate ai Democratici.

L’analisi del giornale ha scoperto che il MCELA è stato relativamente inattivo a parte il suo uso della sovvenzione – la no-profit ha riferito sul suo Modulo 990 di non aver ricevuto finanziamenti nel 2019, di aver ricevuto la sovvenzione di 12 milioni di dollari nel 2020 e di aver speso 11,8 milioni di dollari nel 2020 per le due società.

Le due società elencate nel modulo fiscale erano Waterfront Strategies, che ha ricevuto 9,7 milioni di dollari, e Alper Strategies, che ha ricevuto 2 milioni di dollari.

Waterfront Strategies, secondo Open Secrets, è un’importante società di consulenza democratica ed un braccio di GMMB, la più grande società di consulenza democratica del paese. Tra i clienti della GMMB ci sono i presidenti Bill Clinton, Barack Obama e Joe Biden. Il primo cliente di Waterfront Strategies nel ciclo elettorale del 2020 è stato il Senate Majority PAC dei Democratici, seguito da una serie di altri PAC allineati con i Democratici.

La seconda società, Alper Strategies, è stata fondata da Jill Alper, che vanta un impiego nel suo passato nel Comitato Nazionale Democratico e l’esperienza come stratega dei più importanti esponenti democratici, come Bill e Hillary Clinton, Al Gore e John Kerry.

Il modulo fiscale della MCELA ha dichiarato che la sua “missione o le attività più significative” nel 2020 sono state “sostenere una gestione non faziosa delle elezioni” e mettere in atto “sforzi non faziosi di educazione degli elettori“, il che significa che le società di consulenza democratiche Waterfront Strategies e Alper Strategies abbaino presumibilmente usando i fondi delle sovvenzione per quelle missioni ed attività.

Il CEIR ha dichiarato che gli 11,8 milioni di dollari sono stati utilizzati specificamente per messaggi informativi sulle procedure elettorali, rivolte agli elettori del Michigan:

Oltre ad una campagna di informazione a livello statale, il Michigan ha inviato e-mail mirate per coinvolgere gli elettori. Gli elettori registrati hanno ricevuto informazioni sulle modalità per poter votare, sulle scadenze elettorali e su come richiedere una scheda elettorale per corrispondenza, mentre coloro che non avevano ancora restituito la loro scheda elettorale per posta hanno ricevuto istruzioni su come farlo. I fondi della sovvenzione hanno anche aiutato a comunicare agli elettori i cambiamenti nelle leggi elettorali.

Secondo il Segretario di Stato del Michigan, Jocelyn Benson, il basso tasso di rifiuto delle schede elettorali di quest’anno è direttamente attribuibile alla sovvenzione CEIR per l’educazione degli elettori.

Jocelyn Benson, una democratica, ha fondato la MCELA nel 2008 ed è stata indicata anno dopo anno come presidente dell’organizzazione stessa fino al 2020. La Benson, che ha perso la sua prima corsa a Segretario di Stato nel 2010, ha corso di nuovo e ha vinto nel 2018 ed ha assunto il suo ruolo nel 2019. Anche se non era più designata come presidente del MCELA a partire dal 2020, la Benson è stata indicata come “immagine del profilo” dell’organizzazione su Facebook fino allo scorso ottobre.

La persona indicata come presidente di MCELA sul modulo fiscale del 2020, Jen McKernan, ha allo storico dei precedenti in donazioni ai Democratici, compresa la governatrice Gretchen Whitmer, Democratica.

La Michigan Public Radio ha parlato con McKernan che ha indicato alla stampa che i 12 milioni di dollari che MCELA ha ricevuto da CEIR sarebbero stati usati per “mandare in onda annunci in televisione e alla radio in tutto lo stato”.

“La campagna invierà anche posta diretta e messaggi di testo alle persone che non hanno mai votato prima, o che non votano da molto tempo”, ha dichiarato alla Michigan Public Radio. “McKernan dice che le persone che sono state sommerse da questo tipo di messaggi di testo potranno liberarsene semplicemente votando”.

L’emittente ha aggiunto: “[McKernan] dice che una volta che avrete votato, tutti quei gruppi che vi esortano a recarvi ai seggi saranno informati dai funzionari delle elezioni che l’avete fatto, e i messaggi cesseranno”.

Come ha osservato il Michigan Star, comprendere se gli sforzi di educazione degli elettori fossero veramente “apartitici” richiede di comprendere dove i messaggi di testo, le e-mail e gli altri annunci siano stati diretti. Gli elenchi telefonici per i messaggi di testo, per esempio, potrebbero essere stati forniti dalla Waterfront Strategies o dalla Alper Strategies.

Inoltre, se le due società democratiche avessero focalizzato l’attenzione sugli elettori democratici, le due società avrebbero potuto essere informate una volta che gli elettori democratici avessero espresso il loro voto, dando alle stesse società democratiche un’idea approssimativa di quanti voti democratici avessero accumulato prima della chiusura dei seggi. L’informazione sarebbe stata dunque preziosa nello “stato chive”, dove Biden ha sconfitto l’ex presidente Donald Trump per meno del 3% dei voti.

Come Breitbart News ha riportato a dicembre, il fondatore e CEO di Facebook Mark Zuckerberg e sua moglie, Priscilla, hanno donato 419,5 milioni di dollari a due gruppi non profit durante il ciclo elettorale del 2020, altri 350 milioni di dollari al Center for Tech and Civic Life ed altri 69,5 milioni di dollari al CEIR.

I 12 milioni di dollari che il CEIR ha concesso alla no-profit del Michigan provengono direttamente dalla donazione di 69,5 milioni di dollari degli Zuckerberg.


BreitbartNews.com

Seguici sui Social