Elezioni Speciali del Congresso degli Stati Uniti, 2021

🔴 Articolo in aggiornamento, ultimo aggiornamento 28 luglio 2021 (Elezioni per il 6° Distretto del Texas)

Le elezioni speciali al Congresso degli Stati Uniti si tengono quando un seggio rimane vacante. Questa è una raccolta di tutte le elezioni speciali per il 117° Congresso (2021-2023).

In questo articolo troverai:

  • Elezioni speciali del Senato, 2021
  • Elezioni speciali della Camera, 2021

Elezioni speciali del Senato, 2021

Ad oggi non è prevista alcuna elezione speciale.

Due elezioni per il Senato degli Stati Uniti si sono già svolte:

VINCITOREcandidato%voti
David Perdue (Repubblicano)49.4%2.214.979
John Ossoff (Democratico)50.6%2.269.923
Prossima elezione: 2026
VINCITOREcandidato%voti
Kelly Loeffler (Repubblicano)49.0%2.195.841
Raphael Warnock (Democratico)51.0%2.289.113
Prossima elezione: 2022

Elezioni speciali della Camera dei Rappresentanti

Ad oggi, ci sono quattro elezioni speciali previste per completare un mandato nella Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti:

  • 20° distretto congressuale della Florida
  • 11° distretto congressuale dell’Ohio
  • 15° Distretto Congressuale dell’Ohio

Tre elezioni speciali si sono già svolte:

  • 2° distretto congressuale della Louisiana
  • 5° distretto congressuale della Louisiana
  • 1° distretto congressuale del New Messico
  • 6° distretto congressuale del Texas

Prossime elezioni speciali

Le elezioni sono elencate di seguito in ordine cronologico

Elezione speciale dell’11° distretto congressuale dell’Ohio, 2021

  • non abbiamo uno speciale per questa elezione

Le primarie sono previste per il 3 agosto 2021. Le elezioni generali si terranno il 2 novembre 2021.

Le elezioni speciali sono state indette dopo che Marcia Fudge (D) è stata confermata come segretaria per gli alloggi e lo sviluppo urbano nell’amministrazione di Joe Biden. Il Senato ha votato 66-34 per confermare Fudge il 10 marzo 2021.

🔴 Ultimo aggiornamento

Ballotpedia aveva identificato queste elezioni primarie democratiche del 3 agosto 2021 come “molto combattute“.

Shontel Brown ha vinto le elezioni primarie democratiche per l’11° distretto congressuale dell’Ohio il 3 agosto 2021, avanzando alle elezioni generali del 2 novembre 2021. Tredici candidati hanno corso nelle primarie.

Julia Manchester di The Hill ha scritto a luglio che la corsa “è diventata una battaglia per procura per l’establishment del Partito Democratico ed i progressisti”, riferendosi agli appoggi per Shontel Brown e Nina Turner. La Brown ha servito nel Consiglio della Contea di Cuyahoga mentre la Turner, un ex senatrice statale, ha partecipato ad entrambe le campagne primarie presidenziali di Bernie Sanders.

La Brown è stata appoggiata da Hillary Clinton e dal Congressional Black Caucus PAC. Sanders e il Congressional Progressive Caucus PAC hanno appoggiato la Turner. Seth Richardson di cleveland.com ha scritto che gli appoggi degli esponenti politici locali non si sono ripartiti lungo le stesse linee di divisione ideologica degli appoggi politici a livello nazionale.

Tre aree politiche in cui i candidati hanno differito sono l’assistenza sanitaria, la cancellazione del debito degli studenti ed il costo dell’istruzione superiore.

La Brown ha fatto una campagna sul suo rapporto con l’uscente Marcia Fudge e sul sostegno all’amministrazione Biden, dicendo in un annuncio: “Al Congresso, riunirò le persone e lavorerò con Joe Biden per fermare la violenza delle armi e fornire sollievo economico alle famiglie”. L’annuncio evidenziava anche le critiche della Turner a Joe Biden.

La Turner ha pubblicato invece uno spot in cui diceva di aver combattuto per il Partito Democratico per tutta la sua carriera. Un narratore ha citato il Cleveland Plain Dealer, che ha criticato la Brown per non essersi dimessa da presidente del Partito Democratico della Contea di Cuyahoga durante la sua campagna e ha definito i suoi risultati come “idefiniti”.

A partire dal giugno 2021, Inside Elections ha valutato l’elezione speciale come “molto favorevole” ai Democratici. Marcia Fudge (D) è stata eletta per la prima volta nel 2008, e ha vinto la rielezione con almeno il 79% dei voti in ogni ciclo elettorale fino al 2021. Secondo le stime del Census Bureau del 2019, l’11º distretto dell’Ohio è l’unico distretto dello Stato in cui gli elettori afroamericani costituiscono la maggioranza (53%). Il distretto ha anche la più grande popolazione di origine ebraica dello stato dell’Ohio, secondo cleveland.com.

Elezione speciale per il 15º distretto congressuale dell’Ohio, 2021

  • non abbiamo uno speciale per questa elezione

Le primarie sono previste per il 3 agosto 2021. Le elezioni generali si terranno il 2 novembre 2021.

L’elezione speciale coprirà il posto vacante lasciato da Steve Stivers (R), che si è dimesso per diventare presidente e amministratore delegato della Camera di Commercio dell’Ohio, a partire dal 16 maggio 2021.

🔴 Ultimo aggiornamento

Mike Carey ha vinto l’elezione primaria repubblicana per il 15º distretto congressuale dell’Ohio il 3 agosto 2021, avanzando alle elezioni generali del 2 novembre 2021. Undici candidati hanno corso nelle primarie.

Le precedenti sei elezioni per il seggio sono state vinte da Stivers, che ha avuto una media di 24,32 punti di margine di vittoria. Il suo margine più basso fu di 12,9 punti nel 2010, il suo più alto fu di 32,4 punti nel 2016. L’ex presidente Donald Trump ha vinto il distretto nel 2020 con un margine di 14,1 punti, nel 2016 di 15,4 punti. L’elezione generale di novembre è valutata come “molto favorevole” ai repubblicani da Inside Elections.

Stivers e Trump hanno appoggiato due diversi candidati nella corsa. Trump ha appoggiato Carey, presidente dell’Ohio Coal Association ed un veterano della Guardia Nazionale dell’esercito degli Stati Uniti. Stivers ha appoggiato il dirigente della sicurezza privata e membro della legislatura statale dell’Ohio, Jeff LaRe, la cui “massima priorità è mantenere le nostre comunità e le nostre famiglie al sicuro”. Carey ha detto che avrebbe “riportato le politiche dell’America First e ricostruito l’economia americana”.

Altri due candidati hanno ricevuto notevoli approvazioni e l’attenzione dei media nella corsa: Ruth Edmonds e Bob Peterson. Ruth Edmonds, ministro del culto ed ex presidente del Columbus NAACP, è stata appoggiata dal Right Women PAC di Debbie Meadows. Ha detto di essere “Impegnata per la vita [e] per porre fine alla retorica odiosa intorno al razzismo”. Bob Peterson, un agricoltore e membro della legislatura statale dell’Ohio, è stato appoggiato dall’Ohio Right to Life PAC. Ha dichiarato di essere “un instancabile sostenitore della fede, della famiglia e della libertà.”

Elezione speciale per il 20° distretto congressuale della Florida, 2022

Le primarie sono previste per il 2 novembre 2021. Le elezioni generali si terranno l’11 gennaio 2022.

L’elezione speciale coprirà il posto vacante lasciato da Alcee Hastings (D), morto il 6 aprile 2021.


Risultati delle elezioni speciali

SEGGIOData uscentevincitorescartoscarto precedentepresidenziali 2020
2° distretto congressuale della Louisiana24 aprile 2021🔵 Cedric Richmond🔵 Troy CarterD+10 §D+49D+52
5° distretto congressuale della Louisiana20 marzo 2021🔴 Ralph Abraham🔴 Julia LetlowR+38R+24R+30
1º distretto congressuale del New Messico1º giugno 2020🔵 Debra Haaland🔵 Melanie Ann StansburyD+30D+16D+23
§ Ballottaggio tra due Democratici

Elezioni speciali che non hanno cambiato l’equilibrio tra i partiti

Le elezioni sono elencate di seguito in ordine cronologico

Elezione speciale del 6º Distretto Congressuale del Texas, 2021

Il 6° distretto congressuale del Texas si trova nella porzione nord-orientale dello stato e comprende le contee di Ellis, Navarro ed una zona della Contea di Tarrant (Forth Worth).

  • non abbiamo uno speciale per questa elezione
VINCITOREcandidato%voti
Susan Wright (Repubblicano)46,8%18,232
Jake Ellzey (Repubblicano)53,2%20,762
§ Ballottaggio tra due Repubblicani

Jake Ellzey (R) ha sconfitto Susan Wright (R) in un ballottaggio speciale il 27 luglio per coprire il posto lasciato vacante nel 6° distretto congressuale del Texas. Con il 98% dei distretti scrutinati, Ellzey ha ricevuto il 53% dei voti contro il 47% di Wright. Poiché entrambi i candidati al ballottaggio erano repubblicani, il seggio non ha cambiato partito a seguito di queste elezioni.

I due hanno vinto al primo turno di un’elezione speciale con 23 candidati il 1º maggio 2021. Wright ha ricevuto il 19,2% dei voti, mentre Ellzey ha ricevuto il 13,8% dei voti.

Il precedente incumbent, Ronald Wright (R), è morto per complicazioni legate al COVID-19 il 7 febbraio 2021. Susan Wright è la vedova di Ronald Wright. L’ex presidente Donald Trump l’ha appoggiata il 26 aprile. Ellzey è stata appoggiata dall’ex governatore del Texas Rick Perry (R), che ha servito nel gabinetto di Trump.

Patrick Svitek di “The Texas Tribune” ha riferito che nelle dichiarazioni e nelle interviste nei giorni successivi alle elezioni speciali, i candidati “[hanno concordato] di non avere molte – se non nessuna – differenza politica.” In un’intervista con Mark Davis, un conduttore radiofonico conservatore del Texas, Wright ha detto che lei e Ellzey differivano più nello stile che nelle politiche e che il ballottaggio sarebbe stato su chi gli elettori si fidano di più per combattere per loro al Congresso. Nella sua intervista con Davis, Ellzey ha incolpato di tutte le divisioni sorte durante l’elezione il “Club for Growth”, che ha finanziato gli annunci contro di lui. Dopo l’elezione speciale, David McIntosh, presidente del Club, ha invitato Ellzey ad abbandonare la corsa e ad appoggiare Wright.

Il distretto è stato più competitivo sia nelle elezioni presidenziali che in quelle congressuali dal 2012 al 2020. Nel 2020, Donald Trump (R) ha vinto il distretto 51% a 48%, mentre Ronald Wright ha vinto con 53% a 44%. Nel 2016, Trump aveva vinto il distretto 54% a 42%, mentre l’allora rep. Joe Barton (R) 58% a 39%. Nel 2012, Mitt Romney (R) aveva vinto il distretto 58% a 41%, mentre Joe Barton vinse la rielezione 58% a 39%. Le elezioni di metà mandato nel distretto hanno seguito la stessa tendenza: nel 2018, Wright ha vinto la rielezione 53% a 45%, mentre Barton aveva vinto 61% a 36% nel 2014.

Elezione speciale del 1º distretto congressuale del New Messico, 2021

Il 1° distretto congressuale del New Messico si trova nella parte centro-settentrionale dello stato e comprende tutta Torrance e parti delle contee di Bernalillo, Sandoval, Santa Fe e Valencia.

  • non abbiamo uno speciale per questa elezione
VINCITOREcandidato%voti
Mark Moores (Repubblicano) 35,6%47.111
Melanie Ann Stansbury (Democratico)60,4%79.837

Melanie Ann Stansbury (D) ha sconfitto Mark Moores (R) ed altri quattro candidati nelle elezioni speciali del 1º distretto congressuale del Nuovo Messico il 1º giugno 2021. L’elezione è stata indetta in seguito alla conferma di Debra Haaland (D) come segretario degli interni per l’amministrazione Biden il 15 marzo 2021. Stansbury ha ricevuto il 60% dei voti contro il 36% di Moores. Nessun altro candidato ha ricevuto più del 5% dei voti.

Haaland è stata eletta per la prima volta per rappresentare il 1 ° del New Mexico nel 2018. Ha vinto la rielezione nel 2020 contro Michelle Garcia Holmes (R) 58,2% a 41,8%. Il 1° distretto del New Mexico è stato valutato come “Solido” per i Democratici durante le elezioni generali del 2020. L’ultimo repubblicano eletto nel distretto è stato nel 2006, quando Heather Wilson (R) è stata rieletta. Nelle elezioni presidenziali del 2020, Joe Biden ha sconfitto Donald Trump nel distretto 60,2% a 37,4%.

Elezione speciale del 2º distretto congressuale della Louisiana, 2021

Il 2° distretto congressuale della Louisiana si estende tra New Orleans e Baton Rogue nella Louisiana meridionale.

  • non abbiamo uno speciale per questa elezione
VINCITOREcandidato%voti
Troy Carter (Democratico)55,2%48.511
Karen Peterson (Democratico)44,8%39.295
§ Ballottaggio tra due Democratici

Troy Carter (D) ha sconfitto Karen Peterson (D) in un’elezione speciale per rappresentare il 2° distretto congressuale della Louisiana il 24 aprile 2021, con il 55,2% dei voti contro il 44,8% di Peterson. Carter e Peterson hanno ricevuto il maggior numero di voti nelle elezioni primarie tenutesi il 20 marzo 2021. Carter ha ricevuto il 36% dei voti e Peterson il 23% dei voti. Altri tredici candidati hanno partecipato alla corsa.

Carter ha rappresentato il 7° Distretto del Senato dello Stato della Louisiana e Peterson il 5° Distretto del Senato dello Stato della Louisiana. Carter ha assunto la carica l’11 gennaio 2016, e Peterson ha assunto la carica nel febbraio 2010. Stacey Abrams (D) ha dato il suo appoggio alla Peterson.

Sia Carter che Peterson hanno puntato sulla loro esperienza come legislatori. Carter ha detto: “Per tutta la mia carriera sono rimasto concentrato sui modi semplici per migliorare la vita quotidiana delle persone – come garantire l’accesso al vaccino COVID-19, la parità di retribuzione per le donne, la riforma della giustizia penale e la lotta per un salario di sussistenza.” Peterson ha detto: “Dopo che Katrina ha colpito, ho detto la verità, ritengo che le persone siano responsabili e ho combattuto per aiutare le nostre famiglie e le nostre imprese a ricostruire. Ed è quello che farò al Congresso per guidarci fuori da questa pandemia.”

Carter ha sottolineato il suo rapporto con Cedric Richmond, che era un consigliere di Joe Biden al momento delle elezioni. “Come nuovo membro del Congresso”, ha detto Carter, “avrei l’orecchio del tizio che ha l’orecchio del presidente degli Stati Uniti d’America”. Peterson si è concentrata sull’endorsement di Abrams e sulla necessità di avere più donne nelle cariche elettive, dicendo: “È tempo per le donne di avere un posto al tavolo.”

Entrambi i candidati hanno sostenuto la legalizzazione della marijuana a scopo ricreativo, la fine della cauzione in contanti, la cancellazione dei prestiti per il debito studentesco fino a 50.000 dollari, e una moratoria sui nuovi contratti di locazione di petrolio e gas su terreni e acque federali. Entrambi hanno sostenuto l’aumento del salario minimo federale, ma non erano d’accordo su quanto debba essere aumentato. Carter ha sostenuto l’aumento del salario minimo a 15 dollari all’ora, mentre la Peterson ha detto di sostenere l’aumento a 20 dollari all’ora. I candidati differiscono anche sulla politica sanitaria, con Carter che sostiene un’opzione pubblica che consenta alle persone di scegliere tra un piano finanziato dal governo e un’assicurazione privata e la Peterson che sostiene un piano di assistenza sanitaria universale Medicare for All.

Tre istituti di sondaggi hanno valutato il 2º distretto congressuale della Louisiana “Solido” per i Democratici durante le elezioni generali del 2020. Nelle elezioni del 3 novembre 2020, Cedric Richmond (D) ha vinto con il 63,9% dei voti. Richmond è stato eletto per la prima volta nel 2010. Un democratico ha rappresentato il 2° distretto ininterrottamente dal 2000, tranne che dal 2009-2011. Nel 2008, il repubblicano Joseph Cao ha sconfitto William J. Jefferson. per poi perdere la rielezione contro Richmond nel 2010.

L’elezione speciale ha coperto il posto vacante lasciato da Cedric Richmond (D). Richmond si è dimesso dalla Camera il 15 gennaio 2021, dopo che Joe Biden ha annunciato che Richmond si sarebbe unito alla sua amministrazione come consigliere senior del presidente e direttore dell’Ufficio per l’impegno pubblico della Casa Bianca il 17 novembre 2020. Nessuna di queste posizioni richiede la conferma del Senato.

Elezione speciale del 5° distretto congressuale della Louisiana, 2021

Il 5° distretto congressuale della Louisiana comprende la parte nord-orientale dello stato.

  • non abbiamo uno speciale per questa elezione
VINCITOREcandidato%voti
Julia Letlow (Repubblicano) 64,5%67.199
Candy Christophe (Democratico)27,3%28.252

Julia Letlow (R) ha vinto al primo turno delle elezioni speciali nel 5º Distretto Congressuale della Louisiana il 20 marzo 2021 con il 64,5% dei voti. L’elezione speciale ha coperto il posto vacante lasciato da Luke Letlow (R), che è morto prima di potersi sedere nel 117° Congresso per complicazioni legate al COVID-19.

Candy Christophe (D) e Julia Letlow (R) hanno dominato il campo della copertura mediatica che ha portato alle elezioni. Christophe, l’unica candidata democratica, ha lavorato come imprenditrice e assistente sociale. Letlow, la vedova del deputato eletto Luke Letlow, ha lavorato nel marketing e come amministratrice presso l’Università della Louisiana Monroe e l’Università di Tulane.

Prima del 2021, il 5° distretto della Louisiana era rappresentato da Ralph Abraham (R), che ha vinto la rielezione nel 2018 con il 67% dei voti contro il 30% di Jessee Carlton Fleenor (D). Nelle elezioni presidenziali del 2020, Donald Trump ha sconfitto Joe Biden 65% a 34% in questo distretto. Il 5º distretto della Louisiana è stato rappresentato per l’ultima volta da un democratico nel 2004, quando il rappresentante Rodney Alexander (R) ha cambiato la sua affiliazione partitica da democratico a repubblicano.

Christophe si era candidata anche nelle elezioni del 2020 nel 5° distretto della Louisiana. Luke Letlow e Lance Harris, entrambi repubblicani, hanno ottenuto alle elezioni generali nel primo turno il 33,1% e il 16,6% dei voti, rispettivamente. Christophe ha ricevuto il 16,4% dei voti. Luke Letlow ha poi vinto il ballottaggio contro Lance Harris con il 24% di scarto. Letlow è morto per complicazioni legate al COVID-19 il 29 dicembre 2020, cinque giorni prima del giuramento del 117° Congresso il 3 gennaio 2021.

Curiosità: La Louisiana usa il sistema maggioritario a doppio turno. Tutti i candidati competono al primo turno (o elezione primaria), e un candidato può vincere le elezioni ricevendo più del 50% dei voti. Se nessun candidato lo fa, i primi due classificati delle primarie passano al ballottaggio (o elezione generale), indipendentemente dalla loro affiliazione partitica.


Elezioni speciali per coprire i posti vacanti dell’amministrazione Biden

Le seguenti elezioni speciali sono state indette per riempire i posti vacanti aperti dalle nomine dell’amministrazione Biden.

SEGGIOuscenteData
1º distretto congressuale del New Messico🔵 Debra Haaland1 giugno 2021
11° distretto congressuale dell’Ohio🔵 Marcia Fudge2 novembre 2021

Fonte primari: Ballotpedia

Un pensiero su “Elezioni Speciali del Congresso degli Stati Uniti, 2021

I commenti sono chiusi.