Continuano ad arrivare gli aiuti Americani all’Italia: 7 tir di attrezzature mediche donate dall’Ambasciata degli Stati Uniti d’America alla Lombardia

Mentre continua la martellante propaganda filo cinese del #GrazieCina ed i camion militari russi sfilano in forze per le strade di Roma, dei semplici Tir di aziende private portano gli aiuti donati dall’Esercito Americano.

Lo US Army (l’esercito americano) ha donato alla Regione Lombardia attrezzature mediche per la lotta al COVID-19. In tutto sono stati 7 gli autoarticolati – con tanto di cartello con il logo della NATO nella cabina degli autisti – che hanno trasportato e scaricato le attrezzature alla Fiera di Milano, dove si sta allestendo un ospedale, grazie all’intraprendenza di Regione Lombardia e di alcuni volontari, tra cui l’ex capo della Protezione Civile, Guido Bertolaso.

Oggi sono arrivati alla Lombardia 7 tir di attrezzature mediche donate dall’Ambasciata degli Stati Uniti d’America, in accordo con il Consolato Generale di Milano.
Grazie! 🇮🇹 🇺🇸

E’ stato il commento del Presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, in un post su Facebook.

L’arrivo di questi beni è stato possibile anche grazie al coordinamento dell’Ambasciata Americana a Roma ed il Consolato Generale di Milano.

L’ Ambasciatore USA in Italia, Lewis Eisenberg, ha dichiarato:

Sono orgoglioso del nostro US Army che ha donato forniture mediche per combattere il COVID-19 alla Regione Lombardia e del lavoro svolto dalla Missione americana: tutto questo rappresenta l’impegno degli USA verso l’Italia ed il continuo sostegno ai nostri alleati nei momenti di crisi.

Il Segretario di Stato, Mike Pompeo, dal canto suo, ha aggiunto:

L’America e gli Americani si ritrovano al fianco dell’Italia e del popolo italiano come tante volte in passato. Insieme diventeremo più forti e insieme sconfiggeremo il nostro comune nemico. […] Gli Stati Uniti sono al fianco dell’Italia. Le forze armate USA stanno fornendo attrezzature mediche ai nostri amici italiani. Imprese private, comunità scientifica ed ONG americane rispondono alla chiamata di aiuto. Questa è la generosità del popolo USA.

Logo dell’AmCham Italy con il motto “United We Stand”

Privati, ONG e militari americani danno una mano al nostro Paese. Il tutto è reso più semplice grazie al contributo “invisibile” della American Chamber of Commerce in Italy (AMCham Italy), affiliata della U.S. Chamber (la Camera di Commercio americana, conosciuta anche come AmCham), che dal 1915 promuove lo sviluppo ed il commercio tra i due paesi. Lo sottolinea anche l’ambasciatore Eisenberg:

Un ringraziamento all’AmCham Italy e ad i suoi membri per il prezioso contributo alla lotta al COVID-19 in Italia. Siamo grati alla leadership di AmCham Italy per aver mobilitato la rete di aziende USA ed italiane per vincere questa battaglia. USA e Italia trionferanno assieme.

Il colosso industriale americano General Elettric ha donato al Policlinico di Milano un ecografo per la terapia intensiva. Nei giorni seguenti si aggiungeranno ventilatori e flussometri. L’apparecchio sarà messo in funzione dai tecnici di GE Healthcare per l’utilizzo immediato.

Senza la martellante propaganda cinese, la sfilata dei 52 medici cubani e quella inquietante dei mezzi militari russi per le strade italiane (un caso unico per un membro della NATO), senza fanfare e nel silenzio generale, continuano ad arrivare costanti gli aiuti del nostro più prezioso Alleato.

L’ingegnere Cristina Gabardi (al centro) General Manager di GE Healthcare alla consegna dell’ecografo al Policlinico di Milano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...