Trump batte Greta: gli USA sono i leader mondiali nella riduzione di CO2 nel 2019

Il report dell’IEA evidenzia una riduzione del 2,9% delle immissioni di CO2, pari a 140 milioni di tonnellate: il fattore determinante è la cosiddetta energy dominance statunitense che, grazie soprattutto al fracking, ha consentito di ridurre il consumo di carbone e di aumentare la produzione di gas naturale.

Ebbene sì, il titolo non è fuorviante, la nazione guidata dal “nazista” Donald Trump che, come passatempo si diverte ad incendiare la foresta amazzonica con il suo amico “fascista” Bolsonaro (e no! non ce la siamo inventata, l’ha sostenuto Focus per davvero!) è leader mondiale nella riduzione di CO2 a livello globale.

E, da notare bene, questo risultato – a dir poco straordinario – è stato raggiunto senza far parte dell’Accordo di Parigi e senza nemmeno pianificare l’economia a suon dei tanto decantanti piani quinquennali della Pravda, stile “Mosca anni 70”.

Il report dell’IEA evidenzia una riduzione del 2,9% delle immissioni di CO2, pari a 140 milioni di tonnellate: il fattore determinante è la cosiddetta “energy dominance” statunitense che, grazie soprattutto al fracking, ha consentito di ridurre il consumo di carbone e di aumentare la produzione di gas naturale, ad un costo medio inferiore del 45% rispetto al 2018. E’ questa politica che ha reso gli Stati Uniti i leader mondiali in termini assoluti nell’abbattimento della CO2 dal 2000 ad oggi.

A livello globale, le emissioni sono in continuo aumento, grazie principalmente ad India e Cina, dove molte centrali a carbone sono attive e molte altre sono in corso di costruzione.

L’attivista climatica Greta Thumberg ed i movimenti del Friday’s For Future saranno prima a Pechino e poi a Nuova Dehli per protestare contro le politiche dei rispettivi governi nel momento in cui i mainstream media annunceranno questa notizia… cioè mai.

Screenshot del Post in cui Focus dà la colpa a Donald Trump per gli incendi in Amazzonia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...