Il ceto medio vola grazie a Trump

Grazie al quarantacinquesimo presidente, il reddito medio familiare statunitense è passato in soli 3 anni da 61,000$ a 66,000$ l’anno, circa 4 volte tanto rispetto alla presidenza Obama, quando la crescita fu solo di 1200$ in sette anni effettivi di presidenza. Il confronto è impressionante anche con i due mandati di Bush, con un aumento di soli 400$.

A questo si deve aggiungere il fatto che una famiglia di 4 persone, grazie alla riforma fiscale del 2017, ha potuto beneficiare di circa 2500$ dollari in più l’anno arrivando ad avere ad una crescita media totale di circa 6000$ in soli 3 anni.

A questi risultati bisogna aggiungere il fatto che 6,2 milioni di americani dal 2017 ad oggi hanno abbandonato il programma di aiuti alimentari “Food stamps” e che la disoccupazione per la comunità afroamericana e latina è al minimo storico.

Trump ora dovrà fare una mossa simile a quella di Reagan negli anni 80, quando chiese ai cittadini americani se avessero una migliore situazione economica rispetto all’inizio del mandato di Carter. Gli elettori risposero eleggendo Ronald alla casa bianca.

La sfida odierna, riguarda l’ipocrisia dei Democrats che si propongono come difensori del popolo americano dalle temibili elitè amiche di Trump, che si sono arricchite grazie al “Tax Cuts and Jobs Act” del 2017.

Cancellare quanto sta facendo l’attuale presidente è infatti la priorità dei due principali candidati alla presidenza del centrosinistra, Joe Biden ed Elizabeth Warren.

Segnatevi questi dati in vista delle elezioni del 2020 e sarete meno stupiti del risultato.

Fonti: 123

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...