“The Hunt”: come uccidere i supporters di Trump. Ecco l’ultima follia di Hollywood

La campagna di marketing del film e l’uscita nelle sale è stata sospesa a causa delle ultime due stragi. Ma non fa altro che evidenziare il cattivo gusto e l’ipocrisia del mondo liberal.

“The Hunt”: come uccidere i fan di Trump. Ecco l’ultima follia di Hollywood. Il cattivo gusto e l’ipocrisia del mondo liberal.

La Universal Pictures aveva in programma per il 27 settembre la distribuzione di un film, The Hunt (“la Caccia”). E’ stato sospeso a “data da destinarsi” (come diremo noi in Italia) a causa delle recenti sparatorie in Ohio e in Texas.

Il film è classificato come un thriller satirico dai produttori, e la trama consiste in alcuni vacanzieri liberal benestanti in cerca di avventure che partono con un jet privato in un resort a 5 stelle, per poi organizzare una spedizione che prevede la caccia a obbiettivi umani stabiliti. E questi obbiettivi “stabiliti” sono… i fan di Donald Trump, i c.d. Deplorables (i “miserabili”) come Hillary Clinton li definì in campagna elettorale.

In origine avrebbe dovuto chiamarsi “Red State vs Blue State“, dove il rosso è il colore dei Repubblicani e il Blue dei Dem. La regia è di Craig Zobel, i protagonisti sono Betty Gilpin, Emma Roberts, Justin Hartley, Glenn Howerton.

Appena dopo le stragi la NBC, di cui appartiene la Universal insieme alla MSNBC, aveva già annunciato che la campagna promozionale avrebbe avuto una pausa, seguita poi dalla momentanea sospensione. Non ci sono date o piani futuri, si pensa che possa essere trasmesso solo in streaming.

La Universal, tramite un suo portavoce, ha fatto sapere che:

Mentre la Universal Pictures aveva già messo in pausa la campagna di marketing per The Hunt, dopo un’attenta valutazione, gli studios hanno deciso di annullare i nostri piani per la pubblicazione del film.

Siamo al fianco dei nostri registi e continueremo a distribuire i nostri film in collaborazione con creatori audaci e visionari, come coloro che sono associati a questo thriller satirico, ma comprendiamo che ora non è il momento giusto per pubblicarlo.

E quale sarebbe il momento giusto per pubblicare un film dove vengono uccisi con le armi da fuoco i sostenitori di un colore politico diverso?

Dopo le campagne liberal (e la NBC e la Universal, come si sa, lo sono) contro le armi da fuoco, il II Emendamento e il presunto pericolo del “suprematismo bianco” che, a detta loro, è fomentato da questa amministrazione, perché se ne escono con un film di questo tipo? Non hanno pensato che ci sarebbe qualcuno che potrebbe emulare l’idea del film?

Se è vero che, sempre a detta loro, i tweet di Donald Trump hanno il potere, anche solo attraverso una veloce lettura, di seminare odio e razzismo per il Paese… pensate cosa potrebbe fare un film di questo tipo!

Domande che sicuramente non avranno risposta, perché la chiamano “creatività”… a noi invece pare di doverla chiamare “ipocrisia“.

Il commento di The Donald

Ma la risposta Donald Trump non si è fatta attendere:

Hollywood, che non chiamerò mai “elites” perché riguarda un altro genere di persone che fanno altre cose, è davvero terribile!

Quello che stanno facendo con il film che stavano programmando è molto pericoloso per il nostro paese. Un tremendo disservizio!

Magari anche altri sostenitori della Warren – come quello di Dayton (Ohio) – o gruppi antifa potrebbero prenderlo a esempio. Anche se mandato in streaming. Eppure, chi l’ha prodotto viene definito “creatore audace e visionario”.

Leggi anche: L’attentatore di Dayton, Ohio, era un “democratico socialista” sostenitore della Warren e anti-Trump

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...