Jim Breslo: I democratici vogliono l’assistenza sanitaria gestita dallo Stato – Ma la “loro” California dimostra quanto questa sia una pessima idea!

Jim Breslo (Fox News) fa notare che spese per il programma sanitario “Medi-Cal” in California crescono, anche grazie ad una proposta che estenderebbe la copertura sanitaria anche agli immigrati clandestini.

I democratici vogliono l’assistenza sanitaria gestita dallo Stato – Ma la “loro” California dimostra quanto questa sia una pessima idea!

Jim Breslo (Fox News) fa notare che spese per il programma sanitario “Medi-Cal” in California crescono, anche grazie ad una proposta che estenderebbe la copertura sanitaria anche agli immigrati clandestini.

Tutti i democratici che aspirano all’Ufficio Ovale vogliono che lo Stato gestisca l’assistenza sanitaria più di quanto non faccia oggi. Gli Stati Uniti possono ringraziare la California per aver dimostrato ciò che potrebbe accadere di conseguenza.

Leggi anche: L’Inferno Sanitario Californiano: programmi inefficaci, troppe tasse e pochi medici per abitante!

Al dibattito dei Democratici per le primarie presidenziali del 2020 – che si è tenuto a Detroit dal 30 al 31 luglio – si è discusso sull’assistenza sanitaria gestita dal governo. Ma i Dem dovrebbero guardare al loro prezioso Stato della California per capire quanto sia pessima questa idea! Le spese sanitarie aumenteranno, anche a causa di una proposta che estenderebbe la copertura sanitaria anche agli immigrati clandestini!

Il costo dell’estensione della copertura a tutti gli immigranti clandestini così qualificati, di età inferiore ai 26 anni comporterebbe un esborso di circa 100 milioni di dollari all’anno per un programma sanitario che già costa 23 miliardi di dollari. In realtà, tale stima non è davvero certa: è probabile che salga come una mongolfiera e che sicuramente ricadrà sulle spalle dei cittadini della California.

In effetti, si sta già assistendo al manifestarsi della crescita dei costi: lo Stato della California ha appena annunciato un nuovo programma di perdono dei prestiti contratti, ideato per attirare più medici a “Medi-Cal” al fine di curare il numero in continua crescita di pazienti. Il costo? Altri $ 340 milioni all’anno!

Ciò che il Governatore Gavin Newsom ha riconosciuto con questa misura è che, a causa dell’enorme numero di persone su “Medi-Cal”, non ci sono abbastanza medici disposti a curarli. Il programma copre oltre 13 milioni di persone, un terzo della popolazione dello Stato!

Il problema è una conseguenza del fatto che molti medici rifiutano di prendere in carico pazienti coperti dal “Medi-Cal”, perché lo Stato non li paga abbastanza per tali servizi. In altre parole, “Medi-Cal” è sottofinanziato.

In base al nuovo programma, se un medico accetta di dedicare il 30 percento del tempo a seguire pazienti coperti dal “Medi-Cal” nei prossimi 5 anni, lo Stato gli ripagherà i prestiti studenteschi contratti per pagarsi gli studi fino a $ 300.000. Lo Stato ha annunciato che avrebbe versato $ 58,7 milioni a soli 247 medici e $ 10,5 milioni a soli 40 dentisti.

Sì, anche i dentisti, che raramente, se non mai, si occupano di condizioni potenzialmente letali, riceveranno in media $ 262.500 ciascuno.

Jim Breslo, Fox News

Ci sono ovvi problemi con il programma. Innanzitutto, gran parte del denaro è destinato a medici che già stanno curando i pazienti con “Medi-Cal”. Spesso lo fanno perché non sono riusciti a trovare una posizione lavorativa che avesse una paga più soddisfacente. Quindi il programma non li ricompensa per aver cambiato idea; rappresenta semplicemente una manna per loro.

Inoltre, lo Stato dovrà imporre l’obbligo per i medici di dedicare il 30 percento del loro tempo per 5 anni. Ciò ha costi intrinseci e probabilmente sarà difficile da applicare.

Il programma incoraggia anche le Scuole a continuare ad aumentare le tasse scolastiche, ad un ritmo che supera l’inflazione, poiché possono fare affidamento sull’ennesimo programma governativo per coprire i costi.

Sarebbe molto più semplice utilizzare quei soldi per aumentare i pagamenti ai medici attraverso “Medi-Cal”. Più “Medi-Cal” paga, più i medici sarebbero disposti a svolgere quel lavoro! Ma questo semplice concetto di domanda e offerta viene buttato fuori dalla finestra quando il governo abbandona il libero mercato a favore del controllo centralizzato. I burocrati escogitano infinite e brillanti idee per risolvere i problemi, che però sarebbero meglio risolti dal “vecchio” libero mercato.

Queste cattive idee sono un prodotto della California Future Health Care Workforce Commission. Un’altra idea della commissione: spendere soldi pubblici per costruire più scuole di medicina in California per formare più medici. Questa idea si basa su due presupposti falsi: che ci sia una carenza di dottori in California e che chi vada a scuola di medicina in California praticherà poi la medicina in California.

La commissione aveva una buona idea. Ha suggerito di consentire ai professionisti dell’infermieristica, con formazione aggiuntiva, di prendersi cura dei pazienti senza la supervisione di un medico. Purtroppo, questa idea è stata ammazzata da un gruppo di pressione dei medici, la California Medical Association. Questo è ciò che ottieni quando incarichi di fare qualcosa al governo: attività di lobbying con grandi somme di denaro finalizzate ad influenzare i politici. Se i medici non dovessero spendere soldi per fare lobbying, potrebbero permettersi di accettare una retribuzione più bassa!

Più il governo prende il controllo, meno il libero mercato è in grado di fare ciò che fa meglio: ridurre i costi attraverso l’efficienza e la concorrenza, bilanciando efficacemente domanda e offerta.

Tutti i democratici che aspirano all’Ufficio Ovale vogliono che lo Stato gestisca l’assistenza sanitaria più di quanto non faccia oggi. La Nazione può ringraziare la California per aver dimostrato ciò che potrebbe accadere di conseguenza.

FoxNews.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...