Breaking News: Il Muro si può costruire! Build the Wall!

La Corte Suprema ha consegnato al Presidente Trump una grande vittoria, dichiarando che la sua Amministrazione potrebbe andare avanti con il suo piano di utilizzare $ 2,5 miliardi di fondi del Dipartimento della Difesa per la costruzione del muro di confine lungo la frontiera tra Stati Uniti e Messico.

Il Muro si può costruire! Build the Wall! La Corte Suprema consente a Trump di impegnare $ 2,5 miliardi di fondi del Pentagono per la costruzione del Muro lungo la frontiera tra Stati Uniti e Messico.

In un’ordinanza di venerdì 26 luglio, la Corte Suprema degli Stati Uniti ha revocato un’ingiunzione di un tribunale distrettuale federale della California che impediva all’Amministrazione Trump di utilizzare il denaro del Dipartimento della Difesa per costruire il Muro. I 5 giudici conservatori (John G. Roberts, Clarence Thomas, Samuel Alito, Neil Gorsuch, Brett Kavanaugh) della Corte suprema si sono pronunciati a favore, mentre i giudici liberal Ruth Bader Ginsburg, Sonia Sotomayor ed Elena Kagan si sono opposti alla richiesta dell’amministrazione Trump. Il giudice liberal Stephen Breyer ha dichiarato che potrebbe consentire al governo federale di finalizzare i contratti, ma non di finalizzare la costruzione.

In pochi minuti, Trump ha celebrato la notizia su Twitter.

L’Amministrazione Trump aveva chiesto alla Corte Suprema questo mese di intervenire nella disputa, e aveva sostenuto che l’ordine della Corte inferiore “vanificava la capacità del governodi arginare il flusso di droghe attraverso il confine tra Stati Uniti e Messico. Inoltre, il Solicitor General del Dipartimento di Giustizia, Noel Francisco ha avvertito che i soldi del Dipartimento della Difesa in questione non saranno più disponibili dopo la fine dell’anno fiscale il 30 settembre.

Il danno al governo e ai cittadini dal divieto di di utilizzare i fondi del DoD durante le controversie giudiziarie è significativo

La disputa davanti all’Alta corte aveva avuto origine con la dichiarazione del Presidente dell’Emergenza Nazionale a febbraio, che gli permise di eludere il voto contrario del Congresso e di deviare miliardi di dollari federali per la costruzione di una barriera lungo il confine tra Stati Uniti e Messico.

Pattuglia a cavallo della US Border Patrol lungo il confine

Il Presidente, originariamente, aveva richiesto ai legislatori di stanziare 5,7 miliardi di dollari per il Muro di confine, ma i democratici avevano respinto la richiesta e l’impasse aveva portato a un arresto parziale del governo (lo Shutdown) da record che durò 35 giorni.

Il Congresso aveva infine approvato una legislazione – firmata dal Presidente – che includeva $ 1,4 miliardi per le barriere di frontiera, e Trump ne aveva individuati circa $ 8,1 miliardi da altri capitoli di spesa federale per finanziare la costruzione del Muro di confine, che includeva $ 2,5 miliardi dal programma di interdizione della droga del Pentagono e altri $ 3,6 miliardi dal suo fondo per le costruzioni militari.

La mossa del Presidente, tuttavia, è stata rapidamente contestata in tribunale federale da 16 stati, dai gruppi ambientalisti e dalla Camera dei rappresentanti, a guida democratica. 

In una delle cause legali, ora dinanzi all’alta corte, il Sierra Club e la Southern Border Communities Coalition avevano chiesto che venisse bloccato l’utilizzo di 2,5 miliardi di dollari per la costruzione del Muro.

Il Tribunale distrettuale, a maggio, aveva impedito all’amministrazione Trump di usare i soldi del Dipartimento della Difesa per costruire il muro di confine, e una commissione giudicatrice, composta da tre giudici della IX corte d’appello degli Stati Uniti, aveva rifiutato questo mese di revocare l’ingiunzione.

WashingtonExaminer.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...