Socialisti che vogliono più soldi… che strano!

Siamo sempre alle solite: i soldi per quelli che si definiscono “socialisti” non sono mai abbastanza.

Questo giro è la nostra “stellina” Alexandria Ocasio-Cortez che, dall’alto del suo stipendio di ben 174,000 dollari, sta cercando di prendere un aumento di ben 4,500$.

Mettendosi sullo stesso piano dei lavoratori pagati con il minimo federale, Ocasio-Cortez spinge per questo aumento, dicendo che tutti si meritano un aumento: dai cassieri fino ai congressisti.

Ma non solo! la Ocasio-Cortez si è spinta oltre: alludendo che in caso non si raggiungesse un accordo per l’incremento di stipendio per i Congressisti, questi ultimi sarebbero costretti a trovare altri modi per guadagnare di più, ad esempio, sfruttando delle scappatoie nella legge o addirittura affidandosi dell’Insider Trading, un metodo illegale per investire in borsa a proprio vantaggio.

Ricapitolando il tutto, la “paladina del popolo” Alexandria Ocasio-Cortez sta minacciando il Congresso per ricevere un aumento salariale ed apertamente dichiarando che in caso contrario sarà costretta a ricorrere alle tecniche illegali per arrotondarsi lo stipendio.

Paladini del popolo a parole, ma, “rimangono sempre e solo dei poveri Comunisti.”

Quali conclusioni si possono trarre da questo fatto? Solo una. Chi si professa Socialista o Comunista ha in mente solo una cosa, mettere le mani sui soldi del popolo… in un modo o nell’altro.

DailyWire.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...