Ilhan Omar fa ancora parlare di se: stavolta si tratta di una frode nella sua dichiarazione dei redditi

Dopo essere stata trovata ad utilizzare, in modo illecito, dei fondi destinati alla sua campagna elettorale, Ilhan Omar è di nuovo argomento di discussione.

Questa volta per la deputata del Minnesota, Ilhan Omar, i problemi sorgono da una – apparente- frode nella sua dichiarazione dei redditi.

Stando a quanto riporta The Hill, dopo una investigazione durata un mese, si è scoperto un illecito da parte della Omar. Nel biennio 2014-2015 la rappresentante avrebbe infatti dichiarato i suoi ricavi congiuntamente a quelli del marito, Ahmed Hirsi, ma, in quel momento, risultava ancora sposata con un’altro uomo, infrangendo così sia la legge del Minnesota che quella federale.

Da quanto risulta agli atti dello stato del Minnesota, la deputata non ha mai ufficialmente divorziato dall’ex-marito, Ahmed Nur Said Elmi. La Ilhan, infatti, avrebbe seguito solamente la legge islamica, non prestando alcuna attenzione a quella Americana, un comportamento pessimo per una persona che ricopre una carica statale di livello federale.

DailyWire.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...