I valori “familiari” di Jerry Nadler: da “Corriere della Grazia” per la terrorista rossa Susan Rosemberg a “Grande Inquisitore” dell’amministrazione Trump

Jerrold “Jerry” Nadler, il Presidente della Commissione Giustizia della Camera, ha da qualche settimana deciso di aggiungersi a quei Dems che spingono per deporre il Presidente Trump.

Ha infatti iniziato a Citare in Giudizio qualsiasi membro dell’Amministrazione Trump gli capiti a tiro.

Tutte queste citazioni sembrano però molto strane, viste le sue dichiarazione durante lo scandalo Clinton-Lewinsky.

Nadler a quel tempo aveva apertamente dichiarato:

L’impeachment equivale ad un fazioso Colpo di Stato.

Cambiare idea è permesso a tutti, ma questa svolta radicale di Nadler sembra esagerata, e molto più faziosa del tentato Impeachment al Presidente Clinton.

Al tempo dello scandalo Lewinsky, Nadler era al centro della scena ed ampiamente criticato per il suo ruolo – fu addirittura definito “Corriere delle Grazie per la Casa Bianca”, dal New York Times.

Nadler, negli ultimi giorni della presidenza Clinton, aiutò moltissimo la “terrorista rossa” Susan Rosenberg a ricevere la grazia dal Presidente ed avere la commutazione della sua pena.

Successivamente, rilasciando delle interviste in cui ammise il proprio operato, definì l’incarcerazione di Susan Rosenberg un “fallimento del sistema giudiziario”. La Rosenberg era stata condannata per i suoi legami ad atti terroristici che includono l’utilizzo di esplosivi, fughe da penitenziari, rapine alle banche e cospirazioni per l’insurrezione.

Se per “Jerry” Nadler questi crimini non dovrebbero essere punti, visto che probabilmente si ispirano a certi ideali politici di estrema sinistra a lui affini, egli è intimamente convinto però che la Presidenza Trump, sia colpevole di ostruzione alla giustizia per quanto riguarda l’indagine Muller – che però dice che non vi fu nessun tentativo del Presidente di ostacolare le indagini – e non ne accetta il risultato, che vede il presidente Trump completamente scagionato.

realclearpolitics.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...