Breaking News – Scacco Matto di Guaidó a Maduro: gli USA appoggiano l’opposizione

Juan Guaidó ha annunciato l’inizio di un’azione da parte dell’opposizione e di parte delle forze armate, in quello che è considerato un “colpo di stato” da parte del governo di Caracas.

Queste le sue parole:

Venezuelani, è giunto il momento della fine dell’usurpazione. In questo momento, io e le principali forze militari del Paese stiamo dando il via all’Operazione Libertad. […] Torneremo nelle strade e continueremo a farle nostre finché non ci assicureremo la fine dell’usurpazione, cosa che è già adesso irreversibile.

L’azione dell’opposizione e di parte delle forze armate viene a seguito di settimane durante le quali la situazione in Venezuela pareva essersi stabilizzata, e il conflitto pareva essere calato in intensità.

Immediata la reazione del governo. Il Ministero della Comunicazione ha annunciato che Caracas si sta muovendo per “disattivare” la minaccia, e che la maggior parte dell’esercito resta fedele a Maduro. L’informazione è stata confermata anche dal Ministero della Difesa.

Mentre il governo Maduro vive ore di tensione – e forse le sue ultime ore – dall’estero arrivano le prime reazioni alla notizia.

Primi fra tutti sono gli USA, con le dichiarazioni del Vice-Presidente Mike Pence, del Segretario di Stato Mike Pompeo, e del Consigliere per la Sicurezza Nazionale John Bolton.

Queste le parole di Mike Pence:

A @jguaido, l’Assemblea Nazionale e i Venezuelani amanti della Libertà che riempiono le strade del paese durante l’#operacionlibertad – Estamos con ustedes! Siamo con Voi! L’America continuerà a supportarvi finché Libertà e Democrazia non saranno restaurate. Avanti con Dio!

Queste quelle del Segretario di Stato Mike Pompeo:

Oggi, il Presidente ad Interim Juan Guaidó ha annunciato l’inizio di Operación Libertad. Il Governo Americano supporta in tutto e per tutto il popolo Venezuelano nella sua ricerca della Libertà e la Democrazia. La Democrazia non può essere sconfitta. #EstamosUnidosVE

E queste quelle del Consigliere per la Sicurezza Nazionale John Bolton:

I Venezuelani hanno reso chiaro il fatto che l’attuale percorso verso la Democrazia è irreversibile. Le Forze Armate del Venezuela hanno una scelta: stare dalla parte della Democrazia, proteggere i civili e i membri dell’Assemblea Nazionale democraticamente-eletta, o assistere ad ancora più sofferenza e isolamento causate dalle azioni umane.

All’interno del contesto si inseriscono gli avvenimenti delle ultime ore, con le Forze Armate venezuelane che hanno fronteggiato i membri della protesta al di fuori della base militare di La Carlota da una parte e, dall’altra, la liberazione dell’oppositore politico e capo dell’opposizione Leopoldo Lopez.

Nelle prossime ore e nei prossimi giorni si saprà di più. Vi terremo aggiornati.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...