Ilhan Omar si Riferisce all’attentato del 11 Settembre dicendo “Della gente ha fatto qualcosa”. Gli risponde Dan Crenshaw

Non si riesce a far passare nemmeno 48 ore senza parlare di Ilhan Omar o Ocasio Cortez. Questa volta e’ la congressista Somala, Omar a far parlare di se dopo che e’ emerso un video in cui la rappresentante Democratica ha definito gli attentatori dell’11 Settembre come “delle persone che hanno fatto qualcosa.” Omar stava dando un discorso al CAIR (Council on American-Islamic Relations) quando ha pronunciato questa triste frase. Le critiche non si sono fatte attendere, il rappresentante Repubblicano del Texas, nonché veterano mutilato, Crenshaw ha espresso il suo stupore twittando “Unbelievable” “Non ci posso credere”. Crenshaw aveva già apertamente criticato il partito Democratico per aver ammorbidito una dichiarazione del congresso che mirava a condannare l’antisemitismo, dopo le uscite antisemitiche da parte della Omar. Il partito Democratico invece di citare con nome e cognome la loro rappresentante ha preferito cambiare la dichiarazione, rendendola una condanna a tutto l’odio evitando di citare la Omar, infuriando così parte della comunità’ ebraica e del caucus Repubblicano.

Ma la storia sulla deplorabile frase della Omar non finisce qui, infatti il giorno dopo la pubblicazione del video il New York Post ha messo in copertina una foto del tragico 11 Settembre con la didascalia “Ecco il tuo Qualcosa”, infuriando la Ocasio Cortez che e’ corsa alla difesa della sua collega. Ocasio Cortez ha twittato a difesa della sua collega infamando il pluridecorato Crenshaw, facendo ricadere su di lui la colpa per la mancata co-sponsorizzazione, da parte del GOP, di una legge per il compenso delle famiglie delle vittime dell’11 Settembre. Accusare Crenshaw per il mancato supporto alla proposta di legge e’ particolarmente assurdo visto che non c’è ancora stato alcun voto riguardo. Per non farsi mancare nulla, e’ arrivata anche Ocasio Cortez a dire la sua, attaccando il New York Post per la copertina, raffigurante l’attacco alle torri, dicendo : “ e’ una copertina orribile, piena d’odio”.

Io mi ricordo fin troppo bene l’11 Settembre del 2001, e’ stato un giorno tragico per gli Stati Uniti, ed e’ stato un tragico impatto visivo che ha sconvolto il mondo intero. Pensare che a soli 18 anni di distanza da quel tragico giorno ci siano degli esponenti politici in america che abbiano il coraggio di ricordare quelle persone e quelle azioni sminuendo, dicendo “delle persone hanno fatto qualcosa” e’ un enorme insulto alla memoria dei 2996 morti e degli oltre 6000 feriti. La rappresentante Omar dovrebbe vergognarsi delle sue parole, e la collega Ocasio Cortez avrebbe fatto bene a chiedere scusa a nome della collega al posto di difenderla. Il silenzio da parte dei vertici del partito Democratico e’ assordante, un vero schifo.

096c7004-59ea-44a0-b480-3ec0f4e803cf.jpeg
La copertina del New York Post

 

Ijr.com Dailywire

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...