Antisemitismo prima, problemi coi finanziamenti poi: Ilhan Omar (D) non se ne fa mancare una!

Ilhan Omar è sotto indagine per aver utilizzato le donazioni alla sua campagna elettorale in modo illecito. Il rappresentante repubblicano Drazkowski, come lei, del Minnesota, ha segnalato diversi illeciti da parte della sua collega democratica.

Drazkowski aveva già segnalato la rappresentante al comitato di controllo dei finanziamenti delle campagne elettorali, denunciandola per aver rimborsato $ 2.500  di onorari ricevuti da una Università che riceve finanziamenti statali, in violazione delle regole etiche imposte del Minnesota.

Questa volta la Omar avrebbe utilizzato $ 6.000 per pagare un avvocato divorzista e due viaggi, uno a Boston e l’altro in Estonia. Drazkowski ha dichiarato:

Ho notato una lunga serie di illeciti. La rappresentante Omar non ha rispettato la legge. Ha oltraggiato diverse aree della legge del Minnesota e se l’è’ sempre cavata.

Nella giornata di giovedì la rappresentante non si e’ espressa quando le hanno chiesto un commento sulla questione. I risultati dell’investigazione dovrebbero essere dati nei prossimi giorni.

Ilhan Omar e’ una neo -eletta rappresentante del congresso, ed e’ diventata un punto di riferimento nel partito Democratico. Anche se da poco parlamentare a livello federale e’ gia riuscita a far parlare di sé in diverse occasioni per i suoi commenti anti-semitici. Questa nuova investigazione non le fa di certo buona pubblicità.

Daily Wire

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...