Prove di autoritarismo in casa Dem

Il presidente del “Democratic National Committee” Tom Perez ha dichiarato che Fox News sarà esclusa delle emittenti televisive per i dibattiti delle primarie democratiche. L’annuncio viene dato poco dopo la pubblicazione di un articolo sul “The New Yorker”, un giornale on line vicino ai Dem, che denuncia la vicinanza tra la Fox e il GOP, sottolineando in maniera polemica il modo in cui viene promossa l’agenda di Donald Trump. 

Tom Perez, dopo aver letto l’articolo e aver “scoperto” i legami tra Fox News e il partito repubblicano, si è sentito in dovere di non includerla tra le emittenti televisive che trasmetteranno almeno un dei tanti dibattiti che decreterà lo sfidante per la corsa alla Casa Bianca a Novembre 2020. 

La cosa che fa quantomeno sorridere è il fatto che in america il 90% dei canali televisivi sono palesemente schierati con il partito democratico, ma per costoro il nemico vero è chi non è allineato alla loro propaganda. Per ora si sono limitati semplicemente all’esclusione, chissà quando in un futuro controlleranno il Congresso o la Presidenza cosa saranno in grado di fare per eliminare chi non è dalla loro parte.

Mi sembra quindi opportuno citare Regan, che in un intervista disse: 

If Fascism Ever comes to America, it will come in the name of liberalism

Che tradotto significa: 

Qualora il fascismo dovesse arrivare in America, arriverà nel nome del liberalismo 

I conservatori italiani ed europei devono osservare bene questo momento storico, perché il trend arriverà anche qui. 

*N.B. Per liberalismo non si intende la dottrina economica liberale o liberista: è un riferimento ai neoliberal che in america sono i membri, i militanti ed i simpatizzanti del partito democratico.

Chris Wallace, Megyn Kelly e Bret Baier ad un dibattito delle primarie del 2016


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...