Donald Trump ha entusiasmato la folla del CPAC con un discorso-record di oltre due ore!

Il presidente Donald Trump ha tenuto una discorso sabato al CPAC2019 (Conservative Political Action Conference) durato oltre due ore!

VIDEO: Il meglio del discorso di Trump al Cpac 2019 in 3 minuti, dal muro col Messico alle accuse a Muller (Sub. ITA)

Il discorso ha vari record: è stato certamente il discorso più lungo al CPAC mai pronunciato da un Presidente degli Stati Uniti ed il discorso più lungo di sempre al CPAC. È stato anche il discorso più lungo della sua Presidenza.

Trump ha fatto il suo ingresso con le note del suo inno preferito Proud to Be an American di Lee Greenwood e si è fermato ad abbracciare la bandiera americana dopo essere salito sul palco.

Ha iniziato il suo discorso ricordando il suo primo discorso al CPAC nel 2011:

Mi è piaciuto così tanto che sono tornato per un secondo. Poi un terzo, e poi ho detto: ‘Che diavolo! Perchè non corro per diventare Presidente!’

Il Presidente si era preparato un discorso ma presto lo ha abbandonato per parlare di ciò che voleva.

Sapete, adesso sono completamente fuori dal copione, e questo, sapete, è come sono stato eletto, restando fuori dagli schemi! […] E se non usciamo fuori dal copione il nostro Paese è in grossi guai, gente!

Trump ha parlato a lungo della sua Presidenza, raccontando storie sulla sua esperienza alla Casa Bianca durante lo Shutdown e il suo viaggio in Iraq per incontrare i soldati. Ha poi stracciato le indagini in corso dei Democratici del Congresso, dell’FBI e dal procuratore speciale Robert Mueller.

Ha anche parlato dei socialisti-democratici e ha deriso il “Green New Deal” presentato dalla deputata al Congresso Alexandria Ocasio-Cortez (D-NY). Scherza Trump mentre la folla ride.

Mi piace questo Green New Deal. Lo rispetto molto. Dovrebbe essere parte del dibattito alle prossime elezioni!

Trump si è lamentato di aver dato via troppo materiale per i suoi futuri comizi per la campagna del 2020 contro gli sfidanti democratici:

Ho intenzione di rimpiangere questo discorso! Questo discorso avrebbe dovuto essere fatto tra un anno, non ora dannazione!

Ha scherzato sul fatto di aver distrutto la senatrice Elizabeth Warren (D-MA) soprannominandola “Pocahontas”, e si è scusato per aver posto fine alla sua carriera politica così presto.

Ora non avrò la possibilità di correre contro di lei, e mi sarebbe piaciuto! Non voglio buttare giù tutte le cose buone e finire con qualcuno che ha davvero talento!

Dopo circa un’ora e mezza, Trump ha interrogato il pubblico chiedendo:

Va tutto bene? Non ho visto nessuno uscire!

Il pubblico del CPAC era coinvolto mentre il presidente continuava a palare, urlando “U.S.A!” “Costruisci il muro!” e “Arrestala!” esattamente come i suoi rally.

Trump ha anche preso in giro i “Never Trumpers” del movimento conservatore, insistendo sul fatto che erano in “rianimazione bocca a bocca” solo per sopravvivere.

Il Presidente ha anche esplorato temi importanti in arrivo nel 2020, tra cui la libertà di parola nei Campus – invitando a parlare uno studente universitario conservatore sul palcoscenico che è stato preso a pugni per le sue convinzioni.

Trump ha poi guardato l’orologio dopo due ore ed ha osservato:

Sono qui ormai da molto tempo!

Ha ringraziato Matt Schlapp, presidente della American Conservative Union e direttore del CPAC, per aver convocato la conferenza, sottolineando che l’organizzatore gli aveva detto che poteva parlare per tutto il tempo che voleva.

Ora più che mai, abbiamo bisogno degli orgogliosi uomini e donne del CPAC, e voglio ringraziare tutti qui perché è incredibile, la tua organizzazione è incredibile!

Schlapp ha detto che l’organizzazione ha registrato folle record al CPAC quest’anno per ascoltare il discorso del Presidente. “Come Ronald Reagan, quando vuoleva ricaricarsi, si connette con la sua base, qui al CPAC”. Ha detto mentre presentava il Presidente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...