Il Presidente Donald Trump avrebbe già un “asso pigliatutto” nelle sue mani, anche se nessuno, ancora, ne parla…

“Il meglio del meglio non è vincere cento battaglie su cento bensì sottomettere il nemico senza combattere” Sun Tzu, l’Arte della Guerra Riassumiamo velocemente – e all’estremo – la situazione ad oggi. I media tradizionali e i social network si sono affrettati ad annunciare in Joe Biden il vincitore, con annessa censura di chi provasse a raccontare una storia diversa. Le istituzioni americane si sono divise al loro … Continua a leggere Il Presidente Donald Trump avrebbe già un “asso pigliatutto” nelle sue mani, anche se nessuno, ancora, ne parla…

La Cina si scontra con la realtà: la questione dei Bond Cinesi e la loro inaffidabilità

Dopo aver aumentato per anni il proprio debito pubblico, ora ha annunciato maggiori controlli sul cosiddetto “Shadow Banking”, ovvero operazioni finanziarie poco chiare che si basavano su bilanci falsificati e trasferimenti di asset strategici in modo tale da ottenere maggiori fondi. La Cina si sta scontrando con la realtà: dopo aver aumentato per anni il proprio debito pubblico, ora ha annunciato, tramite il vice premier … Continua a leggere La Cina si scontra con la realtà: la questione dei Bond Cinesi e la loro inaffidabilità

Donald Trump ha dunque iniziato ad ammettere la sconfitta? NO, ecco come stanno le cose

“Se uno ti costringe a fare un miglio tu fanne, CON LUI, due” Mt 5, 38-45 24 Novembre 2020, il giorno che ricorderemo perché a reti quasi unificate in tutto il mondo veniva ripetuto in sostanza questo messaggio: “Donald Trump avrebbe concesso, o quantomeno iniziato a concedere, la vittoria a Joe Biden” Mi appresto invece a portare fonti inconfutabili che dimostrano qualcosa che spero vi … Continua a leggere Donald Trump ha dunque iniziato ad ammettere la sconfitta? NO, ecco come stanno le cose

Paganini non ripete? Il potenziale attacco al cuore della democrazia e lo spartito dei media

Il coro canta il solito ritornello orecchiabile mentre Donald Trump costantemente rompe la narrazione dello spartito, facendo infuriare chi il coro lo dirige o almeno, crede di farlo. Una doverosa premessa. Questo articolo non ha una risposta alle domande esplicite ed implicite che contiene, semplicemente auspica che esse possano essere date nelle sedi competenti e a norma della legge e della Costituzione americana; sarei quindi … Continua a leggere Paganini non ripete? Il potenziale attacco al cuore della democrazia e lo spartito dei media

Tutte le “mine” anti-Biden che sta piazzando Donald Trump

Il Presidente Donald Trump sta iniziando a minare il cammino della futura amministrazione Biden-Harris. Le sue ultime mosse riusciranno a bloccare le follie che inizieranno da gennaio del 2021? Il Presidente Donald Trump è pronto a tutto, non solo nella guerra legale, ma anche a segnare il più possibile la nuova amministrazione Biden-Harris qualora i ricorsi e i riconteggi non dovessero premiarlo. Diverse fonti, infatti, … Continua a leggere Tutte le “mine” anti-Biden che sta piazzando Donald Trump

Cronache dal mondo di Trump: un “tra le righe” inedito

“Quando sei capace, fingi di essere incapace. Quando sei attivo, fingi di essere passivo. Quando sei vicino, fingi di essere lontano. Quando sei lontano, fingi di essere vicino” “La guerra si fonda sull’inganno” da Sun Tzu, L’arte della guerra. Ascoltando il discorso del Presidente Donald Trump, in occasione dell’aggiornamento sull’operazione Warp Speed, c’è stato un passaggio che ha fatto esultare i suoi detrattori perché, apparentemente, … Continua a leggere Cronache dal mondo di Trump: un “tra le righe” inedito

Le previsioni disastrose sul Partito Repubblicano si sono rivelate sbagliate, ancora una volta

L’analisi di Fred Barnes, editorialista senior del Washington Examiner sul Partito Repubblicano. Le previsioni disastrose sul Partito Repubblicano (GOP) si sono rivelate sbagliate, ancora una volta. Da qualche anno ci è stato detto che il Partito Repubblicano è in uno stato di declino a lungo termine. I giovani rifiutano il partito a frotte, le donne lo lasciano con rabbia e gli immigrati e le minoranze … Continua a leggere Le previsioni disastrose sul Partito Repubblicano si sono rivelate sbagliate, ancora una volta

Tucker Carlson: Sì, persone morte hanno votato in queste elezioni e i Democratici hanno contribuito a permettere che questo avvenisse

Gli elettori di Donald Trump credono ancora che queste elezioni siano state fondamentalmente ingiuste. Hanno ragione su questo. È passata più di una settimana da quando sono stati espressi i voti finali e molti dei 72 milioni di elettori di Donald Trump credono ancora che queste elezioni siano state fondamentalmente ingiuste. Hanno ragione su questo. I Democratici hanno cambiato completamente il modo con cui abbiamo … Continua a leggere Tucker Carlson: Sì, persone morte hanno votato in queste elezioni e i Democratici hanno contribuito a permettere che questo avvenisse

I funzionari hanno sollevato per anni preoccupazioni sulla sicurezza delle macchine per il voto negli Stati Uniti e dei sistemi software

Si è parlato in questi giorni di problematiche riguardanti i software per i sistemi elettorali usati in queste elezioni. Questo articolo del Washington Examiner entra più nel dettaglio. I funzionari hanno sollevato per anni preoccupazioni sulla sicurezza delle macchine per il voto negli Stati Uniti e sui sistemi software utilizzati. Il software per il sistema di voto Dominion, che è stato utilizzato in più Stati … Continua a leggere I funzionari hanno sollevato per anni preoccupazioni sulla sicurezza delle macchine per il voto negli Stati Uniti e dei sistemi software

I Democratici sono “indignati” del fatto che il Presidente Donald Trump li accusi di frode. Ma si raccoglie ciò che si semina

In un editoriale del 9 novembre, il giornalista del Washington Examiner, Byron York, spiega l’ipocrisia dei Democratici, che in questo momento reagiscono con indignazione al Presidente Donald Trump che li accusa di aver vinto le elezioni con i brogli.  Sin dall’inizio, ed anche prima, dell’Amministrazione di Donald Trump, i Democratici, con la complicità dei mass media compiacenti, hanno portato avanti loro stessi le accuse infondate … Continua a leggere I Democratici sono “indignati” del fatto che il Presidente Donald Trump li accusi di frode. Ma si raccoglie ciò che si semina

Gli Stati dove il Presidente Donald Trump può chiedere il riconteggio

Dall’Arizona al Wisconsin: gli Stati dove Trump può chiedere il riconteggio. Il 7 novembre il candidato democratico Sleepy Joe Biden ha raggiunto e superato la soglia dei 270 Grandi Elettori ed ha i numeri per essere eletto presidente degli Stati Uniti. Ma il Presidente Donald Trump non vuole concederla sconfitta, ed ha già preventivato la richiesta di contare nuovamente le schede elettorali in alcuni Stati. … Continua a leggere Gli Stati dove il Presidente Donald Trump può chiedere il riconteggio